italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@tiscali.it 

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
Libertà per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

Attualità
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

A CUBA CELEBRANO L’ATTO CENTRALE PER IL "DÍA DE LA REBELDÍA NACIONAL"

Pinar del Río, 26 luglio 2017 - I cubani celebrano oggi il "Día de la Rebeldía Nacional", data istituita in onore all'assalto alle caserme Moncada e Carlos Manuel de Céspedes il 26 luglio 1953.
In questa occasione, la provincia di Pinar del Río è di nuovo la sede dell'atto centrale per l'efemeride dopo 17 anni, in coincidenza anche con il 150 ° anniversario del conferimento del titolo di città. La scelta risponde anche ai risultati raggiunti da questo territorio in ambito politico, ideologico ed economico, come ha riconosciuto il primo vicepresidente cubano, Miguel Díaz-Canel, in un giro realizzato ieri nella capitale pinareña. La Piazza provvisoria della Rivoluzione nel quartiere Hermanos Cruz della città di Pinar del Río accoglie dalle 07:00, ora locale, la celebrazione dell'atto nazionale per l'efemeride, il cui discorso centrale è a carico di José Ramón Machado, vicepresidente cubano e secondo segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba.
Questa attività fa parte di quelle che si realizzano dentro e fuori dell'isola caraibica per ricordare gli eventi del 26 Luglio 1953, quando un gruppo di giovani della cosiddetta Generazione del Centenario, con a capo Fidel Castro, assaltarono le caserme Moncada, a Santiago di Cuba, e Carlos Manuel de Céspedes, a Bayamo, nella regione orientale del paese.
Anche se in quella data non avevano potuto raggiungere il loro obiettivo di chiamare all'insurrezione contro la dittatura di Fulgencio Batista, l'impresa ha stimolato che poco più di tre anni dopo si riprendesse la lotta armata fino a raggiungere il definitivo trionfo rivoluzionario in gennaio del 1959.
Traduzione: Redazione di El Moncada

http://www.prensa-latina.cu/index.php?o=rn&id=103639&SEO=celebraran-en-cuba-acto-central-por-dia-de-la-rebeldia-nacional