maggio 2012

Più di tre milioni di cubani sono sfilati il 1° Maggio
2.5 – Oltre tre milioni di persone sono sfilate questo martedì nelle 15 province di Cuba per celebrare il Giorno Internazionale dei Lavoratori, mobilitazione a sostegno del socialismo e dell'aggiornamento del modello socio-economico nell'isola. All'atto centrale nella Piazza della Rivoluzione José Martí, a La Habana, ha partecipato oltre mezzo milione di cittadini che sono sfilati 23 blocchi, intestati dai lavoratori della salute, secondo dati riportati oggi dal quotidiano Granma. Il Capo di Stato, Raúl Castro, ha presieduto la mobilitazione alla quale hanno partecipato quasi duemila rappresentanti di organizzazioni sindacali e di solidarietà di 117 paesi.

In aumento gli investimenti turistici nella località balneare cubana di Varadero
3.5 – Per dare impulso all'industria turistica cubana, le autorità implementano grandi investimenti a Varadero, la principale località balneare di Cuba, ha detto il direttore tecnico del Gruppo Imprenditoriale di Costruzioni di Opere del Turismo (GECOT), Alexander Fuentes. Il programma persegue di ampliare la capacità di alloggiamento e di accoglienza dei turisti stranieri e di consolidare la preferenza per questa spiaggia e il suo posizionamento internazionale. Fuentes ha detto che attualmente sono in costruzione tre importanti installazioni: La Marina Gaviota, l’Hotel Patriarca e l'ampliamento dell’Hotel Princesa del Mar, ubicati nella zona di riserva della Penisola di Hicacos.

Benedetto XVI ringrazia Raúl Castro per l’accoglienza a Cuba
4.5 - Papa Benedetto XVI ha ringraziato il Presidente di Cuba, Raúl Castro, con una lettera pubblicata oggi, per l'accoglienza che ha ricevuto nell'isola durante la sua visita apostolica del marzo scorso. "(...) mi è gradito esprimere alla Vostra Eccellenza e alle altre Autorità del Paese la mia viva gratitudine per le accurate attenzioni che ho ricevuto durante il mio indimenticabile soggiorno in quelle nobili terre, nelle quali ho potuto incontrarmi con i cubani (...)", ha scritto Sua Santità nella missiva pubblicata dal quotidiano Granma. Benedetto XVI è stato dal 26 al 28 marzo a Cuba, visita nell’ambito dell'Anno Giubilare per il 400° anniversario del ritrovamento dell'immagine della Vergine della Caridad del Cobre, considerata dai cattolici patrona del paese caraibico.

Cubani residenti negli Stati Uniti chiedono relazioni normali con l'isola
7.5 - Cubani residenti negli Stati Uniti hanno chiesto a Miami la normalizzazione dei viaggi al loro paese di origine e hanno condannato quello che considerano un attacco terroristico contro una compagnia di voli charter per l'isola. Circa un centinaio di auto hanno formato una carovana convocata da organizzazioni che integrano la coalizione Alleanza Martiana e la Lega di Difesa Cubanoamericana in risposta a un attentato lo scorso venerdì 27 aprile contro gli uffici di Airline Brokers. Il giornalista e direttore della pubblicazione Areito Digital, Andrés Gómez, ha indicato che i partecipanti considerano che questo atto terroristico non è stato solo contro questa compagnia bensì contro il diritto degli emigrati cubani di recarsi a Cuba.

Cresce il reclamo mondiale per libertà degli antiterroristi cubani
8.5 - La presidente dell'Istituto Cubano di Amicizia con i Paesi, Kenia Serrano, ha evidenziato che si è rafforzato il movimento mondiale per la liberazione dei cinque antiterroristi cubani detenuti negli Stati Uniti. In un incontro a Ciego de Ávila con studenti cubani e stranieri e la società civile, ha affermato che ogni giorno cresce il sostegno alla causa di Gerardo Hernández, Ramón Labañino, Fernando González, Antonio Guerrero e René González. I cinque, come sono noti nella campagna internazionale per il loro ritorno, scontano lunghe e ingiuste condanne nelle carceri statunitensi per aver allertato Cuba sugli atti terroristici preparati da gruppi anticubani nel sud della Florida. La Serrano ha segnalato che esistono Comitati di Solidarietà con i Cinque in 111 nazioni, ma occorre ancora essere più energici, perché fino a quando non rientreranno in Patria, insieme ai loro parenti, non si fermerà la lotta per il loro ritorno.

Denunciato a Cuba l’agire di un ente facciata della CIA
8.5 - L'organizzazione Human Rights Foundation (HRF) è una facciata dell'intelligence degli Stati Uniti che promuove azioni sovversive contro i processi di cambiamento in America Latina, ha denunciato oggi un articolo del quotidiano Granma. Il testo, del giornalista canadese residente a Cuba Jean-Guy Allard, spiega che la CIA si fa scudo di questa organizzazione per preparare campagne di ingerenza contro Bolivia, Ecuador e Venezuela. HRF, implicata nel tentativo di assassinio contro il presidente boliviano, Evo Morales, nel 2009, è orientata dal terrorista cubano-americano Armando Valladares, evidenzia il ricercatore canadese, specializzato in temi di sovversione.

Le autorità cubane sequestrano 424 chilogrammi di marijuana
8.5 - Le Truppe Guardafrontiere di Cuba hanno sequestrato nell'orientale provincia di Camagüey 424 chilogrammi di marijuana lanciati in mare da narcotrafficanti per il loro successivo recupero, ha informato oggi la stampa. Questo carico, 12 pacchetti e 55 balle della droga, è stato sequestrato dai nostri combattenti in differenti punti dei cayos Sabinal e Guajaba, dopo essere stato lanciato in mare, ha precisato il capitano Yoani Borrell citato dal quotidiano Granma. Si tratta di una delle ultime operazioni sventate dalle autorità di Cuba, nel luogo in cui le correnti normalmente attraggono verso le coste i cosiddetti pacchi di stupefacenti che organizzazioni criminali lanciano nei Caraibi da navi e aerei affinché piccole imbarcazioni li raccolgano e proseguano il loro trasferimento verso i grandi mercati negli Stati Uniti e in Europa.

Circa un milione di cubani soffre di asma
8.5 – Circa un milione di cubani soffre di asma, anche se solo un terzo nella sua forma più grave, ha rivelato oggi un esperto del Ministero di Salute Pubblica (MINSAP). Il dottor in Scienze Mediche, Juan Carlos Rodríguez Vázquez, presidente della Commissione Nazionale di Asma del Ministero di Salute Pubblica, ha indicato l'importanza che ha per questi pazienti imparare a controllare questa malattia. Questo si ottiene con un trattamento integrale adeguato, che comprende l'educazione, il trattamento non farmacologico e i medicinali, ha dichiarato al quotidiano nazionale Granma.

I giovani cubani ribadiscono il sostegno alla lotta del Sahara Occidentale
9.5 - La Federazione degli Studenti della Scuola Media (FEEM) di Cuba ha confermato il suo sostegno alla lotta del Sahara Occidentale contro il colonialismo marocchino, ha informato oggi la stampa cubana. Leader di questa organizzazione hanno avuto ieri un incontro con Ahmed Lehbib Abdi, componente della Segreteria Nazionale del Fronte Polisario e segretario generale dell'Unione degli Studenti di Sagua, el-Hamra e del Fiume d’Oro, che riunisce studenti della scuola media e universitaria di questo paese del nord-Africa. Durante l'incontro, la presidentessa della FEEM, Mirthia Julia Brossard, ha spiegato al dirigente saharaui che gli studenti cubani conoscono le cause giuste del mondo, tra queste quella del Sahara Occidentale, indica il quotidiano Juventud Rebelde.

Intatta la politica ostile degli Stati Uniti contro Cuba
10.5 - A quasi quattro anni dell'entrata in carica del Presidente statunitense, Barak Obama, le aspettative di un cambiamento di atteggiamento del suo Governo rispetto a Cuba sono molto lontane dall’essere realizzate, ha considerato a La Habana una funzionaria di alto rango del Ministero degli Esteri cubano. Benché Obama abbia adottato alcuni misure di carattere positivo per le relazioni tra i due paesi, gli aspetti fondamentali che caratterizzano la politica verso Cuba non sono stati modificati, ha affermato la direttrice di America del Nord del Ministero degli Esteri, Josefina Vidal.

Il metodo cubano "Io sì posso" arriva agli aborigeni dell'Australia
11.5 - Una comunità aborigena dell'Australia ha abilitato i suoi primi 10 adulti alfabetizzati mediante il metodo cubano "Io sì posso", che comincia a estendersi a una popolazione di cui circa il 60 % non sa leggere né scrivere. Il riconosciuto programma di insegnamento, ideato per adattarsi alle più diverse culture e lingue, ha iniziato in Australia ha dare i suoi frutti, nell’insediamento di Wilcannia, nello stato del Nuovo Galles del Sud.

Silvino García: Cuba è una potenza mondiale degli scacchi
11.5 - Il Gran Maestro (GM) cubano Silvino García, presidente della Federazione Nazionale degli Scacchi, ha detto oggi a La Habana che Cuba è una potenza mondiale di questo sport. Questo sviluppo è molto al di sopra delle nostre possibilità per guidare e condurre questa grande quantità di scacchisti che abbiamo con titoli assegnati dalla Federazione Internazionale, ha detto García a Prensa Latina.

Segnalata a Cuba l’importanza del sostegno giuridico alla diversità sessuale
14.5 - I Servizi di Orientamento Giuridico del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (CENESEX) di Cuba, rappresentano un spazio di assistenza legale di fronte al non rispetto dei diritti per motivi di preferenza sessuale, hanno considerato oggi esperti di questa istituzione. Alberto Roque, specialista del centro, ha detto che il servizio ha realizzato apporti, soprattutto nell'area dei diritti sessuali, dato che "è imprescindibile sapere quali sono le norme giuridiche entro le quali possiamo muoverci a livello nazionale e internazionale".

Cuba: denunciata la morosità dell’FBI nell’indagare sull’attentato a Miami
15.5 - A due settimane dell'attentato che ha distrutto un'agenzia di voli charter a Cuba nella città di Miami, in Florida, l’FBI non ha interrogato nessuno dei sospettati, è stato denunciato oggi a La Habana. Un articolo del giornalista canadese Jean Guy-Allard, pubblicato dal quotidiano Granma, spiega che gli agenti dell'Ufficio Federale di Indagini (FBI), riguardo al fatto di far luce sui fatti, non hanno ancora fermato né interrogato alcuna persona.

Gli Stati Uniti aggiornano e rafforzano le restrizioni di viaggio a Cuba
15.5 - Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha raddoppiato la supervisione dei viaggi a Cuba e ha annunciato che la violazione delle restrizioni sarà punita con multe da 65.000 dollari e fino alla sospensione delle licenze, tra le altre azioni. In un comunicato dell'Ufficio di Controllo dei Beni Stranieri (OFAC), dipendente dal Tesoro, il Governo del Presidente Barack Obama aveva avvisato nel marzo scorso che avrebbe preso misure di fronte a qualsiasi tentativo di fare turismo in contrasto con la politica stabilita dalla Casa Bianca.

I medici cubani restituiscono la vista ad altri 10.000 nicaraguensi
16.5 – I medici cubani che fanno parte del programma Operazione Miracolo hanno realizzato da gennaio a oggi circa 10.000 interventi oculari gratuiti in Nicaragua, ha informato la coordinatrice del Consiglio di Comunicazione e Cittadinanza, Rosaria Murillo. Nella salute procediamo grazie a questa solidarietà incondizionata che sempre ci offre il Governo e il popolo di Cuba, ha riconosciuto la funzionaria.

L’industria cubana dello zucchero punta sul miglioramento dei risultati

18.5 - L'industria cubana dello zucchero cerca a breve termine di migliorare i risultati produttivi, per invertire il bilancio del raccolto corrispondente al periodo 2011-2012 che ha palesato diverse insufficienze, hanno comunicato oggi fonti ufficiali. Dirigenti del settore citati dal quotidiano Granma hanno segnalato che alla fine di aprile il piano previsto era stato realizzato solo al 94 %, invece di raggiungere a questa data la quantità totale prevista di zucchero.

Cuba: oltre mezzo secolo senza tortura né maltrattamento ai prigionieri
21.5 - Negli ultimi 53 anni Cuba è stato un paese libero dalle torture e dai maltrattamenti ai prigionieri, fatto che conferma la forza morale della Rivoluzione, ha indicato in questa capitale l'avvocato Antonio Llibre. Lo specialista in diritto internazionale dell'Unione Nazionale dei Giuristi di Cuba – un’organizzazione non governativa con oltre trent’anni di esistenza – ha detto che questo scenario contrasta con quello esistente nella regione in vari periodi, come pure con quello di Cuba prima del 1° gennaio 1959.

La principale raffineria cubana intende elevare la qualità del combustibile
21.5 - La raffineria di Cienfuegos, la principale di Cuba, ha messo in funzione un idroraffinatore di diesel, impianto di alta tecnologia che permette di elevare la qualità del combustibile prodotto, hanno comunicato dirigenti citati oggi dalla stampa. Secondo il direttore di questa raffineria che si trova a circa 250 chilometri al sudest di La Habana, Humberto Padrón, il componente incorporato al processo industriale fa parte del progetto di aumento da 65.000 a 150.000 barili al giorno di petrolio nella capacità dell'ente.

Il reinserimento sociale al centro del lavoro del sistema penitenziario di Cuba
22.5 - Il sistema penitenziario cubano sviluppa programmi di formazione di base e professionale, accesso alla cultura e pratica dello sport in vista del reinserimento sociale dei reclusi. Secondo fonti ufficiali, riportate questo martedì dal quotidiano Granma, attualmente circa 27.000 detenuti ricevono istruzione scolastica a tutti i livelli di insegnamento, mentre oltre 24.000 sono inseriti all'abilitazione di mestieri o a corsi specializzati.

Repentismo, Patrimonio Culturale Immateriale di Cuba
23.5 - Il repentismo (improvvisazione in versi), tradizione orale esistente da oltre tre secoli nei campi di Cuba, è stato dichiarato a La Habana "Patrimonio Culturale Immateriale" della nazione, nell’ambito della Fiera Internazionale Cubadisco 2012. Secondo la risoluzione del Consiglio Nazionale del Patrimonio Culturale, la "décima" cantata e le sue espressioni di canzonetta, punto cubano, rimando e base forzata, sono sorte come manifestazione degli uomini del campo, ma attualmente si estendono a tutto il paese, perfino nell'ambito citadino.

Esperto considera incoraggiante la zafra cubana, nonostante i problemi
24.5 – Nonostante il prevedibile mancato rispetto di quanto pianificato nella produzione di zucchero per la zafra 2011-2012 a Cuba, il bilancio può considerarsi incoraggiante per le condizioni create nel settore, ha detto oggi a La Habana l'esperto economico Ariel Terrero. Specialisti del gruppo imprenditoriale Azcuba stimano che l'attuale zafra terminerà con il 96 % del piano tracciato, ma la situazione è migliore rispetto agli anni precedenti, hanno commentato alla televisione cubana.

Cuba ha dimostrato all’ONU il suo impegno contro la tortura
25.5 - Il Governo di Cuba ha confermato al Comitato contro la Tortura delle Nazioni Unite il suo rifiuto a questa pratica e gli oltre cinquant’anni del paese caraibico lontano della stessa, sottolinea oggi la stampa. Cuba ha presentato questa settimana a Ginevra la sua relazione in virtù dei suoi obblighi come Stato parte della Convenzione contro la Tortura e Altri Trattamenti o Pene Crudeli, Inumani o Degradanti, ricorda il quotidiano Granma.

Cuba entra in carica oggi nel Consiglio Esecutivo dell'OMS
28.5 – Oggi Cuba è entrata in carica come membro del Consiglio Esecutivo dell'Organizzazione Mondiale della Salute (OMS), durante la 131° riunione di questo organismo che sessiona a Ginevra sotto la presidenza di Barbados. Cuba è stata eletta per acclamazione a questo posto nella 65° Assemblea Mondiale dell'OMS, che si è svolta nei giorni dal 21 al 26 maggio.

Il Canada in testa per invio di turisti verso Cuba
28.5 - Il Canada ha confermato nei primi quattro mesi del 2012 la sua condizione di principale mercato emittente di turisti verso Cuba, su un totale di 589.227 visitatori in questo periodo, hanno comunicato oggi fonti ufficiali. Secondo l'Ufficio Nazionale di Statistiche e Informazione, questo risultato rappresenta un crescita su base annua del 6 % nel flusso di turisti.

Ciego de Ávila, campione del baseball cubano
29.5 - Ciego de Ávila ha vinto per la prima volta nella storia del club il Campionato cubano di Baseball, dopo aver battuto per 4-3 gli Industriales in 11 inning, nella quinta partita della grande finale ottenendo così la decisiva quarta vittoria. "È un'emozione così grande che non ho parole per esprimerla. Sono in questo momento la persona più felice del mondo, e tutto grazie a questi giocatori, a questi titani, che in un modo o nell’altro hanno dato il loro granello di sabbia per vincere il campionato", ha dichiarato Roger Machado, manager dei nuovi campioni di Cuba, in esclusiva a Prensa Latina.

Docenti cubani concludono la prima fase dell’alfabetizzazione in Ecuador
30.5 - Il gruppo di 55 docenti cubani che ha condotto l'applicazione in Ecuador del metodo di alfabetizzazione "Io sì posso", progettato a Cuba, ha terminato la prima fase di questo programma. Oltre 69.000 persone in 13 delle 24 province ecuadoriane hanno imparato a leggere e a scrivere sotto la consulenza di Cuba, come parte della strategia per l'Educazione di Base dei Giovane e degli Adulti, promossa dal Governo della Rivoluzione Cittadina.

Registrato un sisma percettibile nella regione centrale cubana, senza danni
30.5 - Un sisma di tre gradi nella scala Richter è stato percepito nella centrale provincia cubana di Camagüey senza che siano stati riportati danni umani né materiali, hanno affermato oggi i mezzi di stampa. Secondo una relazione della Rete di Stazioni del Servizio Sismologico Nazionale, il movimento tellurico è avvenuto alle 04:06 ora locale (08:06 GMT) di martedì a circa 26 chilometri a est del municipio di Bolivia, nella vicina provincia di Ciego de Ávila.

Cuba vuole riparare metà delle sue ferrovie nel 2012
31.5 - Il direttore generale dell'Unione delle Ferrovie di Cuba, Miguel Acuña, ha annunciato l'intenzione di riparare entro il 2012 circa 5.000 km. di ferrovie, oltre la metà dei 9.300 km. Saranno sottoposti a un processo manuale 3.000 km. e gli altri 2.000 km. in modo meccanizzato per arrestare il deterioramento progressivo e migliorare il trasporto di merci e dei passeggeri, ha detto Acuña in dichiarazioni riportate dal quotidiano Juventud Rebelde.

Registrato un secondo sisma consecutivo nella zona centrale cubana, senza danni
31.5 - La Rete di Stazioni del Servizio Sismologico Nazionale ha registrato il secondo sisma percettibile in giorni consecutivi nella regione centrale cubana senza che si siano riportati danni alle persone o materiali, hanno indicato oggi i mezzi di stampa. Alla 20:23 ora locale (00:23 GMT di giovedì) si è prodotto un movimento tellurico di 3.1 gradi nella scala Richter vicino al municipio di Bolivia, nella provincia di Ciego de Ávila, a oltre 450 chilometri a est di La Habana.