italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@tiscali.it 

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
Libertà per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

Attualità
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

TRUMP CHIEDE PIÙ FONDI PER MODERNIZZARE GUANTÁNAMO

La Habana, 18 marzo2017 - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, vuole che il Congresso assegni al Pentagono circa 2 miliardi di dollari per modernizzare la prigione di Guantánamo e creare un fondo "flessibile" da usare contro lo Stato Islamico nei prossimi 6 mesi.
Secondo informazioni dell'agenzia Reuters, Trump vuole modernizzare il centro di detenzione in territorio cubano che il suo predecessore democratico Barack Obama aveva promesso che avrebbe chiuso, cosa che non è riuscito a fare nei suoi 8 anni di mandato.
Trump durante la campagna elettorale ha detto che non solo voleva tenere aperta la prigione di Guantánamo, ma sperava che il numero di detenuti crescesse. La richiesta al Congresso include 1,1 miliardi di dollari destinati a "piani e disegni di progetti di costruzione" per la modernizzazione della struttura.
Queste proposte fanno parte di una richiesta supplementare di 30 miliardi di dollari al Congresso per il bilancio del Pentagono nell'anno fiscale in corso, che è cominciato durante il mandato di Obama e terminerà in settembre.
La prigione è stata inaugurata dal presidente repubblicano George W. Bush per detenere i sospettati di terrorismo dopo gli attentati dell’11 settembre 2001. Obama ha ridotto a 41 il numero totale dei detenuti, ma non ha potuto mantenere la promessa di chiudere il carcere.
Il piano prevede anche fondi per la lotta contro lo Stato Islamico, incluse bombe ad alta tecnologia e sistemi di difesa contro i droni usati dagli insorti.

Traduzione: Redazione di El Moncada

http://www.rhc.cu/noticias/nacionales/124534-trump-quiere-mas-fondos-para-modernizar-guantanamo