novembre 2017

Entra in vigore l’accordo di dialogo e cooperazione tra Cuba e UE
1.11 – A Bruxelles, come parte degli sforzi per consolidare relazioni stabili e rispettose tra Cuba e l'Unione Europea (UE), entra oggi in vigore in modo provvisoria l'Accordo di Dialogo Politico e Cooperazione, firmato nel dicembre 2016. Secondo l'alto rappresentante del blocco per Affari Esteri e Politica di Sicurezza, Federica Mogherini, con l'applicazione di questo trattato, l'UE e la nazione caraibica "stanno voltando pagina per iniziare un nuovo capitolo".

La maggior parte dei documenti declassificati su Kennedy tratta di Cuba
1.11 - La maggior parte dei documenti declassificati sull'assassinio dell'ex-Presidente statunitense John F. Kennedy tratta di Cuba, ha affermato uno specialista sul tema. Il giornalista cubano Reinaldo Taladrid ha indicato nello spazio radio-televisivo Tavola Rotonda che nel materiale vi sono tutte le operazioni degli Stati Uniti contro l'isola caraibica.

Gli Stati Uniti rivivono la Guerra Fredda con il loro blocco a Cuba, avvisano all'ONU
2.11 - Il Vice-Ministro degli Esteri del Nicaragua, MarÝa Rubiales, ha avvertito oggi alle Nazioni Unite che la difesa da parte degli Stati Uniti del loro blocco contro Cuba fa ritornare la comunitÓ internazionale all'epoca della Guerra Fredda. Pare che ritorniamo a tempi che sembravano giÓ superati, ha indicato in dichiarazioni a Prensa Latina, a proposito dell'impegno di Washington nel puntare sul mantenimento dell’assedio economico, commerciale e finanziario all'isola, respinto un'altra volta ieri dall'Assemblea Generale dell'ONU.

Sottolineto il sostegno di Cuba alla lotta della Siria contro il terrorismo
2.11 - Mezzi di stampa siriani evidenziano oggi che il Segretario Generale della CTC di Cuba, Ulises Guilarte de Nacimiento, ha espresso il sostegno del Partito Comunista di Cuba (CTC) e dei lavoratori alla lotta di questo paese arabo contro il terrorismo. L'Agenzia di Notizie Sana e televisioni locali, hanno messo in risalto che il massimo dirigente della Centrale dei Lavoratori di Cuba (CTC) abbia fatto queste dichiarazioni ricevendo l'Ambasciatore della Siria a Cuba, Idriss Mayya.

Maduro si congratula con Ra˙l Castro per la vittoria di Cuba contro il blocco
2.11 - Il Presidente del Venezuela, Nicolßs Maduro, si Ŕ congratulato con il suo omologo Ra˙l Castro per la vittoria di Cuba nella votazione nelle Nazioni Unite sul blocco che gli Stati Uniti mantengono contro la nazione caraibica. In una trasmissione radio e televisiva, Maduro ha espresso le sue congratulazione al Presidente cubano, che ha considerato un uomo di grande saggezza, per il rifiuto mondiale alla politica genocida di Washington contro l'isola.

Cuba e aziende degli Stati Uniti firmano un contratto di vendita di carbone vegetale
2.11 – L’azienda CubaExport e la compagnia statunitense Coabana Trading LLC hanno firmato un contratto di compravendita internazionale di 40 tonnellate di carbone vegetale artigianale, il secondo di questo tipo che sottoscrivono quest’anno. L'accordo Ŕ stato siglato nel contesto delle attivitÓ della XXXV Fiera Internazionale di La Habana FIHAV (2017) che si svolge in ExpoCuba da lunedý con la partecipazione di 3.400 espositori di oltre 70 paesi.

Cuba: conclusa la prima fase del processo elettorale
3.11 - La prima fase del processo elettorale cubano Ŕ terminata in modo soddisfacente e con una partecipazione del 78 %, ha informato oggi la Commissione Elettorale Nazionale (CEN). Una nota della CEN letta nel notiziario della televisione ha precisato che sono state avanzate 60.870 proposte, dalle quali sono risultati nominati 27.221 candidati.

Alfabetizzazione alla cubana in Angola: due milioni di "Sý, io posso"
3.11 – Hanno lasciato l'ombra che perseguita gli analfabeti e oggi dicono con orgoglio nel loro portoghese melodioso "Sim, eu posso" (Io, sý posso). Sono oltre due milioni di angolani adulti che sono stati alfabetizzati con un metodo cubano. Alcuni di loro fino a poco tempo fa ingrossavano la fredda statistica di una quarto della popolazione, di 28 milioni di abitanti, che non sa leggere nÚ scrivere in Angola.

Cuba arriva a quattro milioni di turisti stranieri
6.11 - Cuba Ŕ arrivata oggi a quattro milioni di turisti stranieri, con 54 giorni di anticipo rispetto all’anno scorso, come ha informato il Ministero del Turismo (MINTUR) di questo paese. Detta notizia aggiunge che tale dato costituisce una dimostrazione provata del continuo incremento di coloro che scelgono questo arcipelago come destino.

La principale forza del processo elettorale cubano Ŕ il popolo
7.11 - La principale forza del processo elettorale cubano Ŕ la partecipazione del popolo, ha affermato Alina Balseiro, presidentessa della Commissione Elettorale Nazionale (CEN) riferendosi alle elezioni parziali del prossimo 26 novembre. Ha detto che questa presenza, di massa, nelle assemblee di nomina, come pure il fatto che le autoritÓ elettorali provengono dallo stesso popolo, Ŕ una delle caratteristiche fondamentali del sistema elettorale del paese caraibico.

Messa in risalto la fiducia di Cuba nella vittoria della Siria contro il terrorismo
8.11 – A Damasco, mezzi di stampa siriani hanno sottolineato oggi le dichiarazioni della Ministro dell’Educazione di Cuba, Ana Elsa Velßzquez, chi ha espresso la sua fiducia nella capacitÓ di Damasco per ottenere la vittoria di fronte al terrorismo. Mezzi televisivi e l'Agenzia di Notizie Sana hanno detto che la rappresentante cubana ha condannato gli attacchi di gruppi terroristici contro scuole e centri di ricerca scientifica durante un incontro con l'Ambasciatore siriano nel paese caraibico, Idris Mayya.

Gli Stati Uniti annunciano nuove restrizioni ai viaggi e al commercio con Cuba
8.11 - Il Governo statunitense ha annunciato oggi maggiori restrizioni per i nordamericani interessati a fare commercio con Cuba e a recarsi nell'isola caraibica, in compimento del memorandum presidenziale che inverte importanti aspetti dell'avvicinamento tra i due paesi. I dipartimenti di Stato, Commercio e del Tesoro hanno fatto conoscere l'adozione di "azioni coordinate" per implementare il documento firmato dal Presidente Donald Trump il 16 giugno scorso a Miami, in Florida, che comprendono di vietare agli statunitensi di fare transazioni con oltre 180 enti della nazione caraibica.

Arrivano le regole di Trump, un altro colpo ai legami con Cuba
9.11 - Aziende e cittadini statunitensi sono soggetti da oggi a nuove restrizioni imposte contro Cuba dall'amministrazione nordamericana, in un altro colpo contro i legami bilaterali e alla volontÓ della maggior parte dei cittadini dei due paesi. Quasi cinque mesi dopo che il Presidente Donald Trump pronunciasse un controverso discorso a Miami, in Florida, per annunciare la reversione di molti dei passi di avvicinamento verso Cuba fatti dal suo predecessore, Barack Obama (2009-2017), arrivano ora le regole che dirigeranno quei cambiamenti.

Sottolineata la portata delle misure migratorie annunciate da Cuba
9.11 - Le recenti misure annunciate da Cuba in materia migratoria corrispondono al continuo e irreversibile processo di aggiornamento di questa politica nel paese, hanno confermato esperti nello spazio radiotelevisivo Tavola Rotonda. Nel programma, Ernesto Soberˇn, direttore della Direzione dei Temi Consolari e dei Cubani Residenti all'Esterno del Ministero degli Esteri ha fatto riferimento all'impatto e alla portata delle quattro misure migratorie annunciate dal Governo del paese caraibico lo scorso 28 ottobre e che entreranno in vigore il 1░ gennaio 2018.

Congressista stima che Trump ritorna alle politiche fallite contro Cuba
9.11 - La congressista statunitense Kathy Castor ha considerato che le nuove regole annunciate su Cuba sono parte della posizione retrograda di Donald Trump per tornare a politiche isolazioniste fallite contro l'isola e il suo popolo. In un comunicato sulle nuove restrizioni al commercio e ai viaggi che imporrÓ da domani il governo del repubblicano, la legislatrice democratica per la Florida ha considerato che invece di queste limitazioni, gli Stati Uniti dovrebbero incentrarsi a sostenere il settore privato nella crescita nella nazione caraibica.

Cuba e l'Unione Europea in una nuova fase di cooperazione
9.11 - Cuba e l'Unione Europea (UE) si trovano oggi in una nuova fase di collaborazione nell’ambito dell'Accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione bilaterale, che Ŕ entrato recentemente in vigore, secondo una fonte di questo blocco. Speriamo di firmare nelle prossime settimane con il Ministero del Commercio Estero e di Investimento Straniero, un accordo di finanziamento in appoggio all'energia rinnovabile per un valore di 18 milioni di euro, ha detto inoltre alla stampa l'Ambasciatore dell'UE a Cuba, lo spagnolo Alberto Navarro.

Dovremmo procedere con Cuba, non retrocedere, dice una senatrice degli Stati Uniti
10.11 - La senatrice statunitense Amy Klobuchar ha considerato oggi che le nuove misure dell'Amministrazione di Donald Trump contro Cuba sono "l'ultimo schiaffo alla restaurazione delle relazioni" con l'isola caraibica. Attraverso il suo account in Twitter la legislatrice democratica per il Minnesota ha commentato un articolo sulla decisione del Governo di imporre da questo giovedý nuove restrizioni al commercio con il paese vicino e ai viaggi dei nordamericani a quel territorio.

L’indipendentista portoricano Ëscar Lˇpez ha detto di sentirsi a casa
13.11 - Mi sento come a casa, ha detto oggi il leader indipendentista portoricano Ëscar Lˇpez, arrivando a Cuba per una visita che durerÓ fino al prossimo 26 novembre. Nel suo primo contatto con la stampa rilasciata all'Aeroporto Internazionale JosÚ MartÝ, di La Habana, il combattente portoricano ha espresso "la pi¨ grande gratitudine con molto amore al popolo cubano" e ha confermato che "Puerto Rico starÓ con Cuba fino all’ultimo".

A Cuba sarÓ effettuata una prova dinamica in vista delle elezioni generali
14.11 - La Commissione Elettorale Nazionale (CEN) realizzerÓ domenica una prova dinamica con l'obiettivo di attivare e comprovare il sistema di lavoro integrale previsto per le elezioni generali, ha comunicato oggi la stampa cubana. Con questo esercizio si verificano i mezzi, i meccanismi e le strutture elettorali in modo da garantire tutte le condizioni ed evitare contrattempi il giorno della votazione, ha spiegato il vicepresidente della CEN, Tomßs Amarßn.

Indipendentista portoricano riceverÓ a Cuba l’Ordine della SolidarietÓ
14.11 - L'indipendentista portoricano Ëscar Lˇpez riceverÓ oggi a La Habana l'Ordine della SolidarietÓ che concede il Consiglio di Stato a personalitÓ rilevanti. Lˇpez, che Ŕ stato detenuto per quasi 36 anni in un carcere statunitense, sarÓ insignito con una cerimonia nel Memorial JosÚ MartÝ, situato nella Piazza della Rivoluzione di La Habana.

Deplorate negli Stati Uniti le nuove restrizioni ai viaggi e al commercio con Cuba
14.11 - Il progetto statunitense di Cooperazione di Educazione Medica con Cuba (MEDICC) ha deplorato "le notizie e le regole regressive ai viaggi, al commercio e all’investimento" dell'amministrazione di Donald Trump contro Cuba. Con queste misure, entrate in vigore lo scorso 9 novembre, la politica degli Stati Uniti verso il paese caraibico ha fatto un passo indietro, ha indicato in un comunicato l'organizzazione con sede in California che ha lavorato per promuovere la cooperazione sanitaria bilaterale e per sottolineare i contributi alla salute pubblica di Cuba.

La Habana e i suoi 498 anni, capitale e insegna
15.11 - Oggi questa cittÓ strapiena di turisti in questi giorni, ha molto da offrire a giudicare dalle notizie delle autoritÓ cubane dell'industria del turismo. E tali proposte si rafforzano attualmente quando domani la cittÓ compie i suoi 498 anni, a due dai 500 e pertanto con una memoria permanente in esperti, tour-operator e turisti quotidiani, siano stranieri o cubani.

Brigata medica cubana termina la missione in Messico con un riconoscimento
15.11 - Il presidente municipale di Ixtepec, Oaxaca, FÚlix Serrano, ha consegnato un riconoscimento ai componenti della brigata medica cubana che si Ŕ occupata della popolazione della regione, in particolare dei danneggiati dal terremoto del 7 settembre. Il riconoscimento si unisce ad altri, compresa la Camera dei Deputati, ai medici e al Governo di Cuba per l'assistenza in momenti difficili in Messico dopo i terremoti che questo paese ha sofferto in settembre.

Cuba patrocina all’ONU di Ginevra la proibizione di armi letali autonome
16.11 - Cuba ha patrocinato nella sede dell'ONU a Ginevra per progredire verso uno strumento legalmente vincolante che proibisca le armi letali completamente autonome, hanno informato oggi fonti diplomatiche. Intervenendo nella prima sessione del Gruppo di Esperti Governativi sulle armi autonome letali, della Convenzione su determinate Armi Convenzionali, l'Ambasciatore cubano Pedro Luis Pedroso ha difeso la posizione del suo paese favorevole alla proibizione dell'uso di quelle armi.

Neurochirurghi di Cuba e degli Stati Uniti si riuniscono a La Habana
17.11 – Nell’ambito del congresso internazionale di neuroscienze NeuroCuba 2017, che oggi sviluppa la sua seconda giornata di lavoro, medici cubani e statunitensi si riuniscono per scambiare opinioni sulla neurochirurgia. In realtÓ questo Ŕ il secondo incontro, perchÚ si era tenuto giÓ un primo avvicinamento nel 2015, ma si potrebbe dire che era stato un evento isolato. Questa Ŕ la prima opportunitÓ nella quale i medici dei due paesi si riuniscono come parte del NeuroCuba, che Ŕ giÓ arrivato alla sua terza edizione, ha dichiarato a Prensa Latina Orestes Lˇpez, presidente del comitato organizzatore.