italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@tiscali.it 

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
LibertÓ per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

AttualitÓ
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

SOSPESO IL PROGETTO IDROELETTRICO AL QUALE SI OPPONEVA BERTA C┴CERES

Tegucigalpa, 10 luglio 2017 – La compagnia incaricata del progetto idroelettrico Agua Zarca, a cui si opponeva all'ambientalista Berta Cßceres, oggi ha ufficialmente sospeso la sua costruzione nel fiume Gualcarque.
Anche se la decisione Ŕ stata resa nota venerdý scorso, la cancellazione totale delle opere nel dipartimento sudoccidentale di Intibucß Ŕ entrata in vigore questo lunedý.
I rappresentanti dell’azienda hanno annunciato la sospensione come "un gesto di buona volontÓ che contribuirÓ a ridurre la tensione" nella zona, dopo le proteste che ha suscitato il progetto prima e dopo l’assassinio della Cßceres il 2 marzo 2016.
Tuttavia, il Consiglio Civico delle Organizzazioni Popolari e Indigene dell’Honduras (Copinh) ha sottolineato che la chiusura del progetto di Agua Zarca si deve alla lotta instancabile dei suoi membri e al ritiro del sostegno di due delle banche incaricate di finanziare la costruzione.
"Questa soluzione Ŕ stata un processo lento e difficile, in cui il Copinh Ŕ stato costantemente ignorato e reso invisibile", ha detto l’organizzazione in un comunicato.
Ha anche chiesto che entrambe le istituzioni, la banca olandese FMO e la finlandese Finnfund, accettino pubblicamente le loro responsabilitÓ per la morte e le violazioni dei diritti umani promosse da Agua Zarca.
Berta Cßceres, che nel 2015 ha meritato il premio Goldman, Ŕ stata uccisa a colpi d’arma da fuoco il 3 marzo 2016 a casa sua per essersi opposta a questo progetto idroelettrico in difesa dell’ecosistema e dei diritti del popolo lenca.
In seguito alla sua morte, che ha provocato un’ondata di ripudio internazionale, le autoritÓ honduregne hanno arrestato finora otto persone, tra le quali alcune legate alla compagnia promotrice di Agua Zarca.
In precedenza era stato anche ucciso l’attivista Tomßs GarcÝa da un ufficiale dell'esercito, nel corso di una delle proteste del Copinh.
Secondo un recente rapporto dell’organizzazione non governativa Globale Witness, l’Honduras Ŕ uno dei paesi che presenta pi¨ problemi a causa dell’appropriazione e dello sfruttamento arbitrario delle sue risorse naturali da parte di compagnie e aziende multinazionali.
E ha anche evidenziato i rischi a cui sono esposti nella nazione centroamericana gli attivisti ambientali, c con pi¨ di 80 persone uccise durante gli ultimi quattro anni.

Traduzione: Redazione di El Moncada

http://www.prensa-latina.cu/index.php?o=rn&id=99992&SEO=suspenden-proyecto-hidroelectrico-al-que-se-oponia-berta-caceres