Aprile 2015

I Diritti Umani nell’agenda di avvicinamento Cuba-Stati Uniti
30.3 - Delegazioni di Cuba e degli Stati Uniti creano oggi a Washington le condizioni per lo svolgimento domani di un inedito dialogo sui diritti umani, nell’ambito del processo di avvicinamento annunciato il 17 dicembre dai Presidenti Raúl Castro e Barack Obama. Benché vi siano molti temi nell'agenda parallela ai passi per normalizzare le relazioni diplomatiche e aprire ambasciate nelle rispettive capitali, questo risveglia particolare interesse nei due paesi e nella comunità internazionale, dato che si tratta di uno dei temi più branditi da Washington contro Cuba.

Pubblicate a Cuba le biografie dei candidati a consiglieri comunali
31.3 – Il processo elettorale a Cuba procede oggi con l'esposizione di foto e biografie dei candidati a delegati alle Assemblee Municipali del Poder Popular (consiglieri comunali), in vista delle elezioni municipali convocate per il 19 aprile. Da ieri è iniziata la pubblicazione delle sintesi biografiche e delle foto dei candidati, che permetteranno di fare conoscere il percorso e le caratteristiche di ogni candidato a consigliere comunale, affinché possano essere esaminati dai loro elettori, ha informato la presidentessa della Commissione Elettorale Nazionale (CEN), Alina Balseiro.

Cuba e la UE in vista di un Accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione Bilaterale
31.3 - Cuba e la Unione Europea (UE) hanno terminato agli inizi di marzo la terza ronda di colloqui alla ricerca di un Accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione Bilaterale, con progressi su temi di varie aree, tra queste cultura, educazione, salute e agricoltura. In questo incontro, come nei precedenti, i colloqui si sono sviluppati con tutta franchezza, in modo molto costruttivo e positivo, che "ci ha permesso di ottenere i progressi che abbiamo raggiunto fino ad ora", ha indicato il Viceministro delle Relazioni Estere di Cuba, Abelardo Moreno.

Rispetto delle differenze, uno scenario possibile tra Cuba e Stati Uniti
1.4 - I primi colloqui tra Cuba e Stati Uniti in materia di Diritti Umani hanno permesso di esporre posizioni e di gettare le basi per eventuali riunioni future sul tema, ma soprattutto dimostrarono che è possibile un dialogo rispettoso, nonostante le profonde differenze. Ieri a Washington le parti si sono scambiate criteri per poco più di due ore nella sede del Dipartimento di Stato, dove hanno esposto le loro preoccupazioni e aspetti di metodo volti all'avanzamento dell'inedito dibattito, che è stato proposto da Cuba.

Tornati dalla Sierra Leone tutti i medici cubani
2.4 – Tutti i professionisti della salute cubani che si trovavano in Sierra Leone per la lotta contro l’ebola sono tornati dopo essere rimasti per sei mesi in questa nazione africana, hanno evidenziato oggi i mezzi di stampa. Il gruppo di 64 collaboratori appartenenti alla brigata Henry Reeve, è stato trasferito al centro assistenziale dove passeranno il processo di vigilanza epidemiologica e di controllo stabilito per tutti coloro che provengono delle nazioni colpite dall’ebola.

Oltre 300 aziende straniere interessate alla zona di sviluppo cubana
2.4 - Cuba ha ricevuto oltre 300 richieste ufficiali per insediarsi nella Zona Speciale di Sviluppo Mariel (ZEDM), è stato comunicato in un forum imprenditoriale on-line previo al Vertice delle Americhe che si effettuerà a Panama. Lo scambio di opinioni in tempo reale dei navigatori in Internet con dirigenti e funzionari cubani è stato contraddistinto dai temi dell'agenda del II Vertice Imprenditoriale delle Americhe.

Riconosciuto il lavoro del’Ambasciatore cubano in Guinea Equatoriale per il caso dell’ebola
6.4 - Il presidente equado-guineano, Teodoro Obiang Nguema, ha riconosciuto all'Ambasciatore cubano Pedro Doña, la sua attiva partecipazione nell'esecuzione di un programma di vigilanza e di controllo dell'epidemia di ebola, è stato reso noto oggi a Malabo. Obiang Nguema, per mezzo del secondo Vice-Primo Ministro incaricato del settore sociale, Lucas Nguema Esono, ha fatto arrivare il Certificato di Riconoscimento a Doña per la sua accurata collaborazione nel piano di attenzione e di controllo dell'ebola, prima e durante la celebrazione della Coppa Africana delle Nazioni di calcio, che si è svolta in Guinea Equatoriale dal 17 gennaio all’8 febbraio scorso.

Sono 117 i collaboratori cubani della salute che sono in Namibia
6.4 – Oltre un centinaio di professionisti cubani della salute prestano i loro servizi in 13 delle 14 regioni della Namibia, ha comunicato la dottoressa Aniuska Palacio, capo della Collaborazione Medica in questo paese dell'Africa australe. Il medico ha ricordato che la cooperazione in questo campo è iniziata poco tempo dopo la proclamazione dell'indipendenza namibia (21 marzo 1990) quando le due nazioni stabilirono le loro relazioni diplomatiche.

Cuba denuncia la presenza di mercenari anticubani ai forum di Panama
7.4 - I rappresentanti di Cuba che partecipano ai forum paralleli del VII Vertice delle Americhe hanno denunciato oggi a Panama la presenza in questi spazi di mercenari pagati dai nemici storici della nazione cubana. Secondo la dichiarazione emessa dalla delegazione cubana, tali elementi compongono un'esigua opposizione costruita dall’estero, carente di ogni legittimità e decoro.

I cubani ricordano l’eroina Vilma Espín in occasione del suo 85° compleanno
7.4 - Nel Mausoleo del Secondo Fronte Orientale Frank País, dove riposano i resti di Vilma Espín nel municipio montano omonimo, i cubani hanno ricordato oggi l'eroina nell'85° anniversario della sua nascita. La Segretaria Generale della Federazione delle Donne Cubane (FMC), Teresa Amarelle, ha ricordato Vilma come esempio nella difesa dei diritti della donna nel mondo e in particolare a Cuba, dove ogni conquista di questo tipo negli ultimi 55 anni porta l’impronta della sua opera instancabile.

Cuba porterà le sue esperienze a Panama nei forum paralleli
8.4 – I rappresentanti cubani che parteciperanno ai forum paralleli al VII Vertice delle Americhe a Panama hanno detto oggi che esporranno là la loro realtà e porteranno in questi spazi le esperienze del loro paese in diversi ambiti. In dichiarazioni al quotidiano Granma, il Dottore in Scienze Storiche Pedro Pablo Rodríguez, accreditato per il Forum della Società Civile, ha evidenziato l'importanza e il valore degli interventi sull'esperienza di Cuba in materia di educazione, salute e partecipazione popolare.

L’agricoltura cubana rinasce in tutto il paese, afferma un ministro
8.4 - Il Ministro dell'Agricoltura di Cuba, Gustavo Rodríguez, ha detto oggi che l'attività agraria di Cuba rinasce e approfitta delle nuove tecnologie, soprattutto in aziende chiave. In dichiarazioni al quotidiano Granma pubblicate questo mercoledì, il ministro ha indicato che dopo avere attraversato una fase complessa economica del paese, soprattutto quella del cosiddetto Periodo Speciale, l'agricoltura rinasce.

L’UNESCO sottolinea la priorità concessa da Cuba all'educazione
9.4 - Cuba dedica all'educazione il 13 % del suo Prodotto Interno Lordo, il tasso più elevato dell'America Latina, ha sottolineato oggi l’esperta Nihan Blanchy Koseleci. Questo settore è stato privilegiato negli impegni finanziari della nazione, ha sottolineato la Koseleci, ricercatrice della relazione che segue l'Educazione Per Tutti (EPT) nel mondo 2015, elaborata dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO).

Evidenziati i risultati del sistema sociale creato a Cuba da Fidel Castro
10.4 - Il leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro Ruz, è riuscito a costruire un sistema di protezione sociale con risultati riconosciuti in tutto il mondo, nonostante Cuba sia un paese di scarse risorse, ha affermato oggi l'intellettuale Salim Lamrani. In un articolo pubblicato dal quotidiano ufficiale cubano, il professore universitario ha considerato che ponendo l'essere umano al centro, il politico è riuscito "a offrire a tutti i cittadini un sistema di protezione sociale simile a quello delle nazioni più ricche".

Confermato l’incontro tra i Ministri degli Esteri di Cuba e degli Stati Uniti
10.4 - Il Ministro delle Relazioni Estere di Cuba, Bruno Rodríguez, e il sottosegretario nordamericano, John Kerry, si sono incontrati a Panama, ha confermato oggi il direttore di stampa del Ministero degli Esteri cubano, Alejandro González Galeano. I capi delle diplomazie dei due paesi parteciperanno al VII Vertice delle Americhe che comincia questo venerdì a Panama.

Proseguono i preparativi per le elezioni municipali cubane
13.4 - La Commissione Elettorale Nazionale (CEN) prosegue oggi i preparativi delle elezioni municipali cubane per eleggere i delegati alle Assemblee Municipali del Poder Popular, dopo aver realizzato una simulazione. La presidentessa della CEN, Alina Balseiro, ha detto rispetto alla simulazione realizzata ieri che i risultati sono stati positivi e in senso generale migliori di quelli del processo precedente, e tutto quanto programmato è stato realizzato.

La Cina sostiene la normalizzazione delle relazioni tra Cuba e gli Stati Uniti
13.4 - La Cina sostiene oggi la normalizzazione delle relazioni tra Cuba e gli Stati Uniti e ha detto che questo miglioramento risponde agli interessi dei due paesi e dei loro popoli paesi e aiuta la stabilità e lo sviluppo in quella regione. Il portavoce del Ministero degli Esteri Hong Lei ha detto, durante il suo tradizionale incontro con la stampa accreditata a Pechino, che la Cina mantiene sempre il criterio che il popolo cubano ha il diritto di scegliere il suo cammino verso sviluppo e di decidere i suoi temi interni, aspetto che deve essere rispettato.

Evo Morales: Cuba non tradirà mai l’America Latina
13.4 - Il Presidente boliviano, Evo Morales, ha affermato al ritorno in patria, dopo il Vertice delle Americhe nel Panama, che Cuba non tradirà mai le nazioni della regione, evidenziano oggi i mezzi di stampa. Il Capo di Stato, di ritorno a La Paz dopo l’inaugurazione di uno stadio nella comunità di Colomi, a Cochabamba, ha posto l’enfasi nell’avvertire che, nonostante l'imminente ripresa delle relazioni con gli Stati Uniti, Cuba si manterrà fedele ai paesi dell'America Latina e dei Caraibi.

Il Presidente cubano dispiaciuto per il decesso di un intellettuale uruguayano
14.4 – Il Presidente Raúl Castro ha espresso le sue condoglianze per la morte dello scrittore e giornalista uruguayano Eduardo Galeano, che ha descritto come un notevole intellettuale rivoluzionario e affettuoso amico di Cuba. Le condoglianze del Presidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri della Repubblica di Cuba sono state trasmesse in un messaggio al Presidente dell'Uruguay, Tabaré Vázquez.

Definito un passaggio cruciale la cancellazione di Cuba dalla lista terroristica
15.4 - La cancellazione di Cuba dalla lista degli Stati che patrocinano il terrorismo è un passo cruciale nello sforzo del Presidente Barack Obama per voltare pagina di un conflitto della Guerra Fredda, evidenziano oggi i mezzi di stampa. Il quotidiano The New York Times affrontando il tema segnala che la decisione elimina un ostacolo importante per il ristabilimento delle relazioni diplomatiche tra le due nazioni dopo decenni di ostilità.

Il voto, un diritto di tutti i cubani
15.4 - Il voto a Cuba continua a essere oggi un diritto e un dovere civico e, a differenza di altri paesi, non costituisce un obbligo giuridico, il cui inadempimento derivi responsabilità, indica oggi il Granma. A Cuba il suffragio è un diritto costituzionale sottolinea un articolo pubblicato come parte di una serie speciale dedicata alle elezioni municipali che si effettueranno la prossima domenica per eleggere i delegati municipali del Poder Popular.

Cuba riafferma il carattere socialista della sua Rivoluzione
16.4 - Cuba mantiene il carattere socialista della sua Rivoluzione a 54 anni dalla sua dichiarazione, impegnata oggi ad avere un socialismo prospero e sostenibile. Con un modello economico e sociale che è in aggiornamento, Cuba mette in atto un processo nel quale partecipa tutta la società e per il quale si stabiliscono nuove forme di produzione e nuove regole che facilitino lo sviluppo. Questa nazione non dimentica gli eventi che hanno contraddistinto il mese di aprile nella storia.

Fidel Castro ha invitato i giovani a crescere con le lezioni della storia
17.4 - Il leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, ha invitato i giovani a prendere dal passato glorioso le lezioni che oggi li facciano crescere. È molto importante che abbiano potuto fare questo viaggio, non è qualcosa di curiosità ma di conoscenza che è buono che voi abbiate, ha detto in una conversazione telefonica con i componenti del Distaccamento 70° anniversario dell'entrata di Fidel all'Università di La Habana.

Il processo elettorale di Cuba si distingue per l’ampia partecipazione
20.4 - Cuba ha tenuto elezioni municipali considerate soddisfacenti e positive, che si sono distinte per l'ampia partecipazione dei cittadini. Oltre 7.7 milioni di cittadini hanno si sono recati alle urne per eleggere i delegati alle Assemblee Municipali del Poder Popular in 24.646 collegi elettorali che ieri sono stati in funzione.

La UE non può perdere opportunità in America Latina, afferma la Mogherini
20.4 – A Lussemburgo, l'alto rappresentante della Politica Estera dell'Unione Europea (UE), Federica Mogherini, ha detto oggi che questo blocco non può perdere opportunità nelle sue relazioni con l’America Latina e i Caraibi, tema che sarà dibattuto oggi dai Ministri degli Esteri. Arrivando al vertice dei Ministri degli Esteri del gruppo dei 28, la Mogherini ha sottolineato l'importanza del tema in un momento in cui il subcontinente latinoamericano sperimenta trasformazioni, come il processo per ristabilire le relazioni diplomatiche tra Cuba e Stati Uniti.

Papa Francesco annuncia un possibile scalo a Cuba nel viaggio per gli Stati Uniti
20.4 - Il direttore dell'Ufficio Stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi, ha rivelato che Papa Francesco potrebbe fare una visita a Cuba durante il viaggio programmato negli Stati Uniti. Dopo le domande dei giornalisti su una possibile visita a Cuba, Lombardi ha precisato che il Santo Padre ha considerato l'idea di fare tappa a Cuba durante il suo prossimo viaggio negli Stati Uniti.

La missione medica cubana in Paraguay ha celebrato la Vittoria di Girón
20.4 - La Brigata Medica cubana, Missione Miracolo, che presta servizio internazionalista in Paraguay, ha festeggiato oggi il 54° anniversario della vittoria del popolo di Cuba sull'invasione controrivoluzionaria di Playa Girón. I 16 membri della Missione si sono riuniti nella loro sede nella città di María Auxiliadora, a oltre 400 chilometri da Asunción, luogo in cui hanno ridato o migliorato la vista a oltre 2.000 paraguayani di scarse risorse economiche.

Si prepara a Cuba la seconda tornata delle elezioni municipali
21.4 - La Commissione Elettorale Nazionale (CEN) prepara oggi la seconda tornata delle elezioni municipali a Cuba, per eleggere i delegati alle Assemblee Municipali del Poder Popular. Nella prima tornata - effettuata domenica scorsa – sono stati eletti 11.425 delegati e 1.164 dovranno essere eletti il 26 aprile nella seconda tornata, ha indicato la presidentessa della CEN, Alina Balseiro.

Il governatore di New York è favorevole a piene relazioni con Cuba
21.4 - Il governatore di New York, Andrew Cuomo, ha affermato che le relazioni piene tra Cuba e Stati Uniti sono la via per discutere non solo i temi su i quali siamo d’accordo, ma anche le nostre divergenze. "Attraverso queste relazioni piene possiamo avere un dialogo nel quale possiamo discutere su qualunque tema e arrivare a un accordo", ha indicato Cuomo all'inaugurazione del Forum Imprenditoriale Nuova York-Cuba, nel salone Nettuno, dell’hotel Parque Central di La Habana.

La direttrice generale dell'UNESCO ha ricevuto il Ministro degli Esteri cubano
22.4 – A Parigi, la direttrice generale dell'UNESCO, Irina Bokova, ha ricevuto il Ministro degli Esteri cubano, Bruno Rodríguez, durante la visita che questi ha realizzato alla Francia, precisa oggi una nota di stampa. Durante l'incontro le due parti hanno parlato dello stato dei legami tra Cuba e l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO).

Ricordata in Guinea Equatoriale la vittoria cubana a Playa Girón
22.4 - Collaboratori e personale diplomatico cubani in Guinea Equatoriale hanno ricordato oggi il 54° anniversario della vittoria a Playa Girón contro un'invasione mercenaria organizzata dagli Stati Uniti. La vittoria nelle sabbie di Girón è stato un fatto in cui ha primeggiato il popolo cubano e diretto dal suo leader storico Fidel Castro, ha detto Bárbaro Fraginal, coordinatore della Brigata Medica di Cuba che presta collaborazione in Guinea Equatoriale.

Nuove agevolazioni a Cuba a beneficio della popolazione
22.4 – Oltre 79.000 nuclei familiari assistiti dall'Assistenza Sociale a Cuba, potranno acquistare a condizioni preferenziali nuove apparecchiature per la cottura, hanno spiegato dirigenti di vari organismi. Hanno fatto riferimento in una conferenza stampa alle decisioni rese note questo martedì dalla Gazzetta Ufficiale Straordinaria n° 15 che offrono migliorie per l’acquisto di elementi e utensili di cottura per alimenti in ambito domestico.

Il Primo Ministro russo evidenzia la cooperazione integrale con Cuba
24.4 - Il Primo Ministro Dmitri Medvédev ha evidenziato oggi le relazioni con Cuba come socio strategico e di carattere integrale della Russia, durante un incontro a Mosca con il Vicepresidente del Consiglio dei Ministri Ricardo Cabrisas. Cuba è una dei nostri soci e abbiamo una cooperazione integrale, ha sottolineato Medvédev nelle parole di benvenuto a Cabrisas e alla delegazione ministeriale che l'accompagna nella sua visita ufficiale in Russia.

I cubani sono tornati alle urne per la seconda tornata delle elezioni municipali
27.4 - La seconda tornata delle elezioni municipali convocate per eleggere i delegati alle Assemblee Municipali del Poder Popular (consiglieri comunali) è avvenuta nella massima tranquillità e organizzazione, ha informato la televisione cubana. I 3.351 Collegi Elettorali abilitati in 149 municipi del paese, hanno aperto le loro porte per questa tornata elettorale alla quale sono stati convocati oltre 1.250.000 cittadini.

Inizia oggi a Cuba la seconda fase della vaccinazione antipoliomielitica
27.4 - In concomitanza con la 13° Settimana di Vaccinazione delle Americhe, inizia a Cuba la seconda fase della 54° Campagna Antipoliomielitica che durerà fino al prossimo 3 maggio, ha informato un'esperta del MINSAP. La dottoressa Marlén Valcárcel, direttrice del Programma Nazionale di Immunizzazione ha spiegato che a Cuba 373.962 bambini da 30 giorni dalla nascita fino a 2 anni, 11 mesi e 29 giorni, riceveranno la seconda dose del vaccino antipolio, mentre 111.323 bambini di nove anni, (fino a 9 anni, 11 mesi e 29 giorni), saranno riattivati con una dose.

La fiera letteraria cubana ha avuto oltre due milioni di visitatori
27.4 - La 24° Fiera Internazionale del Libro a Cuba ha avuto oltre 2.175.000 visitatori e ha venduto 1.095.000 esemplari, evidenziano oggi i mezzi nazionali di stampa. La presidentessa dell'Istituto Cubano del Libro, Zuleica Romay, ha illustrato questi risultati durante il bilancio finale effettuato nella città orientale di Santiago de Cuba, e li ha definiti un consolidamento della maturità dell'evento.

Il Presidente Raúl Castro ha ricevuto il cardinale Beniamino Stella
28.4 - Il Generale dell’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri, ha ricevuto il cardinale Beniamino Stella, Prefetto della Sacra Congregazione per il Clero della Santa Sede che realizza una visita alla Chiesa Cattolica nel nostro paese. Durante il cordiale incontro, avvenuto nel pomeriggio di ieri, hanno dialogato su temi di mutuo interesse, in particolare sulla prossima visita a Cuba di Sua Santità il Papa Francesco.

Visita Cuba una missione imprenditoriale statunitense del Texas
28.4 - Una missione imprenditoriale degli Stati Uniti, del Texas, si è recata a Cuba per stabilire contatti per possibili vendite di agroalimentari e per rendere praticabili nuovi servizi di trasporto e di tecnologia, hanno comunicato oggi i mezzi di stampa. Una notizia resa nota questo martedì, segnala che la presidentessa dell’azienda di consulenza Tri Dimension Strategies, Cinthia Thomas, ha detto che alle industrie texane interessate al commercio con Cuba vi sono anche aziende agricole, linee aeree, industrie petrolifere, tecnologiche e di turismo.

Si tiene oggi un forum imprenditoriale Cuba-Regno Unito
28.4 – Oltre 30 aziende leader del Regno Unito e le loro controparti cubane esamineranno le possibilità di commercio e di investimenti, nell'ambito di un forum imprenditoriale inaugurato oggi a La Habana in vista di dare impulso alle relazioni commerciali bilaterali. L'incontro ha luogo in occasione della visita di tre giorni che realizza a Cuba Lord Hutton, il co-presidente di Iniziativa Cuba, un progetto britannico-cubano orientato a promuovere gli scambi e la relazione tra Londra e La Habana.

Il Messico mette in vigore un trattato di estradizione con Cuba
29.4 - Un trattato di estradizione tra Messico e Cuba rivolto a combattere la delinquenza, firmato nel 2013, è entrato oggi in vigore, ha informato la Segreteria delle Relazioni Estere (SRE). Il Ministero degli Esteri messicano ha reso noto nella Gazzetta Ufficiale della Federazione il documento, firmato il 1 di novembre 2013 a Ciudad de México e approvato dalla Camera dei Senatori del Congresso dell'Unione l’11 dicembre 2014.

Saranno presentati i risultati conclusivi del vaccino cubano per il cancro polmonare
29.4 - I risultati finali dello studio di conferma dell’efficacia del CIMAvax-EGF sul cancro avanzato del polmone saranno presentati in un simposio internazionale che si effettuerà a La Habana nei giorni 12 e 13 maggio prossimi, hanno comunicato oggi fonti specializzate. L'inserimento del vaccino – ideato dagli esperti del Centro di Immunologia Molecolare (CIM) - nell'attenzione primaria di salute, il suo profilo di sicurezza globale e sperimentazioni post-registro in altri paesi, saranno affrontati anche nel V Simposio Internazionale sul tema che si svolgerà nel Palazzo delle Convenzioni.

Ultimati i dettagli a La Habana per la sfilata del Primo Maggio
30.4 - Nella Piazza della Rivoluzione, tradizionale scenario della gigantesca sfilata dei lavoratori ogni Primo Maggio, si sistemano oggi i dettagli affinché per la piazza sfili circa un milione di cubani. Quest’anno i professionisti della salute apriranno il corteo per il loro notevole lavoro sia a Cuba sia in altri paesi, compito nel quale sono impegnati oltre 50.000 specialisti in circa 67 nazioni.

Cuba propone di dichiarare un delitto di lesa umanità l’utilizzo di armi nucleari
30.4 – Alle Nazioni Unite, Cuba ha proposto di dichiarare l'uso o la minaccia dell'impiego di armi nucleari come una violazione del Diritto Internazionale Umanitario e un delitto di lesa umanità. Il rappresentante cubano alla Conferenza delle Parti Incaricate dell'Esame del Trattato sulla Non Proliferazione Nucleare (TNP), Rodolfo Benítez, ha presentato qui un gruppo di iniziative per garantire la totale eliminazione dalla faccia della terra dei letali ordigni di sterminio di massa.

Due morti e danni materiali per intense piogge nella capitale cubana
30.4 - Due morti e danni materiali ancora da quantificare è il saldo delle intense piogge a La Habana, come riporta oggi il quotidiano ufficiale cubano Granma. Fonti della Difesa Civile hanno comunicato a questo giornale che i morti sono una signora di 81 anni di età che è deceduta per annegamento a causa di un'inondazione, e un giovane di 24 anni che è morto fulminato, a causa della caduta di cavi della linea elettrica.