marzo 2016

Raúl Castro invia un messaggio di augurio al Presidente sahariano
1.3 - Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, ha inviato un messaggio di augurio al suo omologo della Repubblica Arabo-Sahariana Democratica, Mohamed Abdelaziz, in occasione del 40° anniversario della proclamazione di questo Stato, ha sottolineato il Ministero degli Esteri cubano. Una nota diffusa dal sito digitale cubaminrex.cu ha indicato che il messaggio ratifica la volontà di continuare a rafforzare i legami fraterni di solidarietà e di cooperazione che uniscono i nostri popoli e Governi.

Cuba riafferma il suo impegno nella lotta per un mondo di giustizia
2.3 – A Ginevra, Cuba ha riaffermato oggi il suo impegno nella lotta per un mondo di giustizia, di libertà e di uguaglianza per tutti. Pedro Núñez, direttore generale degli Affari Multilaterali e Diritto Internazionale del Ministero cubano di Relazioni Estere, ha detto che l'isola rafforza il suo impegno con una genuina cooperazione internazionale, sostentata nell'indivisibilità dei diritti umani, della non selettività e della non politicizzazione.

Diagnosticato a Cuba il primo caso di virus Zika importato
2.3 - Cuba ha diagnosticato il primo caso di virus Zika importato, una medico venezuelana che è giunta a Cuba per un corso post-lauream di gastroenterologia, ricoverata all'Istituto di Medicina Tropicale "Pedro Kouri", ha comunicato oggi il Ministero di Salute Pubblica. La paziente è arrivata il 21 febbraio proveniente dallo stato di Aragua ed è stata alloggiata nella Residenza Studentesca di Machurrucutu, nel municipio Bauta, nella provincia di Artemisa, insieme ad altri 37 medici per vigilanza epidemiologica (Controllo Sanitario Internazionale), aggiunge il comunicato.

La Fiera del Libro Cuba 2016 comincia il suo percorso in tutto il paese
2.3 - Una volta concluso il suo capitolo di La Habana, la XV Fiera Internazionale del Libro Cuba 2016 comincia oggi il suo percorso attraverso Cuba che durerà fino al 24 aprile prossimo. L'evento prosegue nella centrale provincia di Cienfuegos dal 2 al 6 marzo. Quindi arriverà nelle occidentali Pinar del Río e Matanzas dal 9 al 13, e sarà a Mayabeque e Ciego de Ávila dal 16 al 20.

Continua la tendenza crescente del turismo verso Cuba
3.3 - Nel 2015 hanno visitato Cuba 3.524.779 turisti, con una crescita del 17.4 % rispetto all'anno precedente, ha reso noto oggi l'Ufficio Nazionale di Statistica e Informazione (ONEI). La fonte ha pure precisato che questo dato significa che sono arrivati a Cuba in questo periodo 522.034 turisti. Come è già tradizione, il Canada è stato il paese di maggior provenienza di turisti verso Cuba, con un totale di 1.300.092, con una crescita del 10.6 %.

Cuba e la UE confidano di procedere per arrivare a un accordo in ambito bilaterale
3.3 - Cuba e l'Unione Europea (UE) confidano oggi di procedere in modo sostanziale nei loro negoziati per concludere un accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione Bilaterale. Iniziando la VII Ronda di Negoziati di detto accordo nella sede del Ministero degli Esteri cubano, il segretario generale aggiunto per i Temi Economici e Globali del Servizio Europeo di Azione Estera, Christian Leffler, ha affermato che "siamo in una buona posizione per procedere in modo sostanziale nei negoziati del futuro accordo tra l'UE e Cuba".

Organizzazioni cubane condannano l’assassinio di una leader indigena honduregna
4.3 - Organizzazioni sociali e di massa cubane hanno espresso oggi la loro decisa condanna per l'assassinio della leader della comunità balbuziente Berta Cáceres, coordinatrice del Consiglio Civico di Organizzazioni Popolari e Indigene dell’Honduras. La dirigente dei movimenti contadini e sostenitrice dei diritti umani è stata assassinata all'alba dello scorso giovedì da individui sconosciuti all'interno della sua abitazione ubicata nel settore La Speranza, dipartimento dell'Intibucá nella parte sud-occidentale del paese.

Centro oftalmico cubano in Bolivia compirà 10 anni
4.3 – Da quasi un decennio funziona nella città di El Alto un centro oftalmico dove medici cubani assistono gratis pazienti boliviani e di altri paesi vicini, come parte del programma dell'Operazione Miracolo. "L'ospedale è stato inaugurato nel 2006 e qui prestiamo servizi in oftalmologia clinica, chirurgia di cateratta, pterigio e glaucoma; laser e consulto di retina", ha spiegato la sua direttrice, Elsa Luisa Pérez Valenciano.

Appello a Cuba a una maggior disciplina nella campagna contro la zanzara Aedes
7.3 - Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, ha fatto appello a incrementare la disciplina e a essere costanti nel rendere igieniche le città, in una riunione che ha analizzato le misure per evitare la propagazione delle malattie trasmesse dalle zanzare del genere Aedes. In questo incontro nella sede del Ministero di Salute Pubblica e riportato oggi dal quotidiano ufficiale cubano, il Presidente cubano ha chiesto di agire in modo energico nell’ambito della legge contro coloro che non rispettano quanto stabilito a tal fine.

Cuba condanna l’assassinio di una dirigente indigena honduregna
7.3 - Il Viceministro degli Esteri cubano Rogelio Sierra ha condannato l'assassinio della leader indigena ed ecologista honduregna Berta Cáceres, uccisa nella sua casa lo scorso 3 marzo. Il diplomatico che ha partecipato alle cerimonie di omaggio per il terzo anniversario della scomparsa del Presidente venezuelano Hugo Chávez (1954-2013), ha espresso a nome del suo Governo la più energica condanna per il vile assassinio di colei che è anche dirigente dei movimenti sociali e difensora del popolo balbuziente.

Rappresentante dell’OPS/OMS in Bolivia riconosce il lavoro dei medici cubani
7.3 – A La Paz, il rappresentante dell'Organizzazione Mondiale e Panamericana della Salute in Bolivia (OMS/OPS), Luis Fernando Leanes, ha riconosciuto il ruolo svolto da anni dai medici cubani in America Latina e in Africa, in particolare nella lotta all’ebola. In un'intervista concessa a Prensa Latina, Leanes ha affermato che dopo l'epidemia in Africa Occidentale, l'OMS è immersa in un processo di riforme al fine di contare su una forza rapida, come quella concepita da Cuba di fronte a qualsiasi emergenza.

Costituita l'Unione degli Informatici di Cuba
8.3 – Alla presenza del Primo Vicepresidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz Canel, è stata costituita l'Unione degli Informatici di Cuba nel Palazzo delle Convenzioni di La Habana. Il componente dell'Ufficio Politico del Partito Comunista di Cuba ha messo in evidenza l'importanza di un'organizzazione come questa nel processo di aggiornamento della società.

Cuba amplierà la generazione elettrica con un finanziamento russo
8.3 - Cuba aggiungerà 800 megawatt al suo sistema elettroenergetico nazionale tra il 2022 e il 2024 con un credito statale russo di 1.200 milioni di euro, un progetto che sarà eseguito in otto anni. In un’intervista esclusiva con Prensa Latina, il direttore di Sviluppo delle Centrali Termiche dell'Unione Elettrica (UNE), ha detto che questo proposito sarà reso possibile con l'esecuzione di un accordo tra i Governi di Cuba e della Russia per costruire quattro nuove unità generatrici che amplieranno la capacità e copriranno la domanda del settore statale e domestico.

Cuba conferma la volontà di procedere nelle relazioni con gli Stati Uniti
9.3 - Cuba ha affermato oggi che la visita del Presidente degli Stati Uniti costituirà un passo importante nel processo verso la normalizzazione delle relazioni bilaterali, per cui – ha ribadito - sarà determinante l’eliminazione del blocco. Ha confermato anche la sua volontà di procedere in quei legami sulla base dell'osservanza dei principi e dei propositi della Carta delle Nazioni Unite e dei principi della Proclamazione dell'America Latina e dei Caraibi come Zona di Pace, come sottolinea un articolo del quotidiano Granma a proposito di questa visita.

Cuba riafferma all'ONU il suo impegno nella protezione dell'infanzia
9.3 - Cuba ha riaffermato a Ginevra il suo impegno nella protezione dell'infanzia in un mondo dove milioni di bambini continuano a essere esposti a ogni tipo di violenza. Il conseguimento delle mete degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile contribuirà a ridurre tutte le forme di violenza, come pure la sofferenza dei bambini causata dai conflitti armati, ha detto Claudia Pérez, rappresentante cubana intervenendo in un colloquio interattivo sul tema.

Confermato il terzo caso di Zika importato a Cuba
9.3 - Le autorità sanitarie di Cuba hanno annunciato la conferma del terzo caso importato del virus Zika in un collaboratore cubano proveniente dal Venezuela. Una nota del Ministero di Salute Pubblica cubano precisa che il paziente è un tecnico di laboratorio di 43 anni di età e che è giunto dallo Stato venezuelano di Merida il 1° marzo. È residente nel municipio Florida, in provincia di Camagüey.

Cuba e UE si incontrano nel settimo colloquio politico ministeriale
10.3 - La settima sessione di colloquio politico ministeriale tra l'Unione Europea (UE) e Cuba si effettuerà oggi a La Habana presieduta da Federica Mogherini, in rappresentanza del blocco europeo, e dal Ministro cubano degli Esteri, Bruno Rodríguez. Secondo l'agenda, l'alto rappresentante dell'Unione per gli Affari Esteri e per la Politica di Sicurezza avrà incontri anche con autorità della nazione caraibica.

Diagnosticato il quarto caso importato di zika a Cuba
10.3 - Un quarto caso importato di paziente affetto da virus Zika è stato diagnosticato a Cuba, come informa una nota ufficiale delle autorità sanitarie dell'isola, resa nota oggi. Il caso corrisponde a un'ingegnera informatica di 30 anni di età, nativa della città capoluogo della provincia di Las Tunas (a circa 700 chilometri a est di La Habana) che è rientrata a La Habana proveniente dal Venezuela (Caracas) il giorno 5 marzo.

Santiago de Cuba intensifica le azioni contro la zanzara Aedes Aegypti
11.3 - L'orientale provincia di Santiago de Cuba ha oggi intensificato le azioni igienico-sanitarie per affrontare la zanzara Aedes Aegypti, vettore di varie malattie, che iniziano a dare risultati, secondo le autorità. In un’apparizione televisiva, Lázaro Expósito, Primo Segretario del Partito Comunista nel territorio, ha sottolineato che la partecipazione cosciente della cittadinanza è decisiva per procedere in questo impegno, che coinvolge forze militari e altri componenti di sostegno.

Kiril ringrazia Cuba per aver creato le condizioni per l’incontro con il Papa
14.3 - Il Patriarca di Mosca e di Tutta la Russia, Kiril, ha ringraziato le autorità cubane per aver creato le condizioni per il suo incontro con Papa Francesco, che – ha affermato - aprirà una nuova pagine nelle relazioni tra le chiese Ortodossa russa e quella Cattolica Romana. Il messaggio figura in una lettera al Presidente Raúl Castro, diffusa oggi dal quotidiano ufficiale cubano.

Reso omaggio a martiri della Rivoluzione cubana
14.3 - Familiari, compagni di lotta, studenti e giovani cubani hanno reso omaggio a La Habana ai caduti del 13 marzo 1957 durante l'assalto al Palazzo Presidenziale, azione che intendeva abbattere la tirannia di Fulgencio Batista. Nell'antica sede del Governo, trasformata in Museo della Rivoluzione, i rappresentanti di varie generazioni hanno ricordato l'audacia del gruppo dei giovani del Directorio Revolucionario, capeggiati dall’allora presidente della Federazione Studentesca Universitaria (FEU), José Antonio Echeverría.

FMC: il Presidente Obama potrà constatare i risultati della donna cubana
15.3 - La visita ufficiale a Cuba del Presidente statunitense, Barack Obama, costituirà un’opportunità per mostrargli i risultati della popolazione femminile dell'isola nelle più diverse sfere, ha affermato oggi la Federazione delle Donne Cubane (FMC). In una dichiarazione, la FMC ha confermato che "con l'ospitalità e la dignità che ci caratterizza, le cubane, come parte di tutto il nostro popolo, riceveranno il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e sua moglie Michelle", nel contesto del suo soggiorno nella maggiore delle Antille dal 20 al 22 marzo.

Cuba e Stati Uniti ristabiliranno il servizio di posta diretto
15.3 – E’ stato reso noto a La Habana che Cuba e Stati Uniti ristabiliranno domani il servizio di posta diretto con un volo inaugurale, passo che permetterà l'invio nelle due direzioni di corrispondenza, pacchi postali, messaggeria e pacchetti espresso. Una nota ufficiale indica che dopo quasi cinquant’anni senza la disponibilità di questo servizio e dopo aver coordinato i dettagli tecnici, l’operatività e la sicurezza per il suo avviamento, questo sarà ristabilito mediante l'implementazione di un Piano Pilota, che sarà istituito con carattere permanente nel futuro.

Cuba e l'UNICEF cooperano per un maggiore allattamento materno
16.3 – Il Fondo delle Nazioni Unità per l'Infanzia (UNICEF) e il Governo di Cuba continueranno i loro sforzi per incentivare l'uso esclusivo dell'allattamento materno, ha dichiarato oggi la rappresentante di questo organismo nell'Isola. Ana Lucía D’Emilio, dirigente dell'UNICEF a La Habana, ha detto che il paese possiede le condizioni per garantire quel nutrimento ai neonati, dovuto alle garanzie legali per le madri e all'implementazione di politiche mediche non commerciali.

Cuba cerca una maggior efficienza nell'uso dell'acqua
16.3 - Materializzare il programma idraulico a Cuba che garantisca la contabilità, l’efficienza e la sostenibilità nell'uso dell'acqua, è uno degli obiettivi per il 2016 dell'Istituto Nazionale di Risorse Idrauliche (INRH). Questo è uno degli otto propositi fondamentali di questo organismo per il presente anno, secondo quanto evidenziato nel bilancio del lavoro di questo nel 2015, alla presenza del Vicepresidente cubano Ramiro Valdés Menéndez e della presidentessa dell'INRH, Inés María Chapman.

Diagnosticato il primo caso di trasmissione autoctona di zika a Cuba
16.3 – Le autorità sanitarie di Cuba hanno comunicato il primo caso di trasmissione autoctona del virus di Zika nell'isola, corrispondente a una donna di 21 anni, residente nel municipio Centro Habana della capitale. Secondo la notizia ufficiale del Ministero della Salute Pubblica, diffusa durante il notiziario principale del Sistema Informativo della Televisione Cubana, la paziente non ha precedenti di permanenza all'estero, "per cui si realizzano le ricerche epidemiologiche corrispondenti".

Seminata una nuova ceiba in una costruzione storica di La Habana
16.3 - Una nuova ceiba è stata piantata oggi di fronte al Templete, edificio di marcato carattere storico dove ogni 16 novembre gli abitanti di La Habana commemorano la fondazione della città di San Cristobal de La Habana (1519). Secondo una notizia trasmessa nel notiziario principale del Sistema Informativo della Televisione Cubana, la pianta ha 15 anni e sostituisce la precedente che cresceva in quello posto dal 1960, ma che ha dovuto essere ritirata in febbraio.

Le reti sociali digitali nel Convegno di Informatica a Cuba
17.3 - Il tema delle reti sociali digitali sarà analizzato oggi nel XVI Convegno e Fiera Internazionale Informatica 2016, che si svolge a La Habana fino al prossimo 18 marzo con la partecipazione di rappresentanti di 30 paesi. Secondo il programma scientifico dell'appuntamento, l'accademico cubano Carlos Del Porto, dell'Istituto Superiore Politecnico José Antonio Echevarría, offrirà una panoramica su questi siti di comunicazione in Internet e incentiverà la riflessione nel Palazzo dei Convegni di La Habana.

La società civile cubana espone all’ONU i risultati nell’equità di genere
17.3 - Rappresentanti della società civile cubana hanno esposto nella 60° Commissione della Condizione Giuridica e Sociale della Donna delle Nazioni Unite (CSW) i risultati dell'isola in materia di equità di genere e di emancipazione delle donne. La direttrice del Coro Nazionale di Cuba, Digna Guerra, ha partecipato a forum che accompagnano le sessioni della Commissione, nei quali ha sottolineò la volontà politica del Governo cubano e il suo impegno con il protagonismo politico, economico e sociale delle donne.

Cuba riporta una maggiore disciplina fiscale dei contribuenti
17.3. L'Amministrazione Tributaria di Cuba ha informato sull'incremento della disciplina fiscale nel paese, correlata al pagamento sulle entrate personali, con la risposta fino a oggi di quasi 100.000 contribuenti. Un totale di 99.992 cittadini hanno consegnato la Dichiarazione Giurata (DJ) sulle entrate personali, dato superiore dell’11.2 % all’andamento dello stesso periodo dell'anno precedente, ha precisato la funzionaria Arelys Pérez.

Il Presidente Raúl Castro riceverà Barack Obama
21.3 - Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, riceverà oggi ufficialmente il suo omologo statunitense, Barack Obama, con il quale sosterrà conversazioni nell’ambito della prima visita di un Presidente degli Stati Uniti a Cuba in quasi 90 anni. Durante questa seconda giornata di soggiorno a La Habana, Obama renderà omaggio all'Eroe Nazionale José Martí nel mausoleo dedicato a questo eminente indipendentista cubano nella Piazza della Rivoluzione, sede del Governo, e realizzerà altre attività.

La maggioranza negli Stati Uniti sostiene la del blocco e la politica di Obama verso Cuba
21.3 - Quasi il 60 % degli statunitensi sostiene la fine del blocco economico, commerciale e finanziario contro Cuba e la politica del Presidente Barack Obama verso l'Isola, ha rivelato un'inchiesta pubblicata oggi. Nel mezzo della visita che il Presidente ha iniziato ieri a Cuba, l'indagine realizzata dal quotidiano The New York Times e dalla catena CBS News, ha mostrato che il 62 % dei cittadini considera positivo per gli interessi di Washington i legami con Cuba.

Evidenziate le opportunità di collaborazione Cuba-Stati Uniti nella biotecnologia
21.3 - L'avvicinamento tra Cuba e Stati Uniti può favorire la collaborazione bilaterale nell'ambito della biotecnologia e della produzione di medicinali, ha affermato il direttore del Centro di Immunologia Molecolare di La Habana, Agustín Lage. Secondo lo specialista, quello lavoro congiunto sarà di beneficio alle popolazioni dei due paesi che affrontano problemi di salute simili con alta incidenza di malattie come quelle cardiovascolari e il cancro.

Raúl Castro assiste al discorso di Obama in un teatro di La Habana
22.3 - Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, sarà presente oggi nel Grande Teatro di La Habana Alicia Alonso, dove il suo omologo degli Stati Uniti, Barack Obama, pronuncerà un discorso pubblico. Nell'ultima giornata della sua visita di tre giorni a Cuba, il Capo di Stato ospite si rivolgerà a una parte della rappresentanza civile cubana e poco dopo si trasferirà allo Stadio Latinoamericano per un’attesa partita di baseball.

Gli Stati Uniti riconoscono che il blocco a Cuba impone limitazioni ai legami
22.3 – A La Habana, il vice-consigliere della Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti, Ben Rhodes, ha riconosciuto che il blocco che il suo paese impone a Cuba costituisce il principale ostacolo nel processo di normalizzazione delle relazioni bilaterali. In un’intervista concessa ai giornalisti cubani questo lunedì, il principale consigliere in politica estera del Presidente Barack Obama ha affermato che l'attuale amministrazione statunitense è convinta che occorre eliminare questa misura unilaterale.

Spiaggia cubana tra le dieci migliori del mondo
22.3 - Il noto sito-web di viaggi TripAdvisor ha appena riconosciuto Paraíso, a Cayo Largo del Sur, tra le dieci migliori spiagge del mondo. Questa fonte evidenzia le spiagge dell'America e dei Caraibi nella sua nuova lista delle dieci migliori spiagge del mondo, selezione che questo martedì diffonde Caribbean News Digital come uno degli attuali elementi turistici più distinti.

In maggio Carnival arriverà dagli Stati Uniti in un porto cubano
22.3 - La nave da crociera Fathom, di Carnival Corporation, arriverà nel porto di La Habana il 1° maggio proveniente da Miami, ha annunciato oggi un portavoce di questa azienda. Il Fathom Adonia, con 704 passeggeri a bordo, è stata autorizzata a toccare Cuba in coincidenza con la storica visita del presidente Barack Obama a La Habana e rompe un blocco imposto da Washington a questi viaggi per oltre cinquant’anni.

La visita di Obama a La Habana: un passo in avanti nei legami Cuba-Stati Uniti
23.3 - Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha terminato la sua visita ufficiale a Cuba, in un evento considerato un passo in avanti per lo sviluppo delle relazioni bilaterali. Dopo aver compiuto un'intensa agenda di attività, Obama è stato salutato ieri all'aeroporto internazionale José Martí dal suo omologo cubano, Raúl Castro, concludendo la sua storica visita a Cuba, la seconda di un Presidente statunitense dopo quella effettuata nel 1928 da Calvin Coolidge.

I principali mezzi cubani sottolineano il saluto di Raúl Castro a Obama
23.3 - I principali mezzi di comunicazione nazionali sottolineano oggi il saluto del Presidente Raúl Castro al suo omologo degli Stati Uniti, Barack Obama, come pure aspetti delle attività realizzate durante l'ultima giornata della sua visita a Cuba. Il Granma e Juventud Rebelde, quelli di maggiore circolazione nazionale, pubblicano sulle loro prime pagine fotografie dei due Presidenti che si stringono la mano pochi minuti prima della partenza di Obama per l'Argentina dall’aeroporto internazionale José Martí di La Habana, e recensiscono questo incontro.

I cubani affermano che il futuro del loro paese appartiene loro dal 1959
23.3 - Il futuro del paese appartiene ai cubani dal 1959, noi siamo i padroni del nostro destino, ha affermato oggi a La Habana il dottor Pedro Véliz, presidente della società nazionale di medicina intensiva e di emergenza. Dal Grande Teatro di La Habana Alicia Alonso, dove ha assistito al discorso pronunciato dal Presidente nordamericano, Barack Obama, il medico ha dichiarato a Prensa Latina che gli abitanti di Cuba hanno già equità e giustizia sociale.

Il Belgio ringrazia per la solidarietà di Cuba dopo gli attentati terroristici
24.3 -. L'Ambasciatore del Belgio Patrick Vanno Gheel ha ringraziato il Governo e il popolo cubani per le ampie dimostrazioni di solidarietà con il suo paese dopo gli attentati terroristici di questo martedì, definito un giorno triste per la sua nazione. Un messaggio della missione diplomatica dello stato europeo diffuso indica che "la solidarietà internazionale ci offre il miglior sollievo in quest’ora difficile", in riferimento al dolore causato dalle esplosioni che hanno provocato 31 morti e 270 feriti.

Omaggio a Cuba per il contributo nella vittoria di Cuito Cuanavale
24.3 - Il Ministro angolano della Difesa, Joao Lourenzo, ha omaggiato il popolo cubano nel Triangolo di Tumpo, provincia di Cuando Cubango, per i suoi permanenti solidarietà e contributo nella vittoria di Cuito Cuanavale, che ha compiuto 28 anni. Gratitudine di tutto il popolo angolano a quello cubano, dato che "nei momenti più difficili è stato sempre, spalla a spalla, con il popolo angolano", ha detto Lourenzo nella cerimonia centrale per il fatto storico avvenuto in questa regione, a 825 chilometri al sud-est di Luanda.

Sottolineato il lavoro di Cuba nell’eliminazione della poliomielite
24.3 – Circa 85 milioni di dosi del vaccino contro la poliomielite sono stati applicati da Cuba dall'anno 1962 fino a oggi, ha messo in evidenza a La Habana la direttrice del Programma Nazionale di Immunizzazione del Ministero di Salute Pubblica (MINSAP), Marlén Varcárcel. Questo ha contribuito a far sì che tutta la popolazione minore di 68 anni sia protetta contro questa malattia, ha detto la Valcárcel in dichiarazioni all'Agenzia Cubana di Notizie (ACN).

Fidel Castro: non abbiamo bisogno che l'impero ci regali nulla
28.3 - Il leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, ha affermato che nessuno si deve fare illusioni sul fatto che Cuba rinuncerà alla gloria e ai diritti, e alla ricchezza spirituale che ha conquistato con lo sviluppo dell'educazione, della scienza e della cultura. In un articolo intitolato "Il fratello Obama" e diffuso oggi a La Habana, Fidel Castro avverte anche che "siamo capaci di produrre gli alimenti e le ricchezze materiali di cui abbiamo bisogno con lo sforzo e con l'intelligenza del nostro popolo. Non abbiamo bisogno che l'impero ci regali nulla.

Pianificati investimenti cubani per il rum pensando agli Stati Uniti
28.3 - Il direttore generale di Havana Club International S.A. (HCI), il francese Jerome Cottin-Bizonne, ha detto oggi che si stanno programmando nuovi investimenti nella fabbrica di rum scuro cubano in considerazione del mercato statunitense. Cottin-Bizonne ha aggiunto che si tratta della fabbrica di San José de las Lajas, nell'occidentale provincia di Mayabeque, dove questi lavori hanno l’obiettivo di soddisfare la commercializzazione di alta gamma negli Stati Uniti, appena sarà autorizzata la vendita dalle autorità di quella nazione.

Comincia a Cuba la seconda fase di vaccinazione antipoliomielitica
28.3 - I bambini cubani riceveranno a partire da oggi la seconda dose del vaccino antipoliomielitico, come parte della campagna nazionale per eliminare questa malattia, che si porta avanti nel paese dal 1962. Secondo dati ufficiali, in questa fase sarà somministrato il farmaco per via orale a quasi mezzo milione di bambini, di questi 372.856 sono minori di tre anni, i quali hanno ricevuto la prima dose in febbraio.

Registrato un sisma nell’estremità orientale cubana
28.3 - La rete di stazioni del Servizio Sismico Nazionale ha registrato oggi un sisma percettibile di magnitudine 4.0 nella scala Richter, localizzato a 44.2 chilometri a sud-est di Punta di Maisí, in provincia di Guantánamo. Tre minuti prima delle 10 della mattina è stato registrata la scossa nell'estremità orientale della geografia cubana, che è stata percepita nei municipi guantanameros di Maisí e di Imías e in quello holguinero di Moa, senza danni alle persone o materiali.

Cuba mostra i suoi progressi in fisica nucleare applicata alla biomedicina
29.3 - La direttrice dell'Ufficio regionale dell'UNESCO, Katherine Muller, ha spiegato a La Habana che per questa organizzazione è importante la creazione di reti di scambio tra scienziati, che significa apprendere dalle due parti. In questo modo Cuba mostra al mondo i suoi progressi, è conoscere e condividere, ha detto in un’intervista a Prensa Latina, in riferimento a un convegno internazionale sulla fisica nucleare applicata alla biomedicina che si svolge a La Habana.

Registrato un sisma di magnitudine 2.7 a Santiago de Cuba
29.3 - La rete di stazioni del Servizio Sismologico Nazionale Cubano ha registrato un sisma percettibile di magnitudine 2.7 nella scala Richter, a 11 chilometri a sud-ovest della città di Santiago de Cuba. Con una profondità di cinque chilometri, il movimento tellurico - che non ha prodotto danni umani né materiali – è avvenuto alle 7:03 pm (ora locale) di questo lunedì, alle coordinate 19.96 di latitudine nord e 75.90 di longitudine ovest.

Implementata a Cuba la radioterapia interoperativa per il tumore al seno
30.3 - Per la prima volta a Cuba viene applicata la radioterapia interoperativa con un acceleratore lineare di particelle nel trattamento contro il tumore al seno, ha dichiarato Jorge Morales, fisico medico dell'Istituto Nazionale di Oncologia e Radiobiología di Cuba (INOR). In un’intervista esclusiva a Prensa Latina, l’esperto ha spiegato che il metodo si basa sul controllo locale del tumore nel letto chirurgico con un acceleratore portatile di particelle.

Cuba consegna all'Angola documentazione sulla sua partecipazione alla lotta di indipendenza
31.3 - Cuba ha consegnato all'Angola 17 documentazioni sulla partecipazione dei suoi migliori figli alla guerra per l'indipendenza e per la difesa della sovranità di questo paese africano. Il materiale che consegniamo è un’attestazione di questa storia comune che ci inorgoglisce, ha detto l'Ambasciatrice cubana Gisela García nella cerimonia di donazione realizzata al Museo Nazionale di Storia Militare della capitale Luanda, che ha visto la presenza del Ministro angolano della Difesa, Joao Lourenzo.

Cuba incrementa l’utilizzo del patrimonio forestale
31.3 - Cuba ha incrementò nel 2015 l'utilizzo del patrimonio forestale, in produzioni come legno in assi e cilindrico, pali per il servizio pubblico e carbone vegetale, hanno detto a La Habana fonti del settore. In un colloquio con la stampa, il direttore Forestale e dell'Agave, José Blanco Romero, e i capi di Silvicultura e Produzione, rispettivamente Wilfredo Arregui e Nicolás Sánchez, tutti del Gruppo Agro-Forestale del Ministero dell'Agricoltura (MINAG), hanno fatto riferimento alla situazione attuale e alle proiezioni in questo settore.