italcuba.jpg (27434 byte)

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Segreteria: Via Pietro Borsieri, 4  - 20159 MILANO - tel. 02-680862  
 www.italia-cuba.it
30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)30_px.gif (66 byte)amicuba@tiscali.it 

Cuba l'Associazione i circoli dell'Associazione iscriviti all'Associazione in rete Informazione

cerca

Notizie da Prensa Latina Viaggi di conoscenza Campi di lavoro volontario Iniziative dei circoli Corsi di spagnolo e altro

 

antiterr.gif (3602 byte)
LibertÓ per i cinque

stop1.gif (1692 byte)
Lotta al Blocco
interventi e votazioni alle Nazioni Unite

Cuba contro il terrorismo





Associazione
Chi siamo
Lo statuto
I circoli
I gemellaggi
Mostre
Viaggi di conoscenza

Cuba
I simboli
Popolazione
Geografia
Storia
Politica
Lotta al blocco U.S.A.
Il terrorismo degli U.S.A.
Discorsi di Fidel Castro
Personaggi di Cuba
Immagini di Cuba
Ambasciata di Cuba

Informazione
Notizie da Prensa Latina
Archivio "notizie da P.L."

AttualitÓ
Granma diario
Granma Internacional
Juventud Rebelde
Trabajadores
Prensa Latina
CUBAnews
Agencia Informativa Nacional

CubaWeb
 

LA GIOVENT┘ CUBANA, NIPOTE DI RIBELLI E PADRI DEL FUTURO

Sancti SpÝritus, 16 marzo 2017 - Sotto la frase "La giovent¨ cubana, nipote di ribelli e genitori del futuro" si Ŕ dibattuto oggi, qui, sull'influsso del pensiero di JosÚ MartÝ e Fidel Castro di fronte alle sfide della societÓ cubana attuale, tema imprescindibile per il presente e il futuro della Rivoluzione.
Nell’ambito delle attivitÓ della II Conferenza di Estensione Universitaria che si tiene a Sancti SpÝritus fino al giorno 18, Fernando MartÝnez, uno dei membri degli oratori e studioso dell'opera martiana, ha riferito dell'importanza delle figure che hanno preceduto MartÝ e Fidel, come Felix Varela e JosÚ de la Luz y Caballero.
Ha sottolineato la coincidenza che nello stesso anno della morte di Varela (1853) Ŕ nato l'autore di La Edad de Oro, un fatto che Ŕ diventato un simbolo della continuitÓ del processo storico e rivoluzionario cubano.
Esempi nella formazione dei professionisti dell'insegnamento, ha sottolineato l'impronta dell'Apostolo e del leader storico della Rivoluzione, guide per il presente e il futuro degli educatori.
Intanto, Reinaldo Perera de Armas, vicepresidente della SocietÓ Culturale JosÚ MartÝ e uno dei conferenzieri, ha detto che l'Eroe Nazionale e il Guerrigliero del Tempo "possono ancora fare molto per noi, con il loro pensiero, con il loro lascito e con la loro ereditÓ".
Inoltre, il Dottore in Scienze Filologiche Luis Toledo Sande ha detto nel corso del dibattito che il miglior modo di onorare e rispettare Fidel e MartÝ Ŕ lottare per costruire una societÓ migliore, un progetto socialista "giusto, democratico e sostenibile".
Saggista, critico e giornalista, Toledo Sande ha spiegato quanto c'Ŕ del "HÚroe de Dos RÝos" in Fidel e ha ribadito che per onorare queste due figure si deve anche difendere e amare la Patria.
Hanno lavorato anche sette commissioni di lavoro correlate con il tema dell’estensione nell'ambito accademico e il suo ruolo in uno sviluppo sostenibile, cosý come il suo impatto nella societÓ, tra l’altro.
L'evento costituisce un'opportunitÓ per il dibattito scientifico e per condividere esperienze e proposte correlate all'ambiente socioculturale universitario, oltre a favorire la cooperazione tra l’universitÓ di Sancti SpÝritus e alcune sue omologhe del paese.
Autore: Tania Rendˇn Portelles - Foto: ACN

Traduzione: Redazione di El Moncada

http://www.acn.cu/cuba/25499-la-juventud-cubana-nieta-de-rebeldes-y-padres-del-futuro