italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@italia-cuba.it

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
Libertà per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

Attualità
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

CUBA, TRA I PAESI PIÙ IMPEGNATI PER I DIRITTI UMANI
La nostra nazione è stata quella che ha ottenuto il maggior numero di voti nella sua elezione per la quarta volta come membro del Consiglio dei Diritti Umani dell'ONU

14 maggio 2018 - Cuba figura tra i 50 paesi che hanno ratificato il maggior numero di strumenti giuridici internazionali in materia di diritti umani, ha detto la giurista Desiree Llaguno a Prensa Latina.
Ha spiegato che l'Isola ha ratificato 44 dei 61 accordi del Consiglio dei Diritti Umani, pertanto si distingue tra le nazioni che il maggior numero di obblighi in questo campo rispetto alla comunità internazionale.
Se lo valutiamo dal punto di vista dei paesi in via di sviluppo, potremmo dire che Cuba si colloca nella lista dei primi stati con il maggior numero di obblighi in materia di diritti umani, ha detto l'esperta.
Parlando di come si inseriscono gli accordi internazionali nell'ordinamento giuridico, Desiree Llaguno ha commentato che questa procedura si fa a partire dall'adattamento di questi obblighi alla realtà nazionale.
La nostra legislazione si adatta e incorpora questi obblighi giuridici stranieri in materia di diritti umani con cui questa nazione ha consentito impegnarsi, ha aggiunto la Llaguno che è anche membro della Società di Diritto Internazionale dell'Unione Nazionale di Giuristi di Cuba.
Per esempio –ha enfatizzato - è importante segnalare che in materia di diritti umani, Cuba va oltre quanto stabilito.
A questo proposito ha sottolineato che nella difesa dell'infanzia, il paese caraibico supera gli obblighi della Convenzione sui Diritti del Bambino, trattato internazionale delle Nazioni Unite firmato nel 1989.
Pertanto, abbiamo una ruolo preponderante in materia di infanzia ed è per il prestigio di Cuba che questo paese emerge come membro fondatore del Consiglio di diritti umani, ha detto.
Le dichiarazioni dell'esperta precedono di pochi giorni la realizzazione a Ginevra l'Esame Periodico Universale dei Diritti Umani (EPU).
Domani, gli stati membri dell'Organizzazione delle Nazioni Unite presenteranno davanti al Consiglio dei diritti umani una relazione sull’osservazione dei loro obblighi, tra loro Cuba.
Cuba si è presentata davanti all'EPU nel 2009 e nel 2013, e nella sua più recente esposizione ha ricevuto 292 raccomandazioni, delle quali ne ha accettato 230, ha preso nota di circa 40 e ne ha respinto 20, perché si trattava di posizioni di ingerenza.

Traduzione: Redazione di El Moncada/Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

http://www.granma.cu/cuba/2018-05-14/cuba-entre-los-paises-mas-comprometidos-con-los-derechos-humanos-14-05-2018-20-05-16