Giugno 2013

Si moltiplica il sostegno internazionale agli antiterroristi cubani
3.5 – L’appoggio internazionale agli antiterroristi cubani condannati ingiustamente negli Stati Uniti è aumentato, e anche il rispetto verso il popolo e il Governo cubani, ha sottolineato l'attivista di solidarietà con l'isola Alicia Jrapko. La coordinatrice del Comitato Internazionale per la Libertà dei Cinque Antiterroristi Cubani ha sottolineato l'ampia partecipazione di delegati di numerosi paesi alle attività di un evento che si celebra a Washington in appoggio a quella causa.

Piogge persistenti nell’estremo occidentale cubano
3.5 - Abbondanti piogge hanno bagnato l'estremo occidentale cubano, dove sono state registrate precipitazioni significative in località come San Diego de los Baños con 119 millimetri in 24 ore e Isabel Rubio con 110.8, hanno affermato oggi gli esperti. Un altro dei posti dove è piovuto copiosamente è stato a Sandino (91 millimetri), come pure a Guane (96) e a La Bajada, Cabo de San Antonio – promontorio che segna il limite ovest di Cuba - con una registrazione di 63 millimetri nello stesso periodo di tempo fino alle 8:00 ora locale.

Gli Stati Uniti dovrebbero comparire nella lista dei paesi terroristi
4.6 - Gli Stati Uniti dovrebbero comparire nella lista dei patrocinatori del terrorismo internazionale, perché ospitano gruppi criminali nel loro territorio e hanno antecedenti di relazioni con altri terroristi nel mondo, ha affermato oggi un noto opinionista e filantropo. Definendo irrazionale e assurdo che il Dipartimento di Stato mantenga Cuba nella suo elenco unilaterale, lo statunitense Gilbert Borwnstone, presidente della fondazione che porta il suo nome, ha detto tramite posta elettronica a Prensa Latina che in realtà Washington dovrebbe dare spiegazioni a Cuba per averla inserita in una simile lista.

Cuba considera molto azzeccata l’elezione del nuovo direttore dell’OMC
4.6 - L'elezione dell'attuale Ambasciatore del Brasile a Ginevra, Roberto Azevedo, a direttore generale dell'OMC è molto azzeccata, perché ha una lunga esperienza in questo organismo, secondo un funzionario del commercio estero cubano. Questa scelta è stata ben accolta in tutte le regioni e da tutti i gruppi di paesi, sia industrializzati sia in via di sviluppo, ha affermato in intervista a Prensa Latina il primo viceministro di questo settore Orlando Hernández Guillén.

Per il sesto giorno le piogge colpiscono l’estremo occidentale cubano
5.6 - Associate ora a un'ampia zona di basse pressioni, intense piogge hanno colpito le località dell'estremo occidentale cubano, dove di nuovo sono stati registrati oltre 200 millimetri in un periodo di 24 ore, hanno comunicato gli esperti. Uno dei più colpiti è stato il paese di San Juan y Martínez, i cui pluviometri hanno segnato 250.3 millimetri in 24 ore fino alle 08:00 ora locale, hanno precisato a Prensa Latina gli esperti del gruppo provinciale di previsioni del tempo.

Leinier Domínguez: il titolo nel Grand Prix più importante della sua carriera
5.6 - Il Gran Maestro cubano Leinier Domínguez ha considerato la più importante della sua carriera la recente vittoria ottenuta nel Grand Prix di Scacchi a Salonicco, in Grecia. Sono molto contento della vittoria, senza dubbio la più importante della mia carriera sportiva, ma soprattutto sono molto felice per come seguono le mie partite gli amanti degli scacchi e in generale il popolo cubano, ha detto alla stampa il migliore scacchista dell'America Latina, poco dopo il suo arrivo a Cuba.

Argentina principale paese latinoamericano emittente di turisti a Cuba
6.6 - L'Argentina continua ad apportare la maggiore quantità di turisti dall'America Latina a Cuba, e, in realtà, è tra i primi cinque mercati emittenti di una lunga lista di oltre 150 paesi, da dove sono partiti i turisti per l'Isola. Secondo la chiusura statistica da gennaio fino al 31 maggio dell'Ufficio di Turismo di Cuba per il Cono Sud, con sede a Buenos Aires, il Cile ha migliorato una posizione e ora occupa il 12° posto, sorpassando il Venezuela.

Cuba e Italia firmano un verbale per promuovere il commercio e gli investimenti
7.6 - La seconda sessione del comitato imprenditoriale Cuba-Italia ha terminato le sue sessioni a La Habana con la firma di un verbale per approfondire la possibilità di investimenti in turismo, energia, alimenti e altri settori. Le due parti hanno evidenziato nel documento l'interesse di creare commissioni per identificare potenzialità di lavoro e per promuovere lo scambio di informazioni.

Persistono le inondazioni e le misure di protezione nell’occidente cubano
7.6 - Benché siano diminuite le piogge, le inondazioni persistono oggi nell'estremo occidentale di Cuba, lasciando praticamente sotto l’acqua abitazioni, case per lo stivaggio del tabacco, la vegetazione e chilometri di strade. Comunità di questa provincia restano ancora isolate per le piene, risultato dei copiosi acquazzoni dei giorni precedenti, quando i pluviometri hanno registrato fino a oltre 200 millimetri in 24 ore in vari territori, tra questi Guane, Sandino e San Juan y Martínez.

Cuba mostra una discreta riduzione di mortalità per cancro
7.6 - Cuba mostra una discreta riduzione delle morti per cancro, che sono la prima causa dei decessi nell'isola. Esperti cubani hanno detto in un forum radioteletrasmesso che le malattie cancerogene occupano il primo posto dopo la diminuzione delle morti per malattie cardiovascolari. Dei 203 punti anatomici del cancro, espressi in diverse forme, a Cuba risaltano quelli al polmone, al seno, alla prostata, quello cervico-uterino e quello del colon.

Il cancro è la prima causa di morte a Cuba
10.6 - Il cancro è la prima causa di mortalità a Cuba, seguita dalle malattie del cuore e cerebro-vascolari, in un paese la cui speranza di vita per gli uomini è di 78.2 anni e per le donne di 81.3. Nel 2012, il cancro ha rappresentato il 25 % di tutte le morti avvenute a Cuba, e il 59 % di queste ha riguardato persone con meno di 75 anni, età considerata dagli specialisti come mortalità prematura, ha indicato un articolo del quotidiano Granma.

Le FARC-EP propongono di spostare di un anno le elezioni in Colombia
11.6 - Le Forze Armate Rivoluzionarie di Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP) hanno chiesto oggi di aprire un dibattito nazionale sulla necessità e sulla convenienza di spostare il calendario elettorale di un anno, e hanno proposto in tal senso la convocazione a un’Assemblea Costituente. Poco prima di iniziare a La Habana il decimo ciclo dei colloqui di pace con il Governo colombiano, il capo dei guerriglieri ai colloqui, Iván Márquez, ha letto un comunicato nel Palazzo delle Convenzioni, sede permanente delle trattative dal 19 novembre scorso.

Nuove strategie dell'UNICEF a Cuba
12.6 - L'Ufficio a Cuba del Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia (UNICEF) applicherà nuove strategie di lavoro e rinnoverà vari progetti comunitari, è stato annunciato oggi a La Habana. I principi applicati per due decenni si mantengono, ha spiegato Arsenio García, responsabile delle Comunicazioni dell'ufficio a mezzi stampa del paese.

Il Programma Mondiale di Alimenti sosterrà progetti a Cuba
12.6 - Il Programma Mondiale di Alimenti (PMA) sosterrà economicamente la produzione di grano in varie province cubane, ha reso noto a La Habana la direttrice esecutiva di questa agenzia dell'ONU, Ertharin Cousin, hanno annunciato oggi mezzi di comunicazione nazionali. La Cousin ha comunicato che la provincia di Guantánamo, nell'estremo orientale cubano, e quella di Matanzas, a 150 chilometri della capitale, riceveranno incentivi per promuovere queste produzioni, soprattutto quelle destinate ad asili, scuole primarie e speciali, come pure alle secondarie basilari con regime interno.

Cuba, Nicaragua, Perù e Venezuela hanno raggiunto le mete dell’ONU
13.6 - Cuba, Nicaragua, Perù e Venezuela sono gli unici paesi dell’America Latina che hanno raggiunto le mete delle Nazioni Unite sulla riduzione della povertà e delle persone denutrite, ha confermato oggi l'organizzazione mondiale. Insieme a queste nazioni vi sono gli Stati caraibici della Guyana e di San Vicente y las Granadinas, come pure Armenia, Azerbaigian, Gibuti, Georgia, Ghana, Kuwait, Kirgistan, Samoa, Sao Tomé y Príncipe, Tailandia, Turkmenistan e Viet Nam.

Gli incendi radono al suolo 3.800 ettari a Cuba
13.6 - Gli incendi forestali avvenuti a Cuba durante il periodo di siccità, da gennaio a maggio scorso, hanno raso al suolo 3.800 ettari, con perdite di diversi milioni, è stato reso noto oggi. Secondo il Dipartimento di Trattamento del Fuoco, del Corpo di Guardaboschi di Cuba (CGBC), l'area colpita dai sinistri ha avuto una leggera diminuzione rispetto all'anno 2012. Le province di Pinar del Río, Mayabeque, Matanzas, Camagüey, Holguín e Santiago de Cuba, e il Municipio Speciale dell'Isola della Gioventù, hanno avuto il maggior numero di incendi, con il 66 % del totale nazionale.

Il Che, un uomo nuovo per l'umanità
14.6 - Prima era Ernestico, più tardi Che Guevara e poi dopo la sua scomparsa è diventato San Ernesto de La Higuera, l'argentino nato a Rosario, che oggi compie 85 anni. A Cuba, come in buona parte del mondo, lo si ricorda in questa data come un’icona della giustizia e dell'uomo nuovo che tanto sognava per l'umanità e per cui lottò. Una rivista e un documentario sulla sua vita e sulla sua opera diranno di più dell'uomo che avvertiva che non ci si può fidare dell'imperialismo "neppure un pochettino così".

Convocate le sessioni dell'ottava legislatura del Parlamento cubano
17.6 - Il presidente del Parlamento cubano, Juan Esteban Lazo, ha convocato oggi a La Habana il primo periodo ordinario di sessioni dell'ottava legislatura dell'Assemblea Nazionale del Poder Popular. Secondo la convocazione, l'appuntamento sarà il prossimo 6 luglio al Palazzo delle Convenzioni di La Habana.

I leader cinesi ricevono il Primo Vicepresidente di Cuba
18.6 – A Pechino, il Presidente cinese Xi Jinping e il Primo Ministro Li Keqiang hanno ricevuto oggi il Primo Vicepresidente di Cuba, Miguel Díaz Canel, dando continuità al fluido scambio di visite di alto livello tra i due Stati. L'alta valutazione dei due paesi per le loro relazioni da 53 anni, l'importanza dello scambio di visite e la priorità che le due parti concedono ai legami bilaterali figurano con risalto negli incontri, secondo fonti ufficiali.

Messo in risalto all’ONU il progetto di risoluzione di Cuba su Puerto Rico
18.6 - Il delegato della Missione di Puerto Rico a La Habana, Edwin González, ha messo in risalto l'importanza del progetto di risoluzione presentato da Cuba sul suo paese nel Comitato di Decolonizzazione dell'ONU, ha riportato oggi il quotidiano Granma. Il fatto che "l'ONU prenda posizione sul tema è di vitale importanza per le nostre aneliti di indipendenza, perché la giustificazione degli Stati Uniti per ignorare la questione è che questo è un tema interno", ha detto González in un’intervista con il quotidiano.

Le FARC presentano dieci proposte sulla partecipazione politica
19.6 - Le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP) hanno presentato oggi a La Habana dieci proposte minime per discutere il secondo punto dell'agenda -partecipazione politica - al tavolo di dialogo con il Governo colombiano. La guerriglia ha presentato le iniziative con il proposito di avanzare verso il "necessario e improrogabile processo di reale democratizzazione dello Stato", ha detto Ricardo Téllez, componente della delegazione degli insorti che partecipa ai colloqui.

I Rosenberg: 60 anni di un crimine senza giustizia
19.6 – Davanti a una targa, in un modesto parco di La Habana, un gruppo di cittadini ha reso omaggio ai coniugi Rosenberg, nella giornata che segna i 53 anni della loro esecuzione negli Stati Uniti. La commemorazione è stata indetta dal Movimento Cubano per la Pace e dall'Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli, che invitano a non dimenticare e a condannare uno dei più vergognosi atti di ingiustizia della guerra fredda.

Cuba patrocina alla FAO per un cambiamento nel sistema dell’alimentazione mondiale
19.6 - Cuba ha affermato oggi a Roma che affrontare l'insicurezza alimentare richiede, oltre a una forte volontà politica, una messa a fuoco sistemica e multisettoriale che implichi cambiamenti nei sistemi alimentari, della salute e dell’educazione mondiali. L'Ambasciatrice di Cuba presso l’Italia e gli Organismi Internazionali con sede a Roma, Milagros Carina Soto, ha patrocinato al Vertice della FAO l'applicazione di politiche di inserimento sociale che garantiscano, allo stesso modo, l'accesso alle risorse, il miglioramento delle diete e la nutrizione.

Cuba, Cina e Russia respingono una relazione degli Stati Uniti sul traffico di persone
20.6 - Cuba, Cina e Russia hanno respinto oggi una dichiarazione del Dipartimento nordamericano di Stato nella quale si accusa questi tre paesi di essere coinvolti nel traffico di persone. La relazione, presentata dal segretario John Kerry, cita 19 Stati colpevoli di questo presunto delitto con Russia, Cina e Uzbekistan alla testa. In risposta all'accusa nordamericana, la direttrice per gli Stati Uniti nel Ministero degli Esteri cubano, Josefina Vidal, ha affermato che Cuba è conosciuta nel mondo intero per il suo adempimento esemplare nella protezione dell'infanzia, della gioventù e della donna.

Cuba conterà su due milioni di linee cellulari alla fine del 2013
21.6 - Cuba conterà due milioni di linee di telefonia cellulare per la fine di quest’anno, secondo quanto comunicato a La Habana da una dirigente dell'Azienda nazionale di Telecomunicazioni (ETECSA). Hilda Arias, direttrice centrale di Servizi di Telefonia Mobile di ETECSA, ha detto in un forum radioteletrasmesso che nei prossimi cinque anni questo dato raggiungerà i quattro milioni. La funzionaria ha precisato che in questi momenti il 62 % del totale di linee disponibili nel paese corrisponde a questa tecnologia.

Si lavora a Cuba per conservare i geni di razze creole
24.6 - La ricerca di animali puri per conservare i geni delle razze creole e ottenere specie di migliore qualità è tra gli impegni dell'Associazione Cubana di Produzione Animale (ACPA) nel paese. Pedro Fidel Hernández, esperto dell'ACPA a Ciego de Ávila, ha detto a Prensa Latina che l'impiego degli attrezzi della genetica è strategico perché garantisce la sicurezza alimentare della società in tutti i tempi.

Cuba modifica il codice penale
25.6 - Cuba ha modificato il Codice Penale e la Legge di Procedimento Penale per contribuire all'applicazione coerente della politica dello Stato e per procurare maggiore effettività ed efficacia nella prevenzione e nell’affrontare il reato, ha pubblicato oggi la Gazzetta Ufficiale. Secondo il documento, il Governo cubano ha realizzato le modifiche mediante un Decreto Legge per adeguare il codice ai cambiamenti che hanno luogo nell'ambito economico e sociale del paese e alla "situazione attuale delle manifestazioni criminali".

L’Argentina consegna i resti di un cubano assassinato durante la dittatura
25.6 - Le autorità argentine consegneranno oggi all'Ambasciata di Cuba i resti di Jesús Cejas Arias, componente del servizio diplomatico dell'Isola che nel 1976 fu sequestrato a Buenos Aires e successivamente assassinato durante l'ultima dittatura militare. Con questo atto si conclude così un lungo e meticoloso processo di ricerca, ritrovamento e identificazione, nel quale è stata evidenziata la serietà, l’amicizia e la volontà solidale di autorità giudiziali, specialisti e Governo argentini, ha detto l'Ambasciatore cubano, Jorge Lamadrid.

Ampio utilizzo a Cuba delle sale di navigazione
26.6 - Dall'apertura ai primi di giugno delle 118 sale di navigazione in Internet circa 11.000 cubani hanno utilizzato questi servizi, ha riportato il quotidiano Juventud Rebelde. Secondo la pubblicazione, Jorge Legrá, direttore dei Programmi Strategici dell'Azienda di Telecomunicazioni di Cuba (ETECSA), l'Isola offre oltre 30 000 servizi di trasmissione di dati e accesso a Internet che sono utilizzati da 1.7 milioni di utenti.

Cuba onorerà Jesús Cejas, un'altra vittima del Piano Condor
27.6 - Gli abitanti della Provincia di Pinar del Río renderanno omaggio a Jesús Cejas Arias, addetto del servizio diplomatico di Cuba assassinato in Argentina durante l'ultima dittatura militare (1976-1983) e i cui resti sono stati rinvenuti a Buenos Aires. Il Palazzo di Pinar del Río è stato preparato per realizzare le onoranze funebri dopo l'arrivo dei suoi resti a Cuba, a 37 anni dal crimine.

Cuba: cinquemila studenti di 70 paesi riceveranno il titolo in Medicina
27.6 - Circa cinquemila studenti di 70 nazioni riceveranno il prossimo mese a Cuba il titolo di Dottore in Medicina, ha comunicato a La Habana la stampa nazionale. Il dottor José Emilio Caballero González, capo del Dipartimento di Entrate e Controllo dei Processi Docente del Ministero della Salute Pubblica, ha riferito al quotidiano Granma che nove nazioni laureano nell’attuale corso oltre un centinaio di medici. In tal senso figurano Bolivia con 855 medici laureati; Ecuador, 718; Messico, 444; Argentina, 387; El Salvador, 386; Guyana, 280; Timor Est, 194; Angola, 118; Cina, 101.

Esperti cubani per una maggiore priorità all’innovazione imprenditoriale
28.6 - Esperti cubani si sono trovati d’accordo a La Habana sulla necessità che le aziende assegnino una maggiore priorità all'innovazione nella loro gestione, perché si tratta di un elemento chiave nell'efficienza e lo sviluppo, come hanno fatto notare. Questo tema ha occupato buona parte delle riflessioni che hanno avuto luogo nella seconda giornata del Seminario annuale sull’economia cubana e sulla gestione imprenditoriale del CEEC, le cui sessioni avvengono all’Hotel Nacional.

Spartiti di due secoli fa ritornano sulla scena di Cuba
28.6 - L'interpretazione delle composizioni più antiche di Cuba ha concluso a La Habana un lavoro di archeologia musicale per il recupero e il restauro di spartiti scritti oltre due secoli fa. L'opera prima del catalano Cayetano Pagueras e di Juan Paris è stata protagonista di un recital nella Basilica Minore del Convento di San Francesco d’Assisi, piazzaforte della musica da camera di Cuba. "È una musica piena di sorprese, senza i cliché dell'epoca, salvo quando è indispensabile per le richieste del clero", ha affermato a Prensa Latina il chitarrista e compositore Leo Brower.