marzo 2014

Raúl Castro fa appello a un’analisi critica sull’aggiornamento economico
3.3 - Il Presidente cubano, Raúl Castro, ha fatto appello ad analizzare, in modo critico e costruttivo, il processo di implementazione delle misure come parte dell'aggiornamento del modello economico del paese. Avanziamo e continueremo ad avanzare, ma senza accelerazioni, ha affermato il Presidente nella riunione del Consiglio dei Ministri avvenuta lo scorso sabato, secondo quanto riportato oggi dal quotidiano Granma.

La Colombia ringrazia Cuba e altri paesi che sostengono il dialogo
4.3 – A Ginevra, il Vicepresidente della Colombia, Angelino Garzón, ha ringraziò oggi Cuba, Norvegia, Cile e Venezuela per il sostegno al processo di pace tra il Governo e le guerrigliere Forze Armate Rivoluzionarie (FARC), iniziato nel 2012 a La Habana. Garzón si è recato in questa città svizzera per partecipare al segmento di alto livello della sessione 25 del Consiglio dei Diritti Umani dell'ONU.

Il record mondiale del saltatore in alto cubano Sotomayor compie 25 anni
4.3 - Il record mondiale al coperto di salto in alto del cubano Javier Sotomayor compie oggi 25 anni di fronte all'imminente assedio di nuove stelle dell'atletica. Sotomayor aveva saltato 2.43 metri il 4 marzo 1989 ai mondiali di Budapest stabilendo una misura intoccabile per oltre venticinque anni. Sono pochi gli atleti che possono avere l'orgoglio di detenere da 25 anni un record del mondo, e tra i pochi ci sono io, ha detto il campione olimpico di Barcellona-1992 alla stampa.

Il Presidente cubano rende omaggio al comandante Hugo Chávez
5.3 - Il Presidente di Cuba, Raúl Castro, ha reso oggi omaggio a Caracas al comandante Hugo Chávez nel Cuartel de la Montaña situato nel quartiere 23 gennaio della capitale, in occasione del primo anniversario della scomparsa fisica dello statista. Il Presidente cubano ha collocato una rosa bianca sul sarcofago dove riposano le spoglie del leader rivoluzionario venezuelano.

Il Regno Unito nega il visto all’antiterrorista cubano René González
5.3 - Il Governo del Regno Unito ha negato il visto all'antiterrorista cubano René González, invitato alla Commissione Internazionale di Ricerche sul caso dei Cinque, che si terrà nei giorni 7 e 8 marzo a Londra. Secondo un comunicato stampa, "lunedì 3 marzo, poche ore prima che René González prendesse il suo volo da La Habana a Londra, gli è stata negata la sua richiesta di visto per recarsi nel Regno Unito".

Esperti indagheranno a Londra sul caso degli antiterroristi cubani
5.3 - Personalità di vari paesi e settori sono arrivati oggi a Londra per partecipare ai lavori di una commissione internazionale di indagini sul caso dei cinque antiterroristi cubani condannati nel 2001 negli Stati Uniti. La riunione si svolgerà i prossimi venerdì e sabato nella sede della Law Society (Collegio degli Avvocati) a Londra e sarà contraddistinta dal rifiuto dei partecipanti alla decisione del governo britannico di negare il visto al combattente antiterrorista cubano René González.

La soluzione in Siria deve essere per via pacifica, afferma Cuba
6.3 - Cuba ha riaffermato oggi a Ginevra il suo sostegno alla ricerca di una soluzione pacifica e negoziata alla crisi in Siria e ha ribadito la sua fiducia nella capacità di questo paese e del suo Governo per risolvere i loro problemi senza ingerenza straniera. Intervenendo nel segmento di alto livello della 25° sessione del Consiglio dei Diritti Umani, il Viceministro degli Esteri cubano Abelardo Moreno ha dichiarato che il suo paese segue con attenzione la situazione nella nazione araba, dove hanno perso la vita migliaia di persone innocenti.

Nuovo Ministro cubano della Cultura
6.3 - Il Consiglio di Stato di Cuba, su proposta del suo Presidente, ha deciso per un rinnovamento di liberare dall’incarico di Ministro della Cultura Rafael Bernal, e al suo posto promuovere Julián González, attuale Viceministro di questo organismo. La nota pubblicata dal giornale ufficiale precisa che come Prima Viceministra è stata nominata María Elena Salgado, che nei suoi 24 anni di esperienza di lavoro ha avuto importanti responsabilità nel Ministero della Cultura.

Inizia il IX Congresso della Federazione delle Donne Cubane
7.3 – Il IX Congresso della Federazione delle Donne Cubane (FMC) inizia oggi con la partecipazione di 373 delegate nel Palazzo delle Convenzioni di La Habana, per dibattere tematiche relative al ruolo delle donne nella società. Questo venerdì come parte dell'appuntamento funzioneranno tre commissioni di lavoro, relative ai valori che difende la FMC, al lavoro educativo, e all'immagine e alla presenza della donna e della FMC nei mezzi di comunicazione.

Comincia a Cuba la campagna di vaccinazione antipoliomielite
7.3 - Cuba inizia oggi la 53° Campagna Nazionale di Vaccinazione contro la poliomielite, una malattia contagiosa che colpisce il sistema nervoso centrale, eliminata nel paese nel 1962. Riceveranno due dosi del composto 383.671 bambini da 30 giorni dalla nascita fino a 2 anni, 11 mesi e 29 giorni, e sarà effettuato un richiamo con una dose su 119.899 bambini che hanno tra 2 anni 11 mesi e 29 giorni e 9 anni.

Cuba annuncia il cambio a orario estivo alla ricerca di un risparmio
7.3 - Cuba cambierà l'orario in orario estivo questo fine settimana alla ricerca del risparmio di elettricità, ha annunciato oggi la stampa cubana che pubblica una nota dell'Ufficio Nazionale per il Controllo dell'Uso Razionale dell'Energia. Alle ore 24:00 di sabato 8 marzo, saranno anticipate di un’ora le lancette degli orologi, annuncia un comunicato dell'Ufficio, che dipende del Ministero dell’Energia e delle Miniere.

Cuba rieletta alla presidenza del Comitato dello Sport dell’UNESCO
7.3 – A Parigi, Cuba è stata rieletta all'unanimità per presiedere il Comitato Intergovernativo di Educazione Fisica e dello Sport dell'UNESCO, durante la sessione plenaria di questo organismo che oggi si è conclusa nella sede dell'ente. Questo è un riconoscimento al prestigio del movimento sportivo cubano e all'opera della Rivoluzione, ha dichiarato a Prensa Latina il presidente del comitato, Arnaldo Rivero Fuxá.

Deceduta un’eroina cubana
10.3 - L'eroina della Repubblica di Cuba Melba Hernández è deceduta la scorsa notte, ha comunicato oggi a La Habana il Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba (PCC), di cui faceva parte la combattente rivoluzionaria. Come riporta il giornale ufficiale, la Hernández è deceduta all'età di 92 anni in conseguenza di complicazioni associate al diabete mellitus, malattia che ha patito per anni. Rispettando la sua volontà, il suo corpo sarà cremato e le ceneri custodite provvisoriamente al Ministero delle Forze Armate Rivoluzionarie fino a quando saranno trasferite al cimitero di Santa Ifigenia, a Santiago di Cuba, e deposte insieme alle spoglie dei suoi compagni che hanno assaltato il Moncada.

L’astista cubana Silva raggiunge un sogno mondiale
10.3 – Questa domenica la cubana Yarisley Silva ha fatto diventare realtà uno dei suoi più grandi sogni: vincere un titolo mondiale, imponendosi nella competizione al coperto di Sopot, in Polonia. Questo significa molto per me. Sono in miglioramento. È un sogno che io anelavo e sono riuscita a raggiungerlo. L'oro è un sogno realizzato, ha detto la Silva alla stampa, dopo aver conquistato la medaglia d’oro.

Il Presidente Raúl Castro rende onore all’eroina cubana
11.3 - Il Presidente cubano, Raúl Castro, ha reso omaggio all'eroina Melba Hernández, morta questa domenica e le cui ceneri resteranno temporaneamente nella sede del Ministero delle Forze Armate Rivoluzionarie. Il Presidente ha deposto lunedì notte una rosa bianca davanti all'urna in omaggio alla combattente che è stata una delle prime a unirsi al movimento ribelle diretto dal leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, con l'obiettivo di liberare Cuba definitivamente. Vicino al fiore vi erano le numerose distinzioni nazionali e internazionali che la Hernández ha meritato, tra queste i titoli onorifici di Eroina della Repubblica di Cuba ed Eroina del Lavoro, secondo quanto riporta il giornale ufficiale.

Richiesta al Consiglio dei Diritti Umani per la libertà dei Cinque
12.3 - Adriana Pérez, moglie di uno degli antiterroristi cubani ingiustamente condannati negli Stati Uniti, richiesto oggi a Ginevra al Consiglio dei Diritti Umani di intervenire per trovare una soluzione immediata e definitiva a questo caso. Parlando nella sessione 25 di questo forum, Adriana ha ricordato che Gerardo Hernández, Ramón Labañino, Antonio Guerrero, René González e Fernando González, erano stati arrestati nel 1998 e condannati a lunghe pene per aver allertato il loro paese sugli atti terroristici della mafia di Miami.

Ricordato un leader studentesco cubano caduto nel 1957
13.3 - Studenti, autorità e popolazione hanno reso oggi omaggio a Cárdenas a José Antonio Echeverría, uno dei dirigenti più rilevanti del movimento studentesco cubano, caduto in uno scontro con la polizia nel 1957. Il tradizionale pellegrinaggio di ogni anno è avvenuto dal centrale Museo Casa Natale di José Antonio Echeverría fino al cimitero di questa località della costa, a 150 chilometri a est di La Habana.

La sicurezza messa come principale valore nel turismo cubano
14.4 - La sicurezza delle città è posta oggi come il valore più significativo per i turisti che arrivano a Cuba da tutte parti del mondo, hanno affermato le autorità. Dirigenti del settore considerarono che questo fattore rappresenta ogni giorno un anello fondamentale per collocare la Destinazione Cuba tra i primi posti nell'area caraibica.

Il Governo cubano promuove l’investimento estero ma nel rispetto della sovranità
17.3 – La promozione dell'investimento estero è oggi una delle linee di priorità del Governo cubano, ma nel più assoluto rispetto della sovranità nazionale. Secondo i dirigenti, come parte del processo legislativo dell'Assemblea Nazionale del Poder Popular, è iniziato il lavoro preparatorio del pre-Disegno di Legge dell'Investimento Estero in vista della sua discussione e dell’analisi nel prossimo periodo straordinario di sessioni. Il presidente della Commissione permanente dell'Assemblea Nazionale del Poder Popular che si occupa dei Temi Costituzionali e Giuridici, José Luis Toledo, ha affermato che il processo di investimento estero è portato avanti senza che il paese rinunci alla sua sovranità e al sistema politico sociale scelto: il socialismo.

Consegnata la bandiera alla settima delegazione di medici cubani in Brasile
17.3 - Il settimo gruppo di collaboratori medici cubani che partiranno per offrire aiuto al Brasile, ha ricevuto la bandiera dal Ministro di Salute cubano, Roberto Morales, ha comunicato oggi la stampa a La Habana. Questi 1.684 professionisti, che hanno tutti in precedenza già compiuto missioni internazionaliste, completano il numero di 11.430, concordato con il Governo brasiliano come parte del programma 'Più medici per il Brasile'.

Elogiato il lavoro di Cuba nella conservazione del lascito di Hemingway
18.3 – Oggi a La Habana, durante la firma per il rinnovo dell'Accordo di Collaborazione tra il Consiglio Nazionale del Patrimonio Culturale e la Finca Vigía Foundation, il congressista statunitense James McGovern ha ringraziato per il lavoro di Cuba nel preservare e nel promuovere il lascito dello scrittore Ernest Hemingway (1899-1961), che visse nell'isola per oltre 20 anni..

Farmaco cubano per il piede diabetico ottiene la registrazione in 20 nazioni
19.3 – L’Heberprot-P, una medicinale cubano sicuro ed efficace per il trattamento delle ulcere complesse del piede diabetico, ha ottenuto la registrazione sanitaria in 20 paesi, ha affermato Luis Herrera, direttore del Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia (CIGB). Tra le nazioni dove ha superato i controlli necessari vi sono Cuba, Venezuela, Ecuador, Argentina e Ucraina, ha spiegato l'esperto a Prensa Latina. Recentemente si è aggiunta la Russia, paese con un alto standard di regole che appartiene al gruppo BRICS (che comprende Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica), ha affermato.

Il metodo cubano di alfabetizzazione è attivo in Australia
19.3 – L’abilitazione di 45 aborigeni australiani grazie al metodo cubano "Io sì posso" per imparare a leggere e a scrivere, ha catturato l’attenzione in questo paese, tanto che diverse istituzioni sosterranno altri corsi in tutta la estesa geografia locale. Il gruppo di alfabetizzati, che appartiene alle comunità di Bourke ed Enngonia, a 800 chilometri al nord-ovest di Sydney, costituisce il primo passo di una campagna che comprenderà altre popolazioni autoctone australiane, secondo una notizia dell'Ambasciata cubana a Canberra.

Cuba promuove nell’Unione Interparlamentare l’eliminazione delle armi nucleari
20.3 – A Ginevra, Cuba ha promosso presso l'Unione Interparlamentare (UIP) l'eliminazione totale delle armi nucleari e ha sottolineato la decisione della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (CELAC) di dichiarare la regione zona di pace. "I problemi che affronta il mondo attuale sono molto complessi. Viviamo momenti nei quali il cambiamento climatico e l'esistenza delle armi nucleari mettono in pericolo la sopravvivenza della nostra specie", ha dichiarato la vicepresidente del Parlamento cubano, Ana María Mari Machado, nella 130° assemblea dell'UIP.

Cuba mantiene la riduzione della mortalità a causa del diabete
21.3 - Cuba mostra una mantenuta tendenza alla riduzione della mortalità a causa del diabete, e un considerevole incremento della speranza di vita nei pazienti colpiti da questa malattia, hanno comunicato oggi gli esperti del CIGB. Per questo, il paese ha un programma integrale che comprende tre livelli di attenzione alla salute, primario, secondario e terziario, incentrato sulla prevenzione, indica una nota inviata a Prensa Latina da Maylin Palmeiro, promotrice del Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia (CIGB).

Cuba procede con l'introduzione del Heberprot-P nell'Unione Europea
24.3 - Cuba lavora oggi nell'introduzione nell'Unione Europea (UE) del Heberprot-P, unico prodotto esistente contro ulcere gravi del paziente diabetico, che dove è stato applicato è riuscito a far diminuire di quattro volte le amputazioni per questa causa. Ernesto López, direttore commerciale del Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia di Cuba, ha precisato che il prodotto, che si basa sul fattore di crescita umano ricombinante, è utilizzato già in circa 20 paesi, la maggior parte dell'America Latina.

Più di 50.000 cubani offrono aiuto medico nel mondo
25.3 – Oltre 50.000 lavoratori cubani della salute prestano servizi in questo momento in diverse regioni del mondo, ha informato oggi il Ministero della Salute Pubblica (MINSAP). Tra le ragioni di questo atteggiamento solidale figura la motivazione professionale, ha sottolineato la direttrice generale dell’Azienda di Commercializzazione dei Servizi Medici Cubani S. A. del MINSAP, Yilian Jiménez, in un’intervista pubblicata dal quotidiano Granma. Ha affermato che ai medici cubani piace crescere nel loro adempimento a partire dallo scambio di esperienze con colleghi, allo studio di altri sistemi di salute e alle sfide del confronto con quadri clinici differenti.

Sotto attenzione medica i 19 feriti di un incidente in Santiago de Cuba
26.3 - Le istituzioni ospedaliere di Santiago de Cuba, a 860 chilometri a est di La Habana, assistono oggi 19 dei feriti nell'incidente stradale avvenuto ieri in questa città. Il sinistro ha coinvolto un autobus e un furgone che trasportava passeggeri e che ha causato 2 morti e 48 feriti.

Cuba condanna all’ONU l’ingerenza dell’occidente in Ucraina
27.3 - Cuba ha respinto oggi all'Assemblea Generale dell'ONU l'intervento degli Stati Uniti e della NATO negli affari interni del popolo ucraino, una posizione che ha definito una minaccia per la pace e per la sicurezza internazionale. Il rappresentante permanente di Cuba presso le Nazioni Unite, Rodolfo Reyes, ha condannato gli strumenti di questa politica occidentale, come il cambiamento di regime e la promozione di una dottrina militare sempre di più offensiva che comprende il proposito di estendere la NATO fino alle frontiere della Russia.

Un prodotto cubano per il cancro mostra promettenti risultati
27.3 - Il Nimotuzumab, immunoglobulina umanizzata prodotta dal Centro di Immunologia Molecolare (CIM), migliora la sopravvivenza e la qualità di vita dei pazienti con stadi avanzati di cancro al pancreas, quando si utilizzano cocktail di chemioterapia convenzionale. Si osservano anche benefici del prodotto unito ad altre terapie come chemio e radioterapia in età pediatriche con tumori maligni al sistema nervoso centrale, ha indicato la dottoressa Patrizia Pietra, direttore medico della gestione del CIM.

Bassa fecondità a Cuba, un problema nel mirino della salute
28.3 - Oggi il principale problema demografico che affronta Cuba è la fecondità, perché ogni volta è minore il numero di figli per donna. Statistiche fornite da Grissell Rodríguez, ricercatrice del Centro di Studi Demografici (CEDEM), indicano che a partire dal 1990 è iniziato a diminuire il tasso di fecondità adolescente con valori abbastanza stabili e con una certa tendenza alla diminuzione fino al 2006.

Sotto controllo un incendio in una regione centrale cubana
28.3 - I corpi dei guardaboschi e dei pompieri di Cuba hanno controllato l'incendio forestale iniziato una settimana fa vicino alla Meseta de San Felipe, nella centrale provincia di Camagüey. Come riporta il quotidiano Juventud Rebelde, il fuoco ha interessato circa 800 ettari di vegetazione di savana e per evitare maggiori danni sono stati necessari quasi 200 chilometri di piste tagliafuoco.

Cuba tra i paesi con più donne nel Parlamento, afferma una deputata cubana in Francia
31.3 - Cuba ha progredito molto nel tema dell'emancipazione della donna e oggi è il terzo paese a livello mondiale per maggiore presenza femminile nel Parlamento, ha affermato in Francia la deputata cubana Mariola Castro. In dichiarazioni a Prensa Latina, la Castro, che è anche direttrice del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (CENESEX), ha detto che nell'Assemblea Nazionale del Poder Popular le parlamentari rappresentano il 48.36 % e che vi sono sempre più donne in ruoli di direzione.