gennaio 2016

Le FARC-EP ringraziano per il permanente sostegno di Cuba alla pace in Colombia
4.1 - Le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia - Esercito del Popolo (FARC-EP) hanno ringraziato Cuba per il suo sostegno agli sforzi per raggiungere la pace in quel paese sud-americano, in occasione della celebrazione del 57° anniversario della Rivoluzione cubana. Il messaggio di saluto per la ricorrenza, pubblicato nella pagina web di questa organizzazione, sottolinea l’impegno di Cuba con il processo di dialogo portato avanti a La Habana da tre anni con il Governo di Juan Manuel Santos per ottenere un'uscita politica al conflitto armato colombiano.

Rivista colombiana sottolinea la crescita turistica di Cuba
4.1 - La rivista specializzata digitale Report Colombia al Día ha evidenziato nel suo numero più recente la crescita registrata quest’anno dal turismo cubano, che è cresciuto fino a novembre scorso del 17.6 %. La pubblicazione specializzata sottolinea che in questi undici mesi sono giunti nell'isola 3.139.764 turisti stranieri, con il Canada come principale paese emittente.

I cubani emigranti arrivano a El Salvador e ripartono verso il Guatemala
13.1 - Il primo gruppo di 180 emigranti cubani dei 7.802, fermi in Costa Rica, è arrivato a El Salvador, da dove hanno continuato il loro viaggio verso gli Stati Uniti. I cubani sono arrivati alle 23:25 ora locale all'aeroporto internazionale Monsignore Óscar Arnulfo Romero, a circa 45 chilometri a sud della capitale.

Il gruppo di emigranti cubani passerà per il Guatemala in viaggio verso il Messico
13.1 - Il primo gruppo di emigranti cubani provenienti dal Costa Rica passerà oggi nella mattina attraverso il Guatemala ed entrerà in territorio messicano alla frontiera di Tecún Umán, nel dipartimento occidentale di San Marcos. Secondo alcuni calcoli la traversata del gruppo di 180 persone attraverso il territorio guatemalteco, in autobus, avrà una durata di almeno nove ore se si considerano le fermate necessarie per cibarsi e per le soste sanitarie.

La stampa cubana sottolinea il nuovo appello di Obama a eliminare il blocco
13.1 – I mezzi di stampa cubani hanno diffuso oggi l’appello di ieri sera al Congresso nordamericano da parte del Presidente Barack Obama per eliminare il blocco economico, commerciale e finanziario imposto a Cuba da oltre mezzo secolo. Sotto il titolo "Obama chiede al Congresso di eliminare il blocco a Cuba"', quotidiani, siti digitali e stazioni radiofoniche hanno sottolineato alcuni punti importanti toccati dal Presidente durante il suo ultimo discorso sullo stato dell'Unione.

I meteorologi avvertono sui prossimi effetti di El Niño a Cuba
13.1 - Le principali conseguenze dell'attuale evento El Niño/Oscillazione del Sud (ENOS) si sentiranno a Cuba durante i prossimi mesi, avvertono oggi i meteorologi sul quotidiano ufficiale cubano. Gli esperti dell'Istituto di Meteorologia segnalano l'importanza per il paese di essere preparato per attenuare i danni dell'ENOS, che deve la sua categoria di forte nell'Oceano Pacifico equatoriale fino a febbraio, per dopo cominciare a diminuire in modo graduale.

Affermato a Cuba che il colonialismo nel secolo XXI è una vergogna
14.1 - La segretaria generale dell'Organizzazione di Solidarietà dei Popoli di Africa, Asia e America Latina (OSPAAAL), Lourdes Cervantes, ha affermato a La Habana che il colonialismo in pieno secolo XXI è una vergogna per l'umanità. Intervenendo nello spazio radioteletrasmesso Tavola Rotonda della Televisione Cubana che ha dedicato il programma al 50° Anniversario dell'OSPAAAL, la Cervantes ha lamentato l'esistenza di questo male che danneggia popoli e nazioni come i casi di Puerto Rico, Palestina, Sahara Occidentale e le Isole Malvinas in Argentina.

Gli Emigranti cubani ricevono i documenti in Messico e proseguono per gli Stati Uniti
14.1 - Un gruppo di 180 emigranti arrivato dall'America Centrale alla frontiera meridionale messicana, ha ricevuto i documenti che gli permette di continuare il viaggio verso gli Stati Uniti. E’ stato un processo ordinato, rapido, tranquillo, ha affermato a Prensa Latina con il permesso Grisel Suárez Clavo, originaria di Sancti Spiritus, nel centro-sud di Cuba, dove lavorava come allenatrice dopo essersi laureata in Cultura Fisica e Sport.

Cuba nel 2016 darà priorità alla nanotecnologia e alla tecnologia satellitare
14.1 - La tecnologia satellitare nell'esplorazione e nell’utilizzo dello spazio a scopi pacifici e la nanotecnologia saranno programmi con priorità quest’anno a Cuba, riporta oggi il quotidiano della gioventù cubana. Il progetto "Impiego e sviluppo della tecnologia satellitare nell'esplorazione e nell’utilizzo dello spazio extra-terrestre a fini pacifici", e un altro piano destinato a dare impulso alla nanotecnologia, entrambi nella fase iniziale, si sommano nel 2016 ai 28 programmi con priorità per lo Stato cubano per l'ottimizzazione dell'attività scientifica nel paese.

Il Comitato Centrale del PCC valuta i documenti del prossimo congresso
15.1 - Il XIII Plenum del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba (CC-PCC) ha analizzato vari documenti che saranno presentati al VII Congresso dell'organizzazione, che si terrà nell’aprile prossimo, pubblica oggi il quotidiano ufficiale cubano. Presieduto dal Primo Segretario del CC-PCC, Raúl Castro, nella riunione è stato dibattuto il tema della Concettualizzazione del Modello Economico Sociale Cubano di Sviluppo Socialista, sul quale i componenti del suddetto organismo del Partito hanno effettuato previamente circa 600 considerazioni.

La Camera di Commercio degli Stati Uniti è ottimista sui promettenti legami con Cuba
15.1 - Il presidente della Camera di Commercio degli Stati Uniti, Thomas Donohue, ha manifestato il suo ottimismo per le potenzialità della crescente attività economica con Cuba. In un discorso annuale sulle prospettive per il 2016, nella sede del gruppo di imprenditori, a Washington, il funzionario ha previsto che l'economia statunitense crescerà quest’anno di circa il 2 %.

La scienza cubana festeggia la sua giornata con significativi apporti sociali
15.1 - La Giornata della Scienza Cubana è festeggiata oggi a La Habana con un programma di attività incentrato su i suoi apporti allo sviluppo sociale e ad altri che oltrepassano le frontiere nella salute, come la lotta all'ebola e all’HIV/AIDS. Sarà una giornata di incontro di uomini di pensiero, ricercatori, scienziati, innovatori e tecnologi in riconoscimento al loro abnegato lavoro e agli apporti creativi, hanno indicato gli organizzatori in una recente conferenza stampa.

Incontro di Raúl con le delegazioni ai colloqui di pace in Colombia
18.1 - Il Generale dell’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente del Consiglio di Stato e dei Ministri di Cuba, ha avuto oggi un incontro con i delegati del Governo colombiano e delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP) al Tavolo dei Colloqui per la Pace. In un ambiente costruttivo hanno parlato sull’andamento dei colloqui che hanno luogo a La Habana ed è stato constatato l'interesse condiviso di continuare a procedere per raggiungere, nel termine più breve possibile, un accordo che permetta di porre fine al conflitto di oltre 50 anni e per ottenere una pace stabile e duratura in Colombia.

Nel 2015 la Dogana cubana ha scoperto 46 casi di narcotraffico
18.1 - La Dogana Generale della Repubblica di Cuba ha sequestrato 104.68 chilogrammi di droga nei 46 casi di narcotraffico registrati da gennaio a dicembre 2015, ha informato oggi il quotidiano della gioventù. Secondo il giornale, del totale dei casi, 43 sono stati scoperti all’aeroporto internazionale José Martí (AIJM) della capitale, due nel Terminal di carico internazionale e uno nella Zona di Sviluppo Mariel.

Riconosciuta a Cuba la preparazione e la solidarietà della popolazione di fronte ai terremoti
18.1 - La popolazione di Santiago de Cuba ha mostrato preparazione, equanimità, disciplina e grande spirito di solidarietà durante gli eventi sismici registrati oggi nella zona sud-orientale del paese, indica una nota ufficiale diffusa a La Habana. Nella seconda città più popolata di Cuba, gli abitanti hanno agito in accordo con le direttive della Difesa Civile e il comportamento in questa esperienza è stato valutato dalle autorità del territorio molto positivo.

Donata dal Papa all’isola italiana di Lampedusa la Croce del Miracolo
18.1 - Il paese di Lampedusa ha ricevuto la Croce del Miracolo, regalo di Cuba che il Papa Francesco ha donato a questa isola italiana, uno dei luoghi più colpiti dalla crisi migratoria che colpisce l'Europa, ha indicato il quotidiano La Sicilia. Durante la consegna, il cardinale Francesco Montenegro ha detto che donando a Lampedusa la Croce, consegnata dal Presidente cubano Raúl Castro al Sommo Pontefice nel settembre 2015 durante la sua visita pastorale a Cuba, il Papa dà un riconoscimento a coloro che offrono rifugio e ospitalità.

Pioggia leggera e un po’ di calma sismica a Santiago de Cuba
19.1 - Dopo aver dormito inquieti per la possibilità di un sisma di maggiore proporzioni, i santiagueros si sono svegliati oggi con la benedizione di una leggera pioggia e della calma relativa della terra, scossa da domenica. I 23 movimenti tellurici percettibili, registrati finora, hanno mantenuto le autorità e la popolazione in attesa e mettendo a punto decisioni ufficiali e familiari di fronte alla possibilità certa di un evento maggiore, secondo le probabilità per questi casi.

Il Governo cerca una soluzione per gli emigranti cubani fermi a Panama
21.1 - Il Governo del Panama ha ribadito il proprio interesse di collaborare affinché i cubani migranti irregolari qui bloccati arrivino negli Stati Uniti, ha affermato il Ministro della Sicurezza, Rodolfo Aguilera. L'idea del Presidente (Juan Carlos Varela) è quella di ottenere che oltre 900 cubani che si trovano a Paso Canoas (frontiera con il Costa Rica) raggiungano il posto più vicino possibile al territorio statunitense, ha dichiarato Aguilera ai giornalisti.

Il centro turistico cubano di Varadero ha chiuso un proficuo 2015
21.1 - Varadero, principale centro balneare cubano, ha chiuso il 2015 con la ricezione di oltre 1.350.000 turisti, dato che ha superato del 14.2 % l'arrivo di turisti dell'anno precedente. Per l'ottavo anno consecutivo e ininterrottamente, l'importante destino di sole e spiaggia ha ricevuto oltre un milione di turisti stranieri, ha comunicato oggi la delegazione del Ministero del Turismo (MINTUR) della provincia di Matanzas.

Nuovo sisma percettibile fa ritornare la tensione nell'Oriente cubano
21.1 - Un nuovo sisma percettibile, il 26° da quando è iniziata l'anomala situazione tellurica a partire dalle 01:37 ora locale della scorsa domenica, ha scosso varie località dell'Oriente cubano alle 22:10. Con una magnitudo 4 nella scala Richter, l'evento è stato sentito nei municipi della provincia di Santiago de Cuba, in quella Guantánamo (a Caimanera), a Bayamo nella provincia di Granma e a Moa, in quella di Holguín.

Nonostante le piogge persiste la siccità nell'oriente cubano
22.1 – Nonostante le intense piogge all’inizio dell'anno e la quantità d’acqua accumulata nei bacini artificiali dell'occidente e del centro cubani, continua il deficit in oriente, ha informato oggi un mezzo di comunicazione nazionale. "Le precipitazioni nel mese di gennaio hanno raggiunto il 113 % rispetto alla media storica, nonostante il paese si trovi nel periodo secco dell'anno", ha informato il quotidiano ufficiale cubano.