Ottobre 2015

Il blocco degli Stati Uniti ostacola lo sviluppo del turismo cubano
1.10 - Come a dimostrare che non è risparmiato dai suoi attacchi qualsiasi settore, il blocco degli Stati Uniti contro Cuba colloca oggi tutti gli ostacoli possibili allo sviluppo del turismo cubano. La stessa strategia progettata per altre aree dell'economia, del commercio, della salute pubblica e dell’educazione viene applicata per evitare che il turismo, che attualmente sta svolgendo un ruolo importante negli sforzi di ricezione di risorse da parte del paese, possa raggiungere i suoi obiettivi.

Segretaria statunitense realizza un ampio programma a Cuba
6.10 - La Segretaria di Commercio degli Stati Uniti, Penny Pritzker, realizza da oggi un ampio programma di due giorni in visita a Cuba, ha detto il Ministero delle Relazioni Estere cubano. Questa visita di lavoro comprende una riunione con il Ministro del Commercio Estero e dell'Investimento Straniero, Rodrigo Malmierca. Inoltre, visiterà la Zona Speciale di Sviluppo e il porto di Mariel, tra altri posti di interesse economico, storico e culturale.

Ci si augura il decollo dei sistemi di credito a Cuba
6.10 - Il vicepresidente della Banca Centrale di Cuba (BCC), Francisco Mayobre Lence, ha detto che nonostante le richieste di credito dei lavoratori in proprio non siano significative, questo segmento deve crescere. In un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano ufficiale cubano, il funzionario ha indicato che da gennaio a luglio di quest’anno, in corrispondenza con l'applicazione della politica di credito, i lavoratori in proprio hanno ricevuto finanziamenti per oltre 129 milioni di pesos cubani (stessa quantità di dollari, secondo il tasso di cambio ufficiale).

L’amministratrice del PNUD continua la sua agenda a Cuba
7.10 - L'Amministratrice del Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (PNUD), Helen Clark, continua oggi la sua agenda a Cuba con una conferenza stampa nella quale commenterà temi di interesse per la sua organizzazione e per Cuba. Questo martedì, la Clark è stata ricevuta dal Primo Vicepresidente cubano, Miguel Díaz-Canel, incontro in cui ha espresso soddisfazione di accompagnare Cuba nel processo di aggiornamento del suo modello economico e ha confermato la volontà del PNUD di continuare a offrire tutta la cooperazione possibile.

La Segretaria di Commercio degli Stati Uniti interessata alla zona speciale Mariel
7.10 - La Segretaria di Commercio degli Stati Uniti, Penny Pritzker, si è interessata alle capacità di operazione e di posizionamento come centro logistico e di operazioni della Zona Speciale di Sviluppo Mariel. Accompagnata da una delegazione di funzionari e di dirigenti dei Dipartimenti di Stato, del Commercio e del Tesoro e dell'Ufficio di Controllo dei Fondi Stranieri degli Stati Uniti, la Pritzker ha visitato il terminal dei container e varie aree di logistica e di immagazzinamento di quella enclave.

Gli eroi cubani renderanno omaggio al Che in Bolivia
8.10 – Oggi i Cinque e anche l'Eroe della Repubblica di Cuba, Orlando Cardoso Villavicencio, renderanno omaggio a Santa Cruz al Comandante Ernesto Che Guevara, nel 48° anniversario del suo assassinio a La Higuera. I Cinque, come sono noti internazionalmente René González, Gerardo Hernández, Ramón Labañino, Fernando González e Antonio Guerrero, come pure Cardoso Villavicencio, si uniranno al presidente Evo Morales per rendere tributo all'insigne guerrigliero argentino-cubano, assassinato l’8 ottobre 1967.

La Segretaria di Commercio degli Stati Uniti ha parlato dei benefici dei legami con Cuba
8.10 - La visita a Cuba della Segretaria del Commercio statunitense, Penny Pritzker, conclusa ieri, ha dimostrato le enormi opportunità per i due paesi in materia commerciale e di investimenti, dopo il ristabilimento delle relazioni diplomatiche nel luglio scorso. Allo stesso tempo ha constatato che il blocco di Washington contro La Habana dal 1962, è il principale ostacolo per costruire relazioni che favoriscano l’apporto di capitali, come l'ampliamento e la diversificazione dei mercati.

Il blocco causa seri danni a Cuba alle comunicazioni e all’informatica
9.10 - Il blocco imposto dagli Stati Uniti a Cuba durante più di cinquant’anni causa seri danni al settore delle comunicazioni e dell'informatica. È giusto segnalare anche che questo assedio costituisce il principale ostacolo per permettere ai cubani di avere un'infrastruttura adeguata destinata a raggiungere un maggiore accesso a Internet.

Cuba è tra le prime nazioni nella sopravvivenza alle operazioni al cuore
9.10 - Cuba ha raggiunto oggi un tasso di sopravvivenza nelle operazioni al cuore - che comprende interventi alle coronarie, vascolari e quelle legate a malformazioni congenite - superiore al 95 %, tra i paesi più avanzati in questa materia. Il dottore Eduardo Rivas, presidente della Società Cubana di Cardiologia, ha detto al quotidiano ufficiale cubano che tale risultato corrisponde alla volontà del Governo cubano di elevare la qualità di vita della popolazione, e all’estensione la rete cardiochirurgica che comprende tutti i territori della nazione.

La lotta continua, una costante nell’incontro dei cubani in Europa
12.10 – L’appello a non smobilitare e a continuare la lotta è stata una costante nel X Incontro Regionale dei Cubani Residenti in Europa, effettuato la fine settimana a Stoccolma. Circa 100 delegati hanno compiuto un programma carico di dibattiti nel quale hanno riaffermato la volontà di continuare a sostenere la terra che li ha visti nascere nelle sfide che ha davanti.

I medici cubani hanno effettuato 38.832.000 visite in Guatemala
12.10 - Dal loro arrivo in Guatemala dopo gli effetti del devastante uragano Mitch (1998) fino a oggi i medici cubani hanno effettuato 38.832.281 visite in diversi luoghi di questo paese centroamericano. Secondo il coordinatore della Brigata Medica Cubana che in questi momenti presta servizio nel territorio, dottor Manolo Torres, le attenzioni personalizzate casa a casa costituiscono la base del gruppo di medici e di altri specialisti formati sotto l'egida del processo rivoluzionario iniziato nel 1959.

Raúl Castro si congratula con l’Istituto di Meteorologia per il 50° anniversario
13.10 - Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, si è congratulato con i lavoratori dell'Istituto di Meteorologia per il 50° anniversario di questa istituzione nazionale, ai quali ha fatto appello a proseguire impegnati e sempre vigili di fronte le sfide climatiche attuali e future. In occasione del 50° anniversario dalla creazione di questa prestigiosa istituzione scientifica, riceviate le mie congratulazioni e il mio riconoscimento per avere compiuto interamente le missioni durante tutti questi anni, sottolinea pure il messaggio diffuso oggi a La Habana.

Cuba si pronuncia nell'UNESCO per una cultura di pace
13.10 – A Parigi, Cuba si è pronunciata oggi all'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) per una cultura di pace in un mondo colpito da guerre atroci e da azioni terroristiche. La nostra ricca diversità è erosa dall'estremismo fanatico di coloro che considerano che le loro scelte siano le uniche, ha detto Juan Antonio Fernández, rappresentante di Cuba nel Consiglio Esecutivo di questa istituzione.

Registrato un sisma percettibile a Santiago de Cuba
13.10 - La rete di stazioni del Servizio Sismico Nazionale Cubano ha registrato oggi alle 03:07 (ora locale), un sisma percettibile di 3.9 nella scala Ritchter. Il movimento tellurico è stato localizzato alle coordinate 19.73 di latitudine nord e 75.89 di longitudine ovest, a 35.2 chilometri a sud-sudovest della città di Santiago de Cuba.

Frei Betto riceve il dottorato Honoris Causa dell'Università di La Habana
13.10 - Il teologo brasiliano Frei Betto ha ricevuto la categoria speciale di Dottore Honoris Causa in Filosofia dell'Università di La Habana, con una cerimonia che è stata presieduta dal Primo Vicepresidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel. Betto merita questa condizione perché somiglia all'Università di La Habana, ha affermato Fernando Martínez, Premio Nazionale di Scienze Sociali, durante la cerimonia che ha avuto come sede l'Aula Magna di questa istituzione.

Lo storiografo cubano Eusebio Leal visita la città di Tampa, negli Stati Uniti
14.10 - Lo storiografo di Ciudad de La Habana, Eusebio Leal, è in visita alla città di Tampa, in Florida, su invito dell'organizzazione Alleanza per una Politica Responsabile, ha informato oggi il sito digitale Progreso Semanal. Secondo la pubblicazione, Leal ha avuto un incontro con la congressista democratica federale per il distretto 14 di Tampa, Kathy Castor, un'attiva lottatrice per il ristabilimento delle relazioni tra Cuba e Stati Uniti e per l’eliminazione del blocco economico contro l'isola caraibica.

Industria farmaceutica cubana cerca più fornitori validi
14.10 - Il Gruppo delle Industrie Biotecnologica e Farmaceutiche di Cuba (BioCubaFarma) lavora alla ricerca di più fornitori validi, con l'obiettivo di acquisire le materie prime necessarie alla produzione di medicine. Bárbara Olivera, capo del Dipartimento di Operazioni di BioCubaFarma ha spiegato oggi che si tratta di qualcosa di complicato, perché questi elementi devono rispettare rigorosamente un processo di verifica basato sulle norme vigenti.

Inchieste negli Stati Uniti dimostrano l’opposizione crescente al blocco a Cuba
15.10 - Importanti agenzie di inchiesta degli Stati Uniti hanno dimostrato negli ultimi mesi l’aumento del rifiuto della popolazione e di settori sociali statunitensi al mantenimento del blocco a Cuba. Questa opposizione, oltre a essere già in maggioranza tra le persone di origine cubana residenti negli Stati Uniti, raggiunge i più diversi gruppi statunitensi in un'espressione che praticamente circonda gli ultraconservatori difensori della continuazione della misura punitiva.

Saranno presentati a Cuba i risultati di un nuovo medicinale per l’epatite C
15.10 - Il Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia di Cuba (CIGB) presenterà oggi a La Habana i risultati del nuovo medicinale cubano PEG-Heberon nel trattamento dell'epatite C cronica. Un simposio nazionale su questa malattia ha luogo in questo centro di La Habana, dove saranno dibattute le prospettive immediate di inserimento di innovative tecnologie che miglioreranno la qualità della diagnosi e il trattamento dei pazienti cubani, come ha spiegato la specialista Iris Lugo, del Gruppo di Comunicazione e Immagine del CIGB.

Comincia a Cuba un incontro internazionale interreligioso
16.10 - Comincia oggi a La Habana l'Incontro Internazionale per il Dialogo Interreligioso e la Pace Mondiale, che contribuirà all'unità e all'amore fraterno tra gli esseri umani, evidenziano gli organizzatori. L'appuntamento che durerà fino a domenica nel Palazzo delle Convenzioni, servirà per riconoscere che le diverse vie della fede, delle religioni, delle famiglie, delle comunità, dei popoli e delle nazioni svolgono un ruolo insostituibile nella creazione di un mondo di pace.

Cuba a favore di un ordine più giusto nel contesto tecnologico
19.10 – A Ginevra, Cuba si è detta a favore di un ordine più giusto nel contesto tecnologico mondiale, durante la 133° Assemblea dell'Unione Interparlamentare (UIP) che prosegue oggi in questa città svizzera. Come parlare di democrazia nell'era digitale mentre esiste un ingiusto e disuguale ordine internazionale che si manifesta in tutti gli ambiti della vita?, ha detto il deputato cubano Alberto Núñez.

Religiosi cubani per un mondo migliore
19.10 - I partecipanti all'Incontro Internazionale per il Dialogo Interreligioso e per la Pace Mondiale hanno ratificato la loro disposizione a lavorare per costruire un mondo migliore. Le differenti famiglie religiose hanno mostrato la loro volontà di fare tutto quello che è alla loro portata perché regni l'armonia e la concordia tra gli uomini, senza discriminazione di credo o di condizione sociale.

Aumentano le critiche alla posizione comune dell'UE verso Cuba
20.10 - La posizione comune dell'Unione Europea che condiziona le relazioni con Cuba è quasi alla sua fine spinta dai nuovi venti dei legami cubano-statunitensi, nell’opinione di politici che oggi considerano obsoleta questa politica. L'Europa ha di fronte questo compito pendente, ha affermato l'ex-presidente del Governo spagnolo José Luis Rodríguez Zapatero inaugurando l'incontro Dialogo su Cuba: il ruolo dell'UE e della Spagna, organizzato dall'Istituto per la diplomazia culturale, che presiede.

I bacini elevano i livelli ma prosegue la siccità nell’occidente cubano
20.10 - Al 55 % si trova oggi la capacità di riempimento dei bacini artificiali nella provincia di Pinar del Río, nell’occidente cubano, dopo le recenti intense piogge. Il territorio dispone di oltre 430 milioni di metri cubi d’acqua per rispondere alle urgenti richieste di fornitura alla popolazione e ai piani agricoli.

La OMS definisce il sistema di salute cubano un esempio da seguire
20.10 – A Ginevra, la direttrice generale dell'Organizzazione Mondiale della Salute (OMS), Margaret Chan, ha definito il sistema di salute cubano un esempio da seguire per la sua sostenibilità e capacità di agire in situazioni di emergenza. Durante il suo intervento nel plenario della 133° Assemblea dell'Unione Interparlamentare (UIP) che prosegue oggi in questa città svizzera, la Chan ha sottolineato lo spirito solidale di Cuba, in particolare riguardo la formazione di personale della salute dei paesi del Terzo Mondo.

Cuba celebra l’anniversario dell'Inno Nazionale e della Giornata della Cultura
20.10 - I cubani ricordano oggi il 147° anniversario del loro Inno Nazionale e celebrano inoltre la Giornata della Cultura, in omaggio alla prima volta che è stato ascoltato in una piazza pubblica questo canto di lotta. Quel 20 ottobre 1869, appena 10 giorni dopo che Carlos Manuel de Céspedes si sollevasse in armi contro la colonia spagnola, fu cantato per la prima volta l'inno nell'orientale città di Bayamo.

La Siria nega la presenza di truppe cubane e coreane nel suo territorio
21.10 – A Damasco. il Ministro dell’Informazione siriano, Omran al-Zoabi, oggi ha negato categoricamente che in Siria vi siano truppe di Cuba e della Corea del Nord, e ha affermato che la presenza della Russia "è più che sufficiente per affrontare il terrorismo". In un'intervista diffusa a Damasco dal canale televisivo locale Ikhbariya, al-Zoabi ha sottolineato inoltre che Russia e Iran condividono le stesse posizioni della Siria, in relazione alla lotta contro le bande estremiste armate.

Il blocco contro Cuba colpisce lo sviluppo del turismo
21.10 - I servizi, le operazioni e le assicurazioni logistiche nel settore del turismo a Cuba hanno seri danni a causa del blocco degli Stati Uniti imposto a Cuba da oltre cinquant’anni. Secondo i dati della relazione di Cuba presentata all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, l'importo dei danni in questo ramo ammonta a 1.506 milioni di dollari, nel periodo da aprile 2014 fino allo stesso mese nel 2015.

Il gruppo La Colmenita ricreerà a Cuba un racconto sinfonico di Prokofiev
23.10 - La compagnia di teatro infantile La Colmenita porterà oggi sulla scena cubana i personaggi del racconto sinfonico Pierino e il Lupo, creato dal compositore russo Sergej Prokofiev nel 1936. Il Teatro dell'Ordine Terzo, situato a La Habana, accoglierà la versione cubana del racconto, che conterà sulla direzione generale di Carlos Alberto Cremata, mentre la parte musicale sarà a carico della maestra Rocio Calle.

Le misure statunitense bloccano lo sviluppo turistico cubano
27.10 - Il Ministero del Turismo di Cuba (MINTUR) considera che le barriere economiche, commerciali e finanziarie di Washington contro La Habana colpiscono in forte misura lo sviluppo dell'industria dei viaggi a Cuba. Una relazione di questo ente segnala che i danni a questo vitale settore sono stimati in 1.506 milioni di dollari, solo da aprile 2014 allo stesso mese del presente anno.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri dell'Italia inizia una visita a Cuba
27.10 - Il Presidente del Consiglio dei Ministri dell'Italia, Matteo Renzi, arriverà oggi a Cuba in visita ufficiale, durante la quale è previsto che compia un'ampia agenda di lavoro. Secondo quanto previsto, Renzi presiederà un forum imprenditoriale Cuba-Italia che avrà per sede l’Hotel Nacional il prossimo mercoledì.

Annunciata la scoperta di una nuova specie di anfibio cubano
27.10 - Scienziati cubani hanno annunciato oggi a Guantánamo la scoperta di una nuova specie di anfibio di piccole dimensioni chiamato Eleutherodactylus beguei, endemica della località di La Munición, situata nel municipio guantanamero di Yateras. Anche se la piccola rana di quasi 14 millimetri di lunghezza, è stata avvistata per la prima volta lo scorso anno, non era stato fatto un annuncio ufficiale alla stampa fino a quando non fosse stata certa la sua iscrizione nei registri scientifici, ha spiegato a Prensa Latina Gerardo Begué-Quíala.

Registrato un sisma a Cuba
27.10 - La rete di stazioni del Servizio Sismologico Nazionale cubano hanno registrato un sisma percettibile questo lunedì di 3.4 nella scala Richter, secondo un’informazione divulgata oggi da un mezzo locale di stampa. Il movimento tellurico è avvenuto alle 19:28 ora locale, alle coordinate 21.36 di latitudine nord e 77.50 di longitudine ovest, a 13 chilometri a nord del municipio Sibanicú, nella provincia di Camagüey.

Cuba e Italia per l’ampliamento dei legami di cooperazione
29.10 - La visita a Cuba del Primo Ministro dell'Italia, Matteo Renzi, costituisce oggi un passo in più nel rafforzamento dei vincoli di cooperazione tra le due nazioni. Intervenendo nel forum economico bilaterale effettuato ieri nell’Hotel Nazionale della capitale, Renzi ha fatto appello agli imprenditori del suo paese a investire nella maggiore delle Antille.

Sottosegretario della Sicurezza Interna degli Stati Uniti visita Cuba
29.10 - Il sottosegretario del Dipartimento di Sicurezza Interna degli Stati Uniti, Alejandro Mayorkas, realizza una visita di alto livello a Cuba, ha informato oggi il quotidiano ufficiale cubano. Secondo il giornale, la visita di Mayorkas si iscrive nello sforzo dei Governi di Cuba e Stati Uniti per avanzare nel processo di normalizzazione delle relazioni bilaterali.

Studenti di medicina degli Stati Uniti faranno praticantato a Cuba
29.10 - Studenti di medicina statunitensi dell'Università del Michigan realizzeranno corsi di praticantato a partire dall'anno prossimo negli ospedali cubani, hanno indicato oggi i mezzi di stampa. Il sito digitale Progresso Settimanale cita William Cunningham, decano aggiunto della Facoltà di Medicina Osteopatica, chi ha detto che il corso durerà due settimane, fatto che permetterà ai giovani studenti di conoscere il sistema di salute cubano e paragonarlo con quello del loro paese.