novembre 2015

Le misure statunitense bloccano lo sviluppo turistico cubano
27.10 - Il Ministero del Turismo di Cuba (MINTUR) considera che le barriere economiche, commerciali e finanziarie di Washington contro La Habana colpiscono in forte misura lo sviluppo dell'industria dei viaggi a Cuba. Una relazione di questo ente segnala che i danni a questo vitale settore sono stimati in 1.506 milioni di dollari, solo da aprile 2014 allo stesso mese del presente anno.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri dell'Italia inizia una visita a Cuba
27.10 - Il Presidente del Consiglio dei Ministri dell'Italia, Matteo Renzi, arriverà oggi a Cuba in visita ufficiale, durante la quale è previsto che compia un'ampia agenda di lavoro. Secondo quanto previsto, Renzi presiederà un forum imprenditoriale Cuba-Italia che avrà per sede l’Hotel Nacional il prossimo mercoledì.

Annunciata la scoperta di una nuova specie di anfibio cubano
27.10 - Scienziati cubani hanno annunciato oggi a Guantánamo la scoperta di una nuova specie di anfibio di piccole dimensioni chiamato Eleutherodactylus beguei, endemica della località di La Munición, situata nel municipio guantanamero di Yateras. Anche se la piccola rana di quasi 14 millimetri di lunghezza, è stata avvistata per la prima volta lo scorso anno, non era stato fatto un annuncio ufficiale alla stampa fino a quando non fosse stata certa la sua iscrizione nei registri scientifici, ha spiegato a Prensa Latina Gerardo Begué-Quíala.

Registrato un sisma a Cuba
27.10 - La rete di stazioni del Servizio Sismologico Nazionale cubano hanno registrato un sisma percettibile questo lunedì di 3.4 nella scala Richter, secondo un’informazione divulgata oggi da un mezzo locale di stampa. Il movimento tellurico è avvenuto alle 19:28 ora locale, alle coordinate 21.36 di latitudine nord e 77.50 di longitudine ovest, a 13 chilometri a nord del municipio Sibanicú, nella provincia di Camagüey.

Cuba e Italia per l’ampliamento dei legami di cooperazione
29.10 - La visita a Cuba del Primo Ministro dell'Italia, Matteo Renzi, costituisce oggi un passo in più nel rafforzamento dei vincoli di cooperazione tra le due nazioni. Intervenendo nel forum economico bilaterale effettuato ieri nell’Hotel Nazionale della capitale, Renzi ha fatto appello agli imprenditori del suo paese a investire nella maggiore delle Antille.

Sottosegretario della Sicurezza Interna degli Stati Uniti visita Cuba
29.10 - Il sottosegretario del Dipartimento di Sicurezza Interna degli Stati Uniti, Alejandro Mayorkas, realizza una visita di alto livello a Cuba, ha informato oggi il quotidiano ufficiale cubano. Secondo il giornale, la visita di Mayorkas si iscrive nello sforzo dei Governi di Cuba e Stati Uniti per avanzare nel processo di normalizzazione delle relazioni bilaterali.

Studenti di medicina degli Stati Uniti faranno praticantato a Cuba
29.10 - Studenti di medicina statunitensi dell'Università del Michigan realizzeranno corsi di praticantato a partire dall'anno prossimo negli ospedali cubani, hanno indicato oggi i mezzi di stampa. Il sito digitale Progresso Settimanale cita William Cunningham, decano aggiunto della Facoltà di Medicina Osteopatica, chi ha detto che il corso durerà due settimane, fatto che permetterà ai giovani studenti di conoscere il sistema di salute cubano e paragonarlo con quello del loro paese.

L'Angola partecipa all’omaggio a Cuba per l’Operazione Carlotta
4.11 - Il Ministro angolano dei Vecchi Combattenti e Veterani della Patria, Cándido Pereira Dos Santos Van-Dúnem, si è recato a Cuba per partecipare alle cerimonie per il 40° anniversario dell'Operazione Carlotta, è stato reso noto a Luanda. Una nota di questo Ministero segnala che Dos Santos Van-Dúnem parteciperà alle commemorazioni a Cuba, in rappresentanza del Presidente José Eduardo Dos Santos.

Medici cubani nello Swaziland: la sfida di salvare vite
4.11 - La cosa più grande per me è comprovare che nel posto meno immaginato di questo mondo ci sia un medico cubano che oggi lotta per salvare una vita, ha affermato la dottoressa Raquel Toledo, collaboratrice nello Swaziland. Non vi sono parole che possano trasmettere quello che personalmente e professionalmente significhi prestare i nostri servizi medici a questo popolo, ha detto per telefono a Prensa Latina la dottoressa Raquel Toledo da Mababane, capitale di questa nazione del sud dell'Africa.

Cuba esprime soddisfazione per il dovere umano compiuto in Angola
5.11 - Il generale di Corpo d’Esercito delle Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba (FAR) Ramón Espinoza, ha affermato oggi che i combattenti cubani sono ritornati dalla guerra di liberazione dell'Angola con la soddisfazione del dovere internazionalista compiuto. Durante una cerimonia politico-culturale e una parata militare effettuate in commemorazione all'aiuto solidale prestato dalle FAR all'Angola, in occasione del 40° anniversario dell'inizio dell'Operazione Carlotta, Espinoza ha messo in risalto l'importanza di quella gesta per quel popolo africano.

Siamo eternamente grati a Cuba, afferma un ministro angolano
5.11 - Il Ministro angolano dei Vecchi Combattenti e Veterani della Patria, Cándido Van-Dúnem, ha espresso oggi a Triunvirato, nell’occidente cubano, l'eterna gratitudine del suo paese verso Cuba. "L'aiuto internazionalista di Cuba è iniziato agli albori della lotta di liberazione del popolo angolano ed è la base che ha sostenuto l'indipendenza dell'Angola", ha sottolineato il Ministro in un colloquio con i giornalisti.

Cuba e Stati Uniti iniziano il secondo incontro della Commissione Bilaterale
10.11 – A Washington, delegazioni di Cuba e degli Stati Uniti hanno iniziato oggi il secondo incontro della Commissione Bilaterale creata per procedere verso la normalizzazione delle loro relazioni. Nella sede del Dipartimento di Stato, i due Governi rivedranno quanto accordato nella prima riunione, avvenuta l’11 settembre a La Habana.

La lotta a reati internazionali nell’agenda della cooperazione Cuba-Stati Uniti
10.11 - Cuba e Stati Uniti prevedono di continuare il dialogo bilaterale sui temi della sicurezza, incentrato nell'impulso alla cooperazione per combattere il terrorismo, del narcotraffico, della tratta di persone, dei cibercrimini, del riciclaggio di denaro sporco e di altri reati internazionali. Ieri, delegazioni dei due paesi hanno sostenuto a Washington la prima riunione tra le agenzie di applicazione e compimento della legge, nella quale sono stati concordati nuovi incontri per avanzare nel tema.

Arabia Saudita e Cuba interessate a potenziare la cooperazione nella salute
16.11 - Rappresentanti dell'Arabia Saudita e Cuba hanno manifestato oggi a Riad la disposizione a consolidare la cooperazione bilaterale in materia di salute, un settore nel quale il regno ha riconosciuto l'alto livello raggiunto da Cuba. Il Ministro saudita della Salute, Khalid bin Abdulaziz Al-Falih, ha discusso con l'Ambasciatore cubano a Riad, Enrique Enríquez, lo stato attuale dei legami in questo settore e hanno deciso di valutare la possibile implementazione di un programma di attenzione integrale a pazienti con ulcere al piede diabetico.

Delegati di 27 paesi parteciperanno a Cuba a un seminario sulla pace
18.11 – Oltre 200 delegati di 27 paesi hanno confermato finora la loro presenza al IV Seminario Internazionale sulla Pace e sull'Abolizione delle Basi Militari Straniere, che si terrà a Guantánamo, ha precisato oggi il quotidiano ufficiale cubano. All'appuntamento, previsto in questa città dell'oriente cubano dal 23 al 25 novembre, prenderanno parte 103 pacifisti degli Stati Uniti, essendo la rappresentazione nordamericana la più numerosa, ha informato il presidente del Movimento Cubano per la Pace e la Sovranità dei Popoli, Silvio Platero.

Cuba condanna la politicizzazione del tema migratorio da parte degli Stati Uniti
18.11 - Il Governo di Cuba ha ribadito la sua condanna alla politicizzazione del tema migratorio da parte degli Stati Uniti, e allo stesso tempo si è detto a favore di un'emigrazione legale, sicura e ordinata. I cittadini cubani sono vittime della Legge di Aggiustamento Cubano e, in particolare, dell'applicazione della cosiddetta politica dei "piedi asciutti-piedi bagnati", che conferisce ai cubani un trattamento differenziato e unico in tutto il mondo, sottolinea una dichiarazione del Ministero delle Relazioni Estere (MINREX).

Approvate all’ONU risoluzioni sulla Palestina presentate da Cuba
18.11 - La Quarta Commissione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato cinque progetti di risoluzione presentati da Cuba su situazioni che soffrono i palestinesi e altri arabi nei territori occupati da Israele. Nel comitato incaricato dei temi di decolonizzazione, le iniziative di Cuba hanno contato sul co-patrocinio di una grande quantità di paesi e sono state adottate con il sostegno categorico della comunità internazionale, per cui saranno sottoposte alla considerazione dell'Assemblea il prossimo mese, un passo formale.

Cuba ribadisce all’ONU l’appello al disarmo nucleare
18.11 - Cuba ha ribadito l'urgenza di eliminare le armi nucleari che minacciano l'umanità, durante la presentazione all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite della relazione annuale dell'Organismo Internazionale dell’Energia Atomica (OIEA). "L'umanità continua con il grave rischio di essere annientata dall'esistenza di oltre 16.000 armi nucleari. È per questo che il disarmo non può continuare a essere un obiettivo continuamente posposto e sotto condizione", ha fatto notare nel forum la diplomatica cubana Ivian del Sol.

Raúl Castro insignisce con l'ordine Antonio Maceo una scuola militare
19.11 - Il Presidente cubano, Raúl Castro, ha insignito con l'Ordine Antonio Maceo la Scuola Militare Superiore "comandante Arides Estévez Sánchez, un riconoscimento ai risultati di lavoro, alla qualità del corpo docente e allo sviluppo tecnico-scientifico raggiunto. Il Presidente cubano che ha posto l'onorificenza sulla bandiera di combattimento del vivaio, ha anche scoperto una riproduzione con l'immagine del Titano di Bronzo - come è conosciuto a Cuba il generale dell'Esercito di Liberazione Antonio Maceo - all'entrata principale dell'istituzione docente.

Inizia a Cuba una riunione continentale sull’integrazione latinoamericana
20.11 - L'incontro continentale Sconfitta dell'ALCA 10 anni dopo, comincia oggi a La Habana per affrontare le sfide dell'integrazione latinoamericana dieci anni dopo il Vertice delle Americhe a Mar del Plata. Leader e figure rappresentative dei movimenti sociali dell'America Latina hanno concordato da questo venerdì e per tre giorni detta riunione che avrà luogo al centro delle Convenzioni di Cojímar, a est di La Habana.

Nello Swaziland ringraziano i medici cubani
20.11 - Grazie è il meno che possiamo dire, ha affermato oggi il direttore dei Servizi di Salute dello Swaziland, dottor Samuel Vusi Magagula, nel risaltare il contributo dei medici cubani in questa nazione della parte sud dell'Africa. Magagula ha elogiato in intervista con Prensa Latina il livello di preparazione e l'impatto dei professionisti (11 in totale) in quelle regioni dove lavorano, generalmente le più lontane dalla capitale Mbabane.

L’Emiro del Qatar a Cuba
23.11 - L'Emiro del Qatar, Jeque Tamim Bin Hamad Al-Thani, è arrivato in visita ufficiale a Cuba, in quello che costituisce il primo scalo di un giro che continuerà poi in Messico e in Venezuela. Secondo quanto riporta oggi il quotidiano ufficiale cubano, il Capo di Stato è stato ricevuto ieri all'aeroporto internazionale José Martí dal Viceministro delle Relazioni Estere di Cuba Rogelio Sierra, e da membri del corpo diplomatico dei paesi arabi accreditati a Cuba.

Inizia il Seminario Internazionale per l'Abolizione delle Basi Militari
23.11 - La piazza Mariana Grajales di Guantánamo sarà la sede delle attività del IV Seminario Internazionale sulla Pace e per l'Abolizione delle Basi Militari Straniere, che inizia oggi qui. All'evento, al quale partecipano oltre 200 delegati di 30 paesi, saranno dibattuti in commissioni di lavoro, temi in relazione alla necessità di eliminare le basi militari straniere imposte contro la sovranità di molti popoli, alle azioni per ottenere la pace mondiale, tra l’altro.

Comincia oggi a Cuba la XVIII Settimana della Cultura Italiana
23.11 - Il cinema, la pittura e la musica sono alcune delle manifestazioni artistiche del programma della XVIII Settimana della Cultura Italiana a Cuba che si inaugura oggi a La Habana. L'apertura ufficiale dell'evento prevede questo pomeriggio il maestro violinista italiano Uto Ughi alla Basilica del Convento di San Francisco di Assisi, nella parte storica della città, che sarà accompagnato dal pianista Andrea Bacchetti.

Vincitori del Grammy ringraziano per il lascito musicale di Santiago de Cuba
23.11 - Fernando Dewar, direttore del Septeto Santiaguero, ha ringraziato oggi per il lascito musicale di questa città per il premio Grammy Latino ottenuto con il disco "Non voglio pianto -Tributo ai Compari", insieme al dominicano José Alberto El Canario. Durante il ricevimento offerto dalle autorità culturali di questa provincia, il suonatore di tres e produttore ha affermò che è una grande responsabilità e un orgoglio essere ambasciatori dell'eredità sonora di questa terra, culla di questo duo favoloso e imprescindibile della musica tradizionale cubana.

Raúl Castro riceve il presidente della Croce Rossa Internazionale
25.11 - Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, ha ricevuto il presidente del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR), Peter Maurer, che realizza una visita di lavoro a Cuba. Secondo una notizia della televisione nazionale, le due parti hanno parlato del buon livello delle relazioni tra Cuba e questa istituzione, come pure su altri temi di interesse legati all'ambito umanitario.

Sessiona a Guantánamo l’ultima giornata del IV Seminario sulla Pace
25.11 – Il IV Seminario sulla Pace e sull’Abolizione delle Basi Militari Straniere chiuderà oggi a Guantánamo le sue porte dopo tre giorni di dibattiti. Nella mattina è prevista una sessione plenaria per l'approvazione della dichiarazione finale, in cui saranno raccolte le idee centrali più discusse durante l'evento. Il documento diventerà pubblico nel pomeriggio in un atto politico-culturale nel paese costiero di Caimanera, municipio limitrofo all’illegale base navale nordamericana.

Inaugurata la mostra dedicata al regista italiano Pier Paolo Pasolini
25.11 - La Casa Dante Alighieri accoglierà da oggi l'esposizione fotografico "Pasolini: a 40 anni, più vivo che mai", dedicata allo scrittore e regista Pier Paolo Pasolini, in occasione della Settimana della Cultura Italiana a Cuba. La mostra sarà preceduta da una conferenza sul pensiero sociale del poeta, romanziere, saggista, drammaturgo e disegnatore italiano a 40 anni dal suo assassinio. L'omaggio a Pasolini - uno degli intellettuali più distinti del secolo scorso - si estende al ciclo Requiem per Pasolini, organizzato dalla Cineteca di Cuba nel quale sono riproposte varie delle produzioni del controverso regista.

Cuba sottolinea il ruolo della cooperazione per l’uso pacifico dell’energia nucleare
26.11 – A Vienna, Cuba ha sottolineato che la cooperazione tecnica è il principale mezzo per la promozione dell'uso pacifico dell'energia nucleare. Juan Antonio Fernández, rappresentante cubano presso l'Ufficio delle Nazioni Unite in questa capitale e negli organismi internazionali con sede in Austria, ha rimarcato l’apporto di detta collaborazione allo sviluppo dei paesi.