italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@italia-cuba.it

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
LibertÓ per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

AttualitÓ
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

A VILLA CLARA E A SANCTI SP═RITUS SI ADOTTANO MISURE PER LE INTENSE PIOGGE

27 maggio, 2018 - L'evacuazione degli abitanti di zone di tradizionali inondazioni come la comunitÓ El Santo, di Encrucijada, Ŕ tra le misure adottate nel territorio di Villa Clara in risposta alle intense piogge provocate in questa parte di Cuba, dall'evento meteorologico che colpisce il paese.
Alberto Lˇpez DÝaz, vicepresidente del Consiglio della Difesa della provincia, ha informato la stazione radio CMHW che piove intensamente in tutta la provincia, diversi fiumi e ruscelli sono esondati dal loro alveo, i bacini hanno aumentato considerevolmente i livelli e si ritiene che nelle prossime ore continuerÓ il peggioramento del tempo.
Secondo le notizie dei mezzi di stampa locali a Sagua la Grande vi sono zone inondate le persone che vivono vicino ai margini del secondo fiume del paese si sta proteggendo. A Manicaragua tutti i fiumi della montana sono isolati e a Santo Domingo si aspetta che lo scorrimento dalle zone alte provochi ancora molti pi¨ danni. A Santa Clara sono intense le piogge in maniera continua. A Corralillo vengono segnalati danni ai tetti, sono state evacuate diverse famiglie e a CaibariÚn c'Ŕ un rigoroso monitoraggio dei fiumi e del mare di fronte al temporale, come gli abitanti di questo municipio chiamano questo stato del tempo.
In considerazione della situazione complessa dovuta all'elevata saturazione dei suoli, sono stati attivati i piani stabiliti per queste eventualitÓ in ogni luogo. Si stanno monitorando tutti i bacini artificiali, e sono stati anche protetti i beni e le risorse materiali e si Ŕ assicurata la vita umana di coloro che si trovano in aree con difficoltÓ.
Inoltre, in ogni unitÓ c’Ŕ farina per la produzione di pane per tre giorni ed Ŕ stata creato un piano per la fornitura di latte alla popolazione. L'agricoltura prende le misure per raccogliere quanto possibile, e si mantengono aperti gli uffici di attenzione alla popolazione per raccogliere qualunque situazione particolare, e l'entrata degli studenti nei centri educativi interni Ŕ stata posticipata.
Le autoritÓ della provincia hanno richiamato a mantenere la disciplina, la calma, ad adottare le misure stabilite e ad essere vigili e informati. (Lourdes Re VeitÝa)
EVACUATI GLI ABITANTI DI COMUNIT└ DI SANCTI SP═RITUS A RISCHIO DI INONDAZIONI
Tutta la provincia di Sancti SpÝritus continua a subire le intense piogge lasciate dalla tormenta subtropicale Alberto, che hanno causato l'esondazione dei fiumi e il riempimento eccessivo dei bacini artificiali, per cui Ŕ stata predisposta l'evacuazione delle persone che vivono in comunitÓ vulnerabili.
Circa 2700 abitanti delle localitÓ costiere di Tunas de Zaza ed El MÚdano - vicine allo sbocco del fiume Zaza che incorpora nel suo corso gli scarichi dell'omonimo bacino - sono stati trasportati in centri educativi del capoluogo di provincia.
Sono stati evacuati anche abitanti del municipio di La Sierpe che vivono a valle della Zaza. In questa diga di sbarramento, all'alba di questa domenica, si accumulavano 949 milioni di metri cubi che rappresentano il 103 percento del limite di prevenzione idrologica stabilito, nonostante abbia riversato attraverso le sue sei saracinesche pi¨ di 50 milioni in meno di 24 ore.
Cosý ha informato attraverso la Stazione Provinciale della Radio, Yusliadis Lorenzo, sottodelegata delle Risorse Idrauliche nella provincia centrale.
La specialista ha aggiunto che il territorio di Sancti SpÝritus accumula pi¨ di 1.200 milioni di metri cubi di acqua equivalente al 107 percento.
Dato questo panorama, ad eccezione del bacino Higuanojo (al cento percento della sua capacitÓ di riempimento), gli altri otto bacini artificiali di Sancti SpÝritus stanno scaricando l’acqua.
Durante il sabato e nelle prime ore di domenica, la geografia di Sancti SpÝritus ha ricevuto significativi accumuli di pioggia che hanno superato i 200 millimetri registrati da vari pluviometri. Quello situato nell'acquedotto di San Carlos ha segnato 303 millimetri, ha detto la stessa fonte nel programma radiofonico Enlace.
Viene mantenuto un monitoraggio costante delle registrazioni delle precipitazioni e dei livelli dei bacini. Si trasferiscono verso luoghi sicuri persone e beni, al fine di prevenire danni di eventuali straripamenti dei fiumi. (Yuleiky Obregˇn MacÝas)

Traduzione: Redazione di El Moncada/Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

http://www.trabajadores.cu/20180527/toman-medidas-en-villa-clara-y-sancti-spiritus-ante-intensas-lluvias/