Ottobre 2013

Cuba patrocina all’UNESCO una soluzione pacifica per la Siria
1.10 - Cuba ha affermato oggi all'UNESCO che impedire un'aggressione contro la Siria per fare prevalere la pace è la più urgente priorità della comunità internazionale e ha ribadito il suo sostegno alle iniziative per una soluzione negoziata del conflitto. "La Siria è nel mirino, in un Medio Oriente convulso e che si dissangua per guerre e conflitti fratricidi attizzati da interessi stranieri e da un interventismo sfacciato", ha detto il rappresentante cubano presso il Consiglio Esecutivo dell'UNESCO, Juan Antonio Fernández.

Un secondo gruppo di medici cubani arriva in Brasile
1.10 - Un secondo contingente di professionisti cubani della salute opererà in quattro città del Brasile prestando i suoi servizi nelle zone rurali attraverso il programma "Più medici", hanno comunicato oggi fonti ufficiali. Le autorità brasiliane della salute aspettano questo martedì l'arrivo di 650 specialisti che giungeranno a Brasilia, a Vitoria, nello Stato di Espírito Santo, e a Fortaleza, nel Ceará.

La OIEA risalta il ruolo di Cuba nell’uso pacifico dell'energia nucleare
1.10 - Il direttore generale dell'Organismo Internazionale dell’Energia Atomica (OIEA), Yukiya Amano, ha messo in risalto il ruolo di Cuba e la sua ampia gamma di applicazioni pacifiche della scienza e della tecnologia nucleare, in particolare nella salute umana. Durante la sua conferenza magistrale nell'Aula Magna dell'Università di La Habana, dal titolo "Il lavoro dell'OIEA: Atomi per la Pace", Amano ha detto che Cuba è un attivo membro dell'organismo dalla sua fondazione a Vienna nel 1957 e dà un importante contributo ai programmi di cooperazione tecnica, con esperti in molti campi che condividono le loro conoscenze ed esperienze con altri paesi.

Il cubano Domínguez sale di un posto nella classifica mondiale di scacchi
1.10 - Il Gran Maestro cubano Leinier Domínguez è salito di un posto nella classifica mondiale di scacchi e ora è 12°, con 2.753 punti, ha comunicato oggi la Federazione Internazionale della disciplina (FIDE). Domínguez, attualmente il migliore scacchista dell'America Latina, ha perso quattro punti il mese scorso, ma anche così è salito di un posto nella graduatoria mondiale.

Oltre 40 paesi hanno chiesto all’ONU la fine del blocco contro Cuba
2.10 - Oltre 40 paesi dei cinque continenti hanno chiesto nell'Assemblea Generale dell'ONU la fine del blocco statunitense contro Cuba, che è stato definito come genocidio, illegale e reliquia della guerra fredda. Durante le sette giornate del dibattito generale dell'Assemblea nel suo 68° periodo di sessioni, la protesta per porre fine all’assedio economico, commerciale e finanziario imposto da oltre mezzo secolo si è udita dal podio delle Nazioni Unite da presidenti, primi ministri e ministri degli esteri.

Oltre 100 persone con un secolo di vita in una provincia cubana
2.10 - Nella centrale provincia cubana di Sancti Spíritus, la terza con il maggiore numero di anziani, vivono oggi circa 100.000 persone con oltre 60 anni e oltre 100 hanno compiuto già un secolo di vita. Secondo dati del Ministero della Salute Pubblica, alla fine del 2012 oltre due milioni di cubani oltrepassavano i 60 anni di età, quasi il 20 % del totale della popolazione nell'Isola. Il dottor Alexis Ihanes, capo del Dipartimento di Attenzione all'Anziano e Assistenza Sociale del territorio ha precisato che il 20 % della popolazione espirituana è entrata nella terza età.

Cuba: FARC e Governo colombiano iniziano un altro ciclo di conversazioni
3.10 - Le delegazioni delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP) e il Governo di questo paese ritornano oggi a La Habana al tavolo dei colloqui, con diversità di vedute su un referendum proposto dal Presidente Juan Manuel Santos. Dopo una sosta, le due delegazioni riprendono il dialogo nella capitale cubana per trattare il secondo punto dell'agenda, riferito alla partecipazione politica.

Collaboratori cubani della salute in 70 municipi dell'Angola
4.10 - Personale cubano della salute presta collaborazione in 70 municipi dell'Angola, ha comunicato oggi a Luanda il Ministro angolano della Salute, José Van-Dunem, nell'ambito della Fiera Internazionale di Luanda (FIL). Toccando in questo evento il tema "Il ruolo del governo locale in Angola", Van-Dunem ha indicato che il suo Ministero ha distribuito in 70 territori a squadre cubane, formate da un medico, uno statistico e uno specialista di infermeria nella salute materno-infantile.

Evidenziato in Viet Nam il messaggio di condoglianze del Presidente cubano
7.10 - I principali mezzi di informazione del Viet Nam evidenziano oggi in modo speciale il messaggio di condoglianze inviato dal Presidente di Cuba Raúl Castro per la scomparsa del leggendario generale Vo Nguyen Giap. L'organo del Partito Comunista Nhan Dà, l'agenzia VNA, la radio nazionale e canali televisivi hanno riportato il testo completo in cui il Presidente cubano esprime il dolore condiviso da tutto il suo popolo.

I cubani ricordano Ernesto Che Guevara in un monumento alla sua memoria
8.10 – A Santiago de Cuba, i fiori freschi evidenziano oggi il tributo dei cubani a Ernesto Che Guevara nel Bosco degli Eroi, eretto per perpetuare la memoria del rivoluzionario argentino-cubano assassinato 46 anni fa in Bolivia. Davanti all'insieme scultorio, al lato dell’avenida Las Americas, si sono riuniti bambini e adolescenti, studenti, lavoratori e pensionati per esprimere i loro sentimenti di ammirazione e gratitudine al Che e ai suoi compagni della gesta internazionaliste in Bolivia.

Ginevra: Cuba si batte per il disarmo generale e completo
8.10 - Cuba ha ribadito a Ginevra alla 129° Assemblea dell'Unione Interparlamentare (UIP) il suo appello per ottenere un disarmo generale e completo, che comprenda la proibizione dell'arsenale nucleare. Il tema è uno dei punti prioritari della riunione della UIP, che continua oggi le sue sessioni nella sede dell'ente con la partecipazione di circa 600 delegati di 129 nazioni. Intervenendo nel gruppo dedicato al dibattito del Trattato sul Commercio delle Armi recentemente adottato, la capo della delegazione cubana a questa riunione, Ana María Mari Machado, ha espresso la preoccupazione del suo paese per le serie limitazioni di detto strumento.

Scienziata cubana illustra il vaccino contro la meningite
9.10 - La direttrice dell'Istituto Finlay di Cuba, Concepción Campa, ha parlato delle condizioni che hanno permesso al suo paese di trasformarsi in un produttore di vaccini durante una conferenza internazionale di esperti che è terminata oggi ad Hanoi. Nel forum che riunisce ogni anno centinaia di scienziati dedicati all'immunizzazione dei paesi in via di sviluppo, i partecipanti si sono interessati al fatto di come un piccolo paese come Cuba abbia ottenuto tanto successo apportando una formula propria alla lotta alla meningite.

Cuba denuncia i danni alla salute a causa del blocco statunitense
11.10 - Cuba ha denunciato all'Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC) i danni provocati dal blocco statunitense nel settore della salute e nell'acquisto di medicinali per la popolazione. Per oltre 50 anni gli Stati Uniti hanno ostacolato l'accesso a farmaci e a risorse vitali per la salute, ha denunciò la funzionaria della missione cubana presso gli organismi internazionali con sede a Ginevra, Mónica Rodríguez.

Ringraziamenti per la solidarietà di Cuba con il Guatemala
11.10 – Componenti di organizzazioni politiche e sociali hanno ringraziato per la solidarietà di Cuba verso il Guatemala, paese centroamericano dove dal 1998 medici cubani hanno realizzato oltre 34 milioni di visite. Restituire la vista ai pazienti mediante l'Operazione Miracolo e la formazione come medici di guatemaltechi a Cuba sono stati alcuni esempi toccati in un colloquio a Città del Guatemala con la presidente dell'Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (ICAP), Kenia Serrano.

Prosegue in modo positivo il flusso a Cuba di turisti dal Cono Sud
14.10 - Il flusso di turisti a Cuba dal Cono Sud prosegue con dati positivi, perché fino alla chiusura di settembre sono stati registrati 136.460 arrivi che significa il 101.48 % rispetto allo stesso periodo del 2012. Le statistiche fornite a Prensa Latina dall'ufficio di turismo dell'Ambasciata cubana in Argentina riflettono il movimento di turisti da gennaio a settembre dai mercati del Sudamerica: Argentina, Brasile, Cile, Paraguay, Perù e Uruguay.

Ecuador e Cuba per incrementare la cooperazione medica
14.10 - Ecuador e Cuba preparano nuovi accordi mirando a rafforzare il modello di attenzione integrale della Salute promosso dal Governo del Presidente Rafael Correa, ha confermato a Quito il capo della missione medica cubana, Jorge Jiménez. Il medico ha spiegato a Prensa Latina che il Ministero ecuadoriano della Salute Pubblica è interessato ad assumere i servizi di 15 epidemiologi e di 69 fisiatri cubani, mentre l'Istituto di Previdenza Sociale ha richiesto il sostegno di 43 specialisti per lavorare nell'attenzione primaria, nell’elettro-medicina, e come consiglieri di medicinali. L'eventuale arrivo di mille professionisti cubani della Salute, sulla base di una richiesta espressa dal Presidente Correa alle autorità cubane, è un altro dei progetti che sarà realizzato in un futuro vicino.

Ricordato a Cuba la storica arringa di Fidel Castro
15.10 - La storica arringa del leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, noto come "La Storia mi assolverà", è ricordato oggi a 60 anni da quel pronunciamento. Il 16 ottobre 1953 il giovane avvocato Fidel Castro compariva ammanettato e fortemente custodito nell'Ospedale Civile Saturnino Lora di Santiago de Cuba, nell'oriente dell'isola. Era il principale imputato nella Causa 37 per l'assalto alla caserma Moncada, la seconda fortezza militare del paese, avvenuto il 26 luglio di quell'anno con l'obiettivo di abbattere la dittatura di Fulgencio Batista.

Decine di medici cubani terminano il lavoro in Guatemala
15.10 – Decine di medici cubani hanno terminato il loro lavoro in Guatemala, paese centroamericano dove si sono state realizzate oltre 34 milioni di visite in quindici anni di lavoro. A Ciudad de Guatemala, la presidente dell'Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (ICAP), Kenia Serrano, l'Ambasciatore di Cuba in Guatemala, Roberto Blanco, e Rosa Lidia Torres e Reynaldo Pons, rispettivamente coordinatori nazionali dell’Operazione Miracolo e della Brigata Medica in Guatemala, hanno consegnato diplomi ai medici per i loro meriti come professionisti e dirigenti.

Cuba: la biomassa della canna da zucchero è la principale fonte di energia rinnovabile
16.10 - La biomassa della canna da zucchero apporta oggi l’86 % di tutta l'energia rinnovabile prodotta a Cuba, ha dichiarato a Prensa Latina una fonte del Gruppo dello Zucchero Azcuba. Cerchiamo di aumentare la fornitura da parte dell’agro-industria, in modo sostenuto e crescente, di elettricità che proviene dal processo zuccheriero, ha aggiunto Bárbara Hernández, che appartiene a questo ente imprenditoriale.

La bassa fecondità incide sull’invecchiamento della popolazione cubana
17.10 - Cuba vive una crisi di fecondità, una delle principali cause dell'invecchiamento della popolazione, ha affermato oggi a La Habana il dottor Jorge Peláez, vicepresidente della Società Cubana di Ostetricia e Ginecologia. "Il paese vive oggi una crisi di fecondità che è in peggioramento dalla fine degli anni ’70"', ha detto lo specialista. È da oltre 30 anni che ci troviamo sotto l'indice di sostituzione, con la conseguente incidenza nell'invecchiamento della popolazione, ha spiegato al quotidiano Granma. Ha detto che sempre di più la donna cubana posticipa l'età del primo parto.

I cubani residenti in Europa rafforzeranno i legami in Grecia
18.10 – I cubani residenti in numerosi paesi europei si daranno appuntamento ad Atene per celebrare un incontro regionale nel quale si stringeranno i legami tra la nazione cubana e la sua emigrazione. L’VIII Incontro Regionale dei Cubani Residenti in Europa, si svilupperà a partire da domani a domenica, e riunirà circa 80 delegati che giungeranno da tutto il continente con il proposito fondamentale di "scambiare esperienze e iniziative di sostegno al paese".

Cuba: approvata la creazione di circa 200 nuove cooperative
18.10 - Il Ministro di Finanze e Prezzi, Lina Pedraza, ha detto che fino a oggi è stata approvata a Cuba la costituzione di circa 200 nuove cooperative, intervenendo al termine del Congresso Internazionale su Gestione e Sviluppo. Secondo la funzionaria, questi enti non agro-zootecnici ricoprono diverse attività economiche in modo sperimentale e sotto una legge speciale, mentre si continua la valutazione di altre richieste. Ha spiegato che il processo di aggiornamento del modello economico cubano è diretto a cercare soluzioni proprie ai problemi strutturali e funzionali, per aumentare l'efficienza nel breve, medio e lungo termine.

Gli indigeni di Cuba avevano anche conoscenze astronomiche
21.10 - Senza arrivare a un stadio tanto avanzato come i Maya nell’America Centrale, all'arrivo dei conquistatori spagnoli anche gli indigeni cubani possedevano conoscenze nel ramo dell'astronomia, afferma il ricercatore Marcos Rodríguez. Professore universitario pensionato e con più di 30 anni di attività nelle ricerche archeologiche, Rodríguez ha argomentato la sua tesi, in un colloquio con Prensa Latina, mediante i ritrovamenti realizzati nel complesso Palo Liso-Las Glorias, nel municipio di Rodas, situato nella centro-meridionale provincia di Cienfuegos.

Chiesta a Bruxelles una maggior pressione dell’UE per porre fine al blocco
22.10 – A Strasburgo, l'eurodeputato spagnolo Willy Meyer si è rivolto formalmente all'Alto Rappresentante dell'Unione Europea per gli Affari Esteri, Catherine Ashton, per chiedere misure concrete destinate a ottenere la fine del blocco statunitense contro Cuba. "Gli Stati Uniti non possono continuare a ignorare impunemente il Diritto Internazionale con un blocco inumano e illegale che dura da 50 anni producendo un enorme danno per il popolo cubano", ha indicato Meyer che è anche vicepresidente della Commissione degli Affari Esteri del Parlamento Europeo.

Cuba chiede all’ONU una legge per garantire l’uso pacifico dello spazio
24.10 - Cuba ha difeso oggi nell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite una legge che garantisca l'uso pacifico dello spazio extra-terrestre ed eviti lo sviluppo nello stesso della corsa agli armamenti. Nella Quarta Commissione dell'Assemblea, la delegata cubano Lilianne Sánchez ha segnalato che la normativa vigente è ancora insufficiente per impedire la militarizzazione dello spazio e la collocazione di armi nucleari in esso.

Pronta a Cuba una nuova normativa per costruzioni antisismiche
25.10 - Una nuova normativa antisismica per costruzioni capaci di resistere a questi movimenti tellurici è pronta a Cuba, hanno informato Bladimir Moreno e Grisel Morejón, rispettivamente direttore e vicedirettore del Centro Nazionale di Ricerche Sismologiche (CENAIS). In dichiarazioni a Prensa Latina, gli scienziati hanno spiegato che questo modello sostituirà quello vigente dal 1999 e si basa sulla nuova mappa di minacce sismiche elaborata dagli esperti del CENAIS, a partire dalla quale ha lavorato il comitato corrispondente del Ministero della Costruzione.

Gli Stati Uniti ritornano all’ONU a ricevere il rifiuto al blocco di Cuba
28.10 - Gli Stati Uniti ritorneranno domani all'Assemblea Generale dell'ONU a ricevere nuovamente il rifiuto della comunità mondiale per la loro politica di blocco economico, commerciale e finanziario che mantengono su Cuba da oltre 50 anni. Alla vigilia della ventiduesima votazione di un progetto di risoluzione sulla necessità di porre fine all’assedio statunitense a Cuba, nessuno dubita di una nuova sconfitta di Washington su un tema in cui è stato dimostrato il suo isolamento quasi totale, senza l'appoggio dei suoi alleati tradizionali.

La stampa cubana sottolinea il risultato all’ONU della votazione contro il blocco
30.10 - I principali giornali e mezzi di informazione cubani mettono oggi in risalto il sostegno della comunità internazionale alla risoluzione che condanna il blocco economico, finanziario e commerciale degli Stati Uniti contro Cuba. Il quotidiano Granma, il principale del paese, evidenzia in prima pagina l'assoluto isolamento e discredito mondiale per l’assedio contro Cuba, che è stato condannato ieri all'ONU da 188 paesi.

Un migliore collegamento favorisce a Cuba il monitoraggio sismico
30.10 - La trasmissione di dati in tempo reale tra le stazioni sismologiche del paese e l'unità centrale di Santiago de Cuba, favorisce oggi il monitoraggio permanente di questi eventi, anche se risultino impercettibili dalla popolazione. Così è stato confermato durante una conferenza impartita a Santiago de Cuba dal dottor Bladimir Moreno, direttore del Centro Nazionale di Ricerche Sismologiche (CENAIS) che ha evidenziato che questa possibilità tecnologica rende più agile in modo notevole l'informazione dopo una scossa, poiché prima si apprendeva unicamente mediante chiamate telefoniche.

Cuba sviluppa con successo un programma gratuito di impianti alla coclea
31.10 - Cuba sviluppa da oltre 15 anni un programma nazionale gratuito di impianti alla coclea attraverso il quale sono stati curati circa 270 bambini, soprattutto quelli con più disabilità e sordo-ciechi. La dottoressa Beatriz Bermejo, componente del Gruppo Nazionale di Impianti alla Coclea, ha comunicato a Prensa Latina che nel 1998 sono iniziati a Cuba gli impianti alla coclea, con un lavoro d’insieme di varie istituzioni come il Centro Nazionale di Neuroscienze, il Centro Internazionale di Salute ‘La Pradera’ e l’Ospedale ‘Hermanos Ameijeiras’ a La Habana.