italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@italia-cuba.it

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
Libertà per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

Attualità
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

CUBA È UN ESEMPIO INCOMMENSURABILE DI SOLIDARIETÀ, AFFERMA JOSÉ MUJICA

Montevideo, 26 maggio 2018 - L'ex presidente uruguaiano José Mujica ha descritto come "un esempio incommensurabile" la solidarietà offerta da Cuba nelle missioni internazionaliste della salute negli ultimi 55 anni, in 164 paesi di tutti i continenti.
Per Cuba è stato "uno sforzo di solidarietà di proporzioni incredibili", ha detto in un'intervista a Prensa Latina l'attuale senatore del Frente Amplio (FA), che ha partecipato a una cerimonia commemorativa della prima brigata medica che partì per l'Algeria nel 1963.
Un paese piccolo, e che la sua economia ha fatto uno sforzo di questa natura, è stato solo "perché c'era una volontà politica di solidarietà", ha sottolineato.
Il politico uruguaiano ha valutato che questo gesto di solidarietà con il resto del mondo e con molti paesi è stata una bella fortuna, "ma il mondo è molto egoista, troppo egoista ed è per questo che abbiamo tanti problemi".
A suo parere, il mondo non misura ciò che ha significato "questo sforzo dei cubani" e ciò che potrebbe fare questa umanità"se altri paesi avessero, con le risorse che hanno, la volontà politica che ha avuto Cuba ".
Mujica ha affermato che "questo non dovrebbe essere dimenticato" e ha riflettuto che nell'Africa sub-sahariana la povertà, la mancanza di acqua, 'non sono un problema degli africani, bensì un problema per l'umanità, a questo punto".
L'umanità ricca è chiusa nel proprio egoismo e "non vede e non sa", ha aggiunto.
Per questo quello di Cuba, da un lato, è "un gesto di solidarietà incommensurabile", ma, dall'altro, è come un'accusa a ciò che potrebbe fare il mondo ricco in solidarietà e non lo fa.
Interrogato sull'ingiusta distribuzione della ricchezza che prevale oggi nel mondo, il senatore dell'AF ha ricordato che in America Latina ci sono poco più di 300 persone che, sommando i loro patrimoni, hanno lo stesso di 300 milioni di abitanti.
Ma questo non il peggio, ha enfatizzato, ma che il loro patrimonio sta cresce a un tasso annuo del 22 o 23 per cento, e quindi stanno diventando sempre più ricchi, e la disuguaglianza finisce per essere un disturbo.
"Se hai due bambini di sei o sette anni, porta un giocattolo a uno e non portarlo all'altro, e poi mi dici che cosa succede", ha detto. Dentro di noi abbiamo un sentimento di uguaglianza che "poi con i colpi della vita piano piano lo nascondiamo, ma continua a esserci", ha aggiunto.
Per l'ex-governatore, che è considerato un esempio di modestia per il suo modo di vivere e di agire, "l'eccessiva concentrazione di ricchezza finisce per essere la concentrazione del potere politico, indirettamente sempre".
Il modo di vedere il mondo, il modo di vedere le decisioni, mi ricorda il vecchio detto che "tutto dipende dagli occhiali con cui lo guardi", a colui che ha accumulato e ha moltissime ricchezze sembrerà che ciò che è buono per lui sia buono per tutti, e che "questo non è politicamente corretto", ha detto.
Per quanto riguarda la presenza medica cubana in Uruguay, che attualmente è formata da 26 professionisti, tecnici e lavoratori di servizio, oltre a specialisti in orto protesi, Mujica ha detto che "è stato molto positivo".
Ho conosciuto diversi medici cubani e hanno le caratteristiche, come gli uruguaiani formatisi come medici a Cuba, che vanno in qualsiasi paese o luogo dell'interno, e quelli che si formano qui lo trovano difficile, "sembra che coloro che sono lontani non abbiano diritto di ammalarsi", ha ironizzato.
Ha elogiato che questi medici, da un lato, hanno le conoscenze scientifiche, e, dall'altro, prendono la medicina come politica sociale e vera e vera militanza sociale, e 'di questi dobbiamo ringraziare Cuba", ha detto.
Le ultime due volte che ho parlato con Fidel Castro, ha ricordato, "abbiamo parlato di questo ed è da qui che è nata l'idea di collaborare e da lì sono venuti tecnici del latte" (per formarsi), con la differenza che quello è un paese tropicale e "il bestiame tropicale è un’altra cosa, tuttavia, ci sono certe regole che sono generali".
L'ex presidente ha affermato che "sentiva il dovere di cercare di aiutare in ciò che potevamo", trasferire un po’ di conoscenza che mitigasse il "l’enorme sforzo" che Cuba aveva fatto nella formazione dei medici e con l'invio della brigata dell'Operazione Miracolo.
Ha ricordato che in Parlamento abbiamo proposto la cancellazione del debito e se "non ricordo male, abbiamo votato all'unanimità, anche la destra", perché "ci siamo resi conto che avevamo un debito enorme nei confronti di Cuba".
Riflettendo sul significato della solidarietà, ha detto che non significa che riceverò un pagamento in contanti, ma che sto coltivando un atteggiamento che spero che se in certo momento ne avrò bisogno qualcuno me lo renderà".
La solidarietà è uno scambio non solo di cose e di fatti, ma in fono è uno scambio di affetto", ha detto.
Non si tratta di dare ciò che avanza, ma di qualcos'altro, in molti casi, "Cuba con difficoltà economiche ha continuato a praticare la solidarietà e questo è un esempio incommensurabile e uno sforzo colossale", ha osservato.

Traduzione: Redazione di El Moncada/Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

http://www.prensa-latina.cu/index.php?o=rn&id=181954&SEO=cuba-es-un-ejemplo-inconmensurable-de-solidaridad-afirma-jose-mujica