italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@tiscali.it 

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
Libertà per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

Attualità
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

USA: RECLAMANO A MIAMI CHE TERMINI IL BLOCCO CONTRO CUBA

Washington, 18 marzo 2017 - Nella città statunitense di Miami, in Florida, una carovana di quasi mezzo centinaio di automobili ha chiesto questo 18 marzo la fine del blocco economico, commerciale e finanziario imposto da Washington a Cuba, 55 anni fa.
L'iniziativa, come in precedenti occasioni, è nata dalle organizzazioni dell'emigrazione cubana che formano la Coalición Alianza Martiana (Coalizione Alleanza Martiana) in quella città, precisa l'informazione dell'agenzia Prensa Latina (PL).
Per un'ora, le vetture hanno sfilato, per circa 50 chilometri, per i viali centrali di Westchester, con le bandiere dei due paesi e messaggi in spagnolo e in inglese per chiedere la cessazione della misura unilaterale.
Andrés Gómez, coordinatore nazionale della Brigata Antonio Maceo, che fa parte della Coalizione, ha detto che "la carovana è stata nuovamente un successo. Siamo molto contenti, molte persone, anziani e giovani, ci hanno risposto positivamente".
Ha commentato che, a parte alcune reazioni in contrarie, che erano attese, non ci sono stati incidenti, e tutti i partecipanti sono soddisfatti dei risultati.
Il giornalista ha puntualizzato che è la prima volta che è stata realizzata questa attività con la nuova amministrazione statunitense, il cui presidente, Donald Trump, ha assunto la carica il 20 gennaio scorso.
"Non sappiamo ancora come agirà Trump con Cuba, perché dal suo arrivo al potere non si è pronunciato al riguardo, ma dobbiamo mantenere la nostra richiesta e ottenere che il crudele e inumano blocco abbia termine", ha sottolineato Gómez.
L'ostile politica, in vigore da febbraio del 1962, l’anno scorso è stata respinta all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite da 191 paesi, e il paese che la impone e Israele, mentre il suo tradizionale alleato, si sono astenuti per la prima volta.

Traduzione: Redazione di El Moncada

http://www.rhc.cu/noticias/nacionales/124558-eeuu-reclaman-en-miami-cese-de-bloqueo-contra-cuba